Archivi tag: dolci

DOLCETTI PER LA PRIMA COLAZIONE CUKO CON CREMA ALL’ARANCIA

Un pezzo tira l’altro….

Ingredineti :400 grammi di farina ,200 grammi di zucchero ,1 bustina di lievito ,succo di un limone ,100 grammi di olio ,2 uova ,200 ml di latte

Tutto nel boccale ed iniziare a frullare vel. 4 ad intervalli di 10 sec.

poi proseguire ad impulsi con intervalli di 5 sec fino ad ottenere un impasto omogeneo

Imburrate ed infarinate uno stampo quadrato e versate il composto…cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti.Fate sempre la prova con la lama di un coltello, che deve uscire asciutta, prima di sfornare

Per la crema: 300 g latte intero,  un quarto di fialetta aroma arancia, 200 g panna fresca, 150 g zucchero, 120 g tuorli (circa 6) ,30 g farina 00

Inserire il latte, la panna, lo zucchero, i tuorli e la farina nella boccia con il tappo dosatore 11 min 90° 4.

Prima di procedere con la crema aspettare che la torta si sia ben raffreddata …quindi tagliarla in due parti e farcirla.Ricomporla e metterla in frigorifero affinche il tutto si compatti per bene.

Ora non ci resta che ricavare dalla nostra torta tanti quadratini che metteremo su di un piatto e spolverizziamo con dello zucchero al velo.

I nostri dolcetti sono pronti!

BUON APPETITO

FECOLA DI PATATE

La fecola di patata è l’amido estratto dai tuberi della pianta della patata. Le patate vengono schiacciate, liberando così i granuli di amido. L’amido viene successivamente lavato ed essiccato assumendo l’aspetto di una polvere bianca

Risultati immagini per fecola di patate

Può avere numerosi utilizzi sia in cucina che per la bellezza. Diciamo che in cucina viene adoperata soprattutto come addensante mentre per quanto riguarda la bellezza può diventare una componente delle creme per il viso o di altri rimedi naturali , ma di questo parleremo un’altra volta.Scopriamo insieme le proprietà e gli usi della fecola di patate per quanto riguarda la cucina

E’composta esclusivamente dal amido delle patate , la  trovate in polvere molto leggera , inodore ed insapore , simile all’amido di mais ( o maizena ) sia negli usi che nella proprietà. La fecola di patate è un ingrediente che tende ad assorbire l’umidità quindi è molto consigliato conservarla in luogo fresco ed asciutto .

Come vi dicevo si  per le sue caratteristiche viene usata come agente addensante a cibi con base liquida come zuppe  , vellutate ,  salse e creme dolci o salate .Di solito la si aggiunge a preparazioni che richiedono di essere riscaldate come la crema pasticcera o la besciamella ……se nella confezione trovate che la fecola di patate ha formato dei grumi è consigliabile setacciarla  con un colino prima di utilizzarla .

Una curiosità della fecola di patate è che può sostituire le uova nei dolci , ecco come utilizzarla :  al posto di ogni uovo potrete usare due cucchiai di fecola di patate oppure un cucchiaio di fecola di patate e un cucchiaio di latte vegetale. Questo tipo di sostituzione va bene per i dolci da forno lievitati tipo torte ,  muffin  , brioche ,  ciambelloni e plumcake;

per addensare le zuppe troppo liquide possiamo ricorrere alla fecola di patate aggiungendo al vostro passato o  alla zuppa o alla vellutata un po’ di fecola( iniziate ad aggiungerne poca per volta fino a raggiungere la densità desiderata)

Altri utilizzi sono:

CREMA PASTICCERA FATTA IN CASA

Come fare per dare la giusta consistenza alla crema pasticcera? Potrete aggiungere alla vostra preparazione della fecola di patate a seconda della ricetta che sceglierete di seguire. Ad esempio, per preparare la crema pasticcera senza glutine potrete sostituire la farina di frumento con la fecola di patate.

CIOCCOLATA CALDA

La ricetta base per preparare la  cioccolata calda  prevede di utilizzare la fecola di patate o la farina di riso. La fecola di patate contribuirà a rendere la vostra cioccolata calda  cremosa, sia nella versione classica che nella versione vegan.

MUFFIN CON YOGURT ED ANANAS CUKO

Guardate che bella questa ricetta …..ideale sia per San Valentino che per carnevale ma sopratutto buona!!

Ingredienti: 250 gr di farina , 1 bustina di lievito , 2 vasetti di yogurt  a piacere , 100 gr di zucchero , 60 ml di olio di semi di girasole , 1 pizzico di sale , 1 uovo, 250 gr di ananas tagliato apezzettini
Inserire tutti gli ingredienti nella boccia partendo da quelli liquidi tranne l’ananas.Mescolare 1 minuto vel 4.
Aggiungere i pezzetini di ananas ed un goccino di latte e mescolare nuovamente 1 minuto vel.3.Versare il composto ottenuto negli stampini per muffin ed infornare in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
  BUON APPETITO

RICETTE IN BARATTOLO: IL SALAME DI CIOCCOLATO

Se non sapete cosa regalare a Natale ma siete orientate su un pensierino nemmeno troppo dispendioso , un’idea potrebbe essere quella della ricetta in barattolo.Ossia mettiamo in un barattolo di vetro tutti gli ingredienti asciutti e poi scriviamo la ricetta indicando quali ingredienti mancano e come sviluppare la ricetta che proponiamo.

Ci possiamo proprio sbizzarrire e il risultato è assicurato!!Oggi facciamo il salame di cioccolato

Ingredienti:  200g di biscotti secchi , 100g zucchero a velo , 50g cacao amaro , 50g cioccolato fondente , 50 g mandorle.

Per questa dose vi servirà un vaso di vetro della capacità di un litro.

Sbriciolate i biscotti in pezzettoni, non deve venire una polvere, ma pezzetti di biscotto

Tagliuzzate le mandorle.
Nel mixer sminuzzate fino a renderlo farina il cioccolato fondente con il cacao.
Inserite gli ingredienti a strati nel barattolo, o se preferite mischiate tutto insieme.

Al composto del barattolo bisogna aggiungere 1 uovo e 100g di burro fuso.
Mescolate insieme il burro fuso e l’uovo ed aggiungete il composto del barattolo e mischiate tutto insieme.
Formate un salame di circa 5/6 cm di diametro, cospargetelo di zucchero a velo e avvolgetelo nella carta stagnola.
Fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Quando regalate il composto, ricordatevi di scrivere la ricetta e gli ingredienti da aggiungere!

BUON LAVORO

PANCAKE AL CACAO CON FARINA DI RISO CUKO

Ora con il freddo il cioccolato ed il cacao sono ingredienti di cui tutti siamo golosi…..i pancake sono un po la novità del momento…..allora facciamo merenda!!

Ingredienti: 15 gr di burro più quanto basta per la cottura , 300 gr di farina di riso , un uovo , 20 gr di zucchero , una bustina di lievito per dolci , 300 gr di latte intero , sale q. b , un cucchiaino di cacao amaro.

Per guarnire panna montata e zuccherini colorati

Inseriamo nel boccale il burro in pezzi e sciogliamo 3 min. 80° vel 3.

Aggiungiamo la farina di riso , l’uovo , lo zucchero , il lievito , il latte ,  il cacao e un pochino di sale.Mescolare 30 secondi vel. 6 più 2 colpi di turbo.

Per cuocere i pancake riscaldiamo un padellino antiaderente , imburriamolo , versiamo un po di composto e , quando appaiono le bollicine in superficie, giriamo il pancake con una paletta e lasciamo cuocere qualche secondo.

Ripetiamo il procedimento fino ad esaurimento del composto.

Una volta freddi decoriamo i pancake, poco prima di servirli, con della panna montata sulla quale verseremo un po di zuccherini colorati

BUON APPETITO

MUFFIN AI LAMPONI

Ricetta davvero molto veloce…..e naturalmente buona….

Ingredienti:220 g di lamponi freschi, 280 g di farina, 1 uovo, 40 g di zucchero, 30 g di burro, 2 dl di latte, 1 bustina di lievito, sale

In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il lievito e il sale e mescolate. In un’altra mescolate gli ingredienti liquidi e cioè burro fuso, latte e l’uovo. Unite i due impasti e mescolate solo per avere un composto amalgamato, meno mescolate e più si gonfieranno.

Aggiungete anche i lamponi e date qualche girata. Dividete l’impasto dentro  gli stampi per muffin e riempiteli per 2/3, non di più perchè devono avere lo spazio per gonfiare, altrimenti il composto si butterà di fuori e verranno piatti.

Cuocete in forno caldo  a 180°C per 20 – 25 minuti.

BUON APPETITO

Waffel alla mandorla cuko

Una delle ricette sicuramente più bella da realizzare con il cuko sono i waffel…una volta fatto l’impasto si procede con la cottura con l’apposita piastra ed il gioco è fatto in brevissimo tempo.Gustosi sia da soli che accompagnati da marmellate o gelato vale la pena di assaggiarli!!

Ingredienti: 200 gr di zucchero al velo, 4 uova,370 gr di farina, 200 ml di latte, 200 ml di olio di semi di girasole, un cucchiaino di lievito, una fialetta aroma mandorla,

Per prima cosa inseriamo nel boccale lo zucchero e le uova 30 sec vel 7.

Aggiungere la farina ,il latte,il lievito ,  l’olio e l’aroma 1 min vel 7 e 30 sec a pulse.Dovete ottenere un impasto omogeneo ed abbastanza morbido.

Riscaldare le piastre e mettere a cuocere l’impasto distribuendolo bene sulla superficie degli stampini quadrettati, chiudere e cuocere fino alla doratura.Il tempo di cottura è relativo perché varia a seconda del tipo di piastra utilizzata: può variare dai 5 ai 10 minuti.Trascorso il tempo di cottura, togliere le cialde dalla piastra .Aspettare che siano ben fredde e spolverizzare con dello zucchero al velo.

BUON APPETITO

Cuori di muffin con yogurt alle fragole e gocce di cioccolato bianco bimby

Dolcetti davvero sfiziosi e veloci da preparare per la merenda dei  nostri piccini…..tra l’impasto e la cottura si può dire che in 30 minuti sono pronti!!Per non dire che si stà avvicinando San Valentino…..

 

Ingredienti:1 uovo, 150 gr di farina 00, 100 gr di fecola di patate od anche amido di mais, 80 gr di zucchero, 300 gr di yogurt alle fragole, 20 gr di olio di semi, 1 pizzico di sale, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito per dolci, 100 gr di gocce di cioccolato ( a piacere).

Polverizzare lo zucchero: 10 sec. vel.9.Aggiungere yogurt, uovo e olio: 40 sec. vel.4.

Aggiungere farina, fecola, vaniglia, farina e sale: 50 sec. vel.5.

Aggiungere le gocce di cioccolato: 10 sec, antiorario, vel.1. Riempire i pirottini per muffin fino a 2/3.

Infornare con forno già caldo a 180° per circa 20 min.Prima di togliere dal forno accertarsi che i dolcetti siano cotti e lasciar rafreddare completamente prima di sformare.A piacere spolverizzare con un po di zucchero al velo.

BUON APPETITO

Dolcetti di Halloween bimby

Invece che fare dolcetti ricoperti di cioccolato o con creme laboriose…ho optato per una ricetta tanto semplice quanto d’effetto con un risultato che definirei strepitoso!!!Ecco la ricetta

CIMG7264 (FILEminimizer)

Ingredienti:190 gr di zucchero, sale un pizzico, 4 uova, 160 gr di olio di semi di girasole, 200 gr di farina 00, mezza bustina di lievito per dolci,zucchero al velo per decorare ,colorante rosso per alimenti in polvere,acqua calda q.b, mezza fiala aroma limone

Mettiamo nel boccale lo zucchero ed un pizzico di sale e polverizziamo 15 sec.vel 10

Aggiungiamo le uova e lavoriamo 1 min. vel.4.Versiamo l’olio 20 sec.vel 5.

Uniamo la farina e lavoriamo 30 sec. vel 6.Aggiungiamo il lievito e l’aroma 15 sec vel.5.

Disporre l’impasto ottenuto negli apositi stampi riempendoli solo per metà e mettere in forno a 180 ° circa fino a quando siano ben dorati.Fare la prova stecchino prima di toglierli dal forno,poi lasciarli raffreddare,sformarli.

In una tazzina mettere un po di zucchero al velo un goccino d’acqua tiepida ed un po di colorante rosso ed iniziare a mescolare ottenendo una crema densa che con l’aiuto di una sac a poche andremo ad usare per decorare i n ostri dolcetti!!!

Buon Halloween e….

BUON APPETITO

Torta marmorizzata

Esistono davvero molte varianti  di questa ricetta…..tutte a modo loro valide .Stà a voi ricercare quella che più gradite.Oggi io ve ne  posto una delle tante…

CIMG7055 (FILEminimizer)

Ingredienti: 200 gr di burro, 200 gr di zucchero, 300 gr di farina, 100 gr di farina di mais(maizena o amido di mais), 50 gr di cacao amaro, 6 uova, 1 bustina di lievito, latte q.b., 1 fialetta aroma arancia

Tagliate il burro a pezzi grossolani, versateci sopra lo zucchero e lavorate con uno sbattitore, aggiungendo 1 uovo alla volta,ed alla fine aggiungete anche la fialetta d’aroma.
Aggiungete la farina e la maizena, setacciandole con un colino poco per volta,( a questo punto io preferisco impastare a mano con un cucchiaio di legno ma ognuno fa come ritiene meglio) assieme anche al lievito precedentemente amalgamato bene con le due farine.
Continuate a sbattere finché non otterrete un impasto omogeneo.
Prelevate metà impasto e amalgamatelo col cacao e un pochino di latte.
Imburrate una tortiera e metteteci delle palle d’impasto al cacao alternandole con quelle chiare.
Una volta riempito tutto lo stampo infornate a 180° per un’ora circa facendo sempre la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno.

Come vedete è di facile esecuzione senza contare che vi potete sbizzarrire con la forma che gli volete dare:torta rotonda classica, a ciambella, potete usare lo stampo del kughelopf od anche stelle (idea per Natale) o,perchè no,anche animaletti.

BUON APPETITO