Festa dell’Agricoltura

Una festa per celebrare l’importanza del legame con la terra.

Va in scena a partire da sabato 28 aprile fino a martedì 1° Maggio la seconda edizione della Festa dell’Agricoltura e dell’Economia Circolare, organizzata per riconoscere il valore del motore primo della nostra economia, l’agricoltura, celebrando così anche la Festa dei Lavoratori.

L’anno scorso si sono stimate nel corso dei due giorni circa 60.000 presenze: quest’anno i temi dell’iniziativa vogliono ricordare il legame che ogni cosa che ci circonda ha con la terra, l ‘importanza che riveste il nobile lavoro di chi la coltiva e il rispetto dovuto all’ambiente.

Con la festa dell’agricoltura si celebra, inoltre, il ritorno alle nostre origini, cercando di trasferire alle nuove generazioni il patrimonio della cultura rurale su cui poggiano le radici della nostra terra. La manifestazione ha, inoltre, l’obiettivo di mettere in contatto il mondo agricolo con la cittadinanza, valorizzando le eccellenze presenti nel territorio e l’economia circolare che si fonda sul riciclo e il riuso.
Spazio,quindi, ad iniziative di divulgazione e approfondimento sul tema, mostra espositiva di animali, macchine e attrezzi agricoli nuovi e d’epoca, sfilata ”contadina”, gare di ”tractor pulling”, degustazioni di prodotti tipici, mercatino a Km 0 in centro storico, sfilata e dimostrazione di aratura con trattori d’epoca, spettacoli equestri e fontane danzanti per un evento coinvolgente a 360°!

Festa dei Vini Classici

  • -> 
  • San Pietro in Cariano (VR)

 

Una festa all’insegna del vino della Valpolicella.

Dal 20 aprile 2018 torna la 59^ festa dei Vini Classici della Valpolicella e la Magnalonga.

Anche quest’anno, la festa prevede vari appuntamenti di carattere enogastronomico e culturale. La Festa dei Vini Classici della Valpolicella e Recioto si apre con gli stand enogastronomici della piazza che proporranno i piatti tipici della zona e con la 21^ Magnalonga di Pedemonte del 29 aprile 2018, passeggiata rilassante e non competitiva nel paesaggio di vigneti e colline della Valpolicella per riscoprire il territorio, i vini ed i prodotti tipici.

Le iscrizioni per la Magnalonga apriranno il 12 marzo 2018.

L’itinerario, lungo circa 8-9 km, si disloca tra le bellezze naturali della Valpolicella ed è suddiviso a tappe. Ad ogni tappa vi attenderanno banchi d’assaggio con sommelier, enologi e ristoratori, e momenti musicali e folcloristici.

Si ripeteranno inoltre la Biciclettata tra Ville e Vigneti, organizzata dalla Pro Loco di San Pietro in Cariano domenica 6 maggio ed il Palio delle Botti, che rievoca la rinascimentale sfida tra bottai il 1 maggio.

Il percorso della Biciclettata attraverso la Valpolicella e’ di circa 18-20 km, prevede tratti di sterrato e asfalto. Il ritrovo e’ previsto alle ore 9.00 a Pedemonte in Piazza degli Alpini e la partenza alle ore 9.30.

Montecchio Medievale

  • -> 
  • Montecchio Maggiore (VI)
  • Chiedi info
  • 008533341819585

 

Rievocazione storica medievale all’ombra dei castelli scaligeri.

Un salto nel passato, un’esperienza unica per grandi e piccini, con Montecchio Medievale, rievocazione medievale, in cui i Castelli di Giulietta e Romeo di Montecchio Maggiore ritornano ai fasti di un tempo come fossero ancora nel XV Secolo.

I visitatori saranno proiettati nell’epoca di Giulietta e Romeo, quando i due castelli erano divisi dalla faida tra Montecchi e Capuleti, raccontata in forma di novella da Luigi Da Porto e poi resa immortale da William Shakespeare.

Spettacoli, accampamenti militari, mercati storici, fiera degli antichi mestieri, trampolieri, esibizioni di falconeria, dame e cavalieri, mercato storico-artigianale, giostre storiche e vestizione dei bambini animeranno la due giorni medievale.

Tutti gli ospiti potranno ristorarsi alle tipiche taverne e assistere all’emozionante spettacolo “The Tempest” di W. Shakespeare: figure eteree su trampoli, giochi pirotecnici, fuoco e danza aerea per dar vita ad un’esibizione artistica dall’elevato impatto visivo.

Note tecniche: l’accesso all’area dei castelli nella giornata del 1° maggio, per tutta la durata della manifestazione, potrà avvenire a piedi o con il servizio di bus navetta. E’ possibile scaricare l’approfondimento in file pdf.

Garda Olì Olà

 

Il mondo dell’Olio in bella mostra.

Seconda edizione di Garda Olì Olà, la manifestazione dedicata all’olio extra vergine d’oliva durante la quale saranno presenti esperti del settore per dimostrare attraverso alcune prove di assaggio i benefici di questo importante prodotto del territorio veronese.

Il nostro naso e la nostra bocca ci guideranno alla scoperta dello straordinario olio extra vergine di oliva. Lo chef Andrea Cesaro preparerà alcuni piatti di cucina creativa a base di olio extra vergine di oliva unito ad altri importanti ingredienti del nostro territorio. Restando in tema di cucina, la chef e terapista alimentare Vanessa Lorenzetti proporrà ricette che valorizzano le proprietà organolettiche dell’olio d’oliva italiano.

Nei quattro giorni di manifestazione si alterneranno attività per bambini con momenti di magia abbinati a esperimenti culinari e laboratori, coreografie di bandiere, intrattenimento musicale di street bands e di suonatori d’arpa.

Tutti i giorni in Piazza del Municipio sarà possibile degustare alcuni piatti a base di olio di oliva nella location realizzata per l’occasione, la Vela d’Olivo.

Sarà inoltre presente il Villaggio degli Olivi, la mostra mercato dell’oliva e di prodotti tipici veronesi. L’evento è in collaborazione con AIPO – Associazione Interregionale Prodotturi Olivicoli.

Parcheggio gratuito presso gli impianti sportivi in via Pincini e via Cirillo Salaorni con servizio di bus navetta gratuito per il centro di Garda.

Italia Classic Parade

 

Adunata Internazionale Fiat.

L’orgoglio di possedere un’auto italiana.

Incontro di vetture italiane costruite entro il 31 dicembre 1991.

Un’incontro nello spirito dei raduni automobilistici dei vecchi tempi, per gli amanti dell’auto d’epoca italiana.

Una grande sfilata per tutte le auto italiane di interesse storico. L’appuntamento aperto a tutte le vetture “made in Italy” sarà domenica 29 aprile 2018 sul lungolago di Bardolino: in mostra tutte marche che un tempo erano caratterizzate da una propria identità produttiva e che poi vennero assorbite dal Gruppo Fiat nel corso del Novecento.

L’evento è organizzato dal gruppo Marinai di Bardolino con il sostegno del Benaco Auto Classiche.
A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
La partecipazione, assolutamente spontanea, è libera e gratuita e non comporta alcuna restrizione di orario per l’esposizione della vettura.

Un’occasione di saluto e incontro tra gli appassionati e un momento di confronto delle vetture del gruppo FIAT che hanno fatto e continuano a fare la storia del motore e del costume italiano.

L’Adunata Fiat di Bardolino non è un raduno di auto d’epoca come tutti gli altri…venite a scoprire il perchè!

Soave in Fiore

 

Fiori e Street Food Festival

Soave, cittadina medievale dell’Est Veronese, dal 28 Aprile al 1 Maggio diventerà la cornice della manifestazione “Soave in fiore – Street Food Festival”, il primo festival dei fiori promosso dalla Pro loco, che si unirà al «Food Truck Festival», la kermesse del cibo di strada di qualità, lo street food. Quattro giorni all’insegna dei colori, del profumo e del gusto.

Nelle giornate del 29 e 30 Aprile e del 1 lungo via Roma, Piazza Mercato dei Grani e Piazza Antenna si potranno ammirare esposizioni di Fiori con la possibilità anche di acquisto.

Dal 29 Aprile al 1 Maggio inoltre le vetrine e i balconi del centro storico parteciperanno al concorso “Fior di Balcone” e “Fior di Vetrina”.

Martedì 1 Maggio verrà inoltre inaugurato il “Giardino dei Semplici” all’interno di Parco Zanella, a cura dell’Associazione Veronautoctona con laboratori e visite alle 15.00 e alle 17.00.

In Piazza Marogna invece saranno posizionati i camioncini che daranno vita allo Street Food Festival . 10 Food Truck che forniranno cibo di qualità dal salato al dolce: piadine, tigelle, gnocco fritto, panini, cannoli e molto altro ancora quello che si potrà andare a degustare.

Un modo fiorito e gustoso per visitare Soave e regalarsi qualche giornata di riposo.

Camminamento di Ronda

 

Il Camminamento di Ronda è aperto durante le festività.

Una passeggiata panoramica sull’unica cinta muraria d’Europa con Camminamento di Ronda medievale, di forma ellittica completamente percorribile. Dopo vent’anni di restauro conservativo le mura sono completamente percorribili dall’8 giugno 2013. Il Camminamento di Ronda è una passeggiata a 15 metri d’altezza sopra le mura di Cittadella.

Era l’antico camminamento di guardia che serviva per difendere la città dall’alto in caso di attacchi nemici. Il recente restauro ha consentito la messa in sicurezza dell’antico Camminamento di Ronda, per permettere ai visitatori di ammirare la città da punti di vista inediti e privilegiati, un’esperienza unica di “Camminare nella storia”. La passeggiata è lunga quasi due chilometri e all’interno del percorso sono visitabili le stanze di rievocazione e allestimento medievale nella Casa del Capitano.

Inoltre all’interno della Torre di Malta si può visitare il Belvedere alto quasi trenta metri, il Museo dell’Assedio e il Museo Civico Archeologico. Dall’alto il paesaggio spazia sulla campagna circostante, si possono ammirare i Colli Euganei, i Monti Berici, la Pedemontana con le città murate di Marostica e Asolo, il Monte Grappa.

41a Marcia Città del Mosaico

41a Marcia Città del Mosaico

    • Località: Spilimbergo;
    • Luogo: Sede del Gruppo Marciatori A.N.A.
      Via del MAcello 12
      Spilimbergo
    • Tipologia: Manifestazione sportiva;
    • Data: Domenica 29 Aprile 2018
    • Orario: 08:00
    • Consigliato per: Tutti
La Marcia della Città del mosaico è giunta alla sua 41esima edizione.
Domenica 29 aprile con partenza dalle 8.00 alle 9.30 vi aspetta la scelta tra quattro percorsi: 21, 12 e 6 km, e un percorso baby di soli 2 km.
Partenza e arrivo: sede dei Marciatori A.N.A, via del Macello 12.
Quote associative: Tesserati FIASP 2,50 euro, Non Tesserati FIASP 3,00 euro.
Per gruppi di minimo 15 persone è necessaria l’iscrizione entro le 20.00 di sabato 28 aprile. Per singoli sino alla partenza.
Ristori e assistenza lungo i percorsi e pastasciutta finale per tutti i partecipanti!Manifestazione podistica ludico motoria aperta a tutti, valida per la vidimazione concorsi internazionali IVV e nazionale FIASP “Piede alato” e Sportinsieme.
Per informazioni: Colledani Dario 338 1349299 marciatori.ana.spilimbergo@gmail.com

Organizzato da:

Gruppo Marciatori A.N.A. di Spilimbergo
marciatori.ana.spilimbergo@gmail.com
338 1349299

Piacevolmente Carso: Il SentieroRiselce

Piacevolmente Carso: Il SentieroRiselce

    • Località: Sgonico;
    • Luogo: Ritrovo: piazza del Municipio,Sgonico. Bus n.46.
    • Tipologia: Escursione;
    • Data: Domenica 29 Aprile 2018
    • Orario: 09:30
    • Consigliato per: Tutti
Tra landa carsica e boschi, fino a una delle doline più spettacolari del Carso triestino, con le pareti a strapiombo alte 40 metri. Con letture dal vivo. Ritrovo: piazzadel Municipio,Sgonico.Busn.46.
Prezzo/Price:€8 –Ridotto/Reduced:€5 minoridi14anni/under14years –

Gratis/Free:minoridi6anni/under6years –

Linguadeltour:italiano-inglese/Tourlanguage:Italian-English

 

Organizzato da:

Curiosi di natura Tel. 3405569374