Archivio mensile:agosto 2016

Coppa due colori bimby

Assomiglia  molto al dessert mini mou  che si vede in tv ma è fatto in casa e quindi sicuramente più genuino…è un’idea alternativa da proporre ai bambini per merenda che si realizza in pochissimo tempo..ed è anche un’idea golosa per i più grandi…!!

CIMG6221

Ingredienti:500 gr. di latte 100 gr. di zucchero 2 uova 50 gr. di farina 1 bustina di vanillina o scorza di limone 1 cucchiaio colmo di cacao amaro.

Polverizzare lo zucchero e la vanillina per 10 sec. A Vel. 8. Unire gli altri ingredienti (tranne la polvere di cacao) e cuocere: 7 min. 80° Vel. 4. Versare metà della crema in una ciotola, unire il cacao alla crema rimasta e mescolare per 10 sec. A Vel. 4. Versarla accando alla crema gialla. Formare le coppette alternando le due creme,terminando con la crema alla vaniglia ed infine dare una spolverata di cacao.

BUON APPETITO

Teglia di pasta con olive e melanzane

Questo è un primo piatto completo volendo anche un piatto unico adatto anche ad una serata estiva proprio per il sapore gradevole della ricetta…a casa mia ha fatto centro!

CIMG6206

Ingredienti per 4 persone: 350 gr di pasta tipo penne od altro a vostro piacimento, 2 melanzane, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 400 gr di pomodori maturi e sodi, 1 mazzetto di basilico, 50 gr di olive nere, 200 gr di mozzarella, olio evo, grana, sale e pepe

Spuntare le melanzane, lavarle e tagliarle a cubetti;metterli in un colapasta cospargerli con un po di sale e far riposare per circa 30 min.Nel frattempo scottare i pomodori inn acqua in ebollizione,scolarli,privarli della buccia e dei semi e tritarli grossolanamente.

Sbucciare la cipolla e l’aglio e tritarli insieme.Lavare il basilico,asciugarlo delicatamente e spezzettarlo.Scolare la mozzarella dall’acqua di conservazione e tagliarla a dadolini e metterla a scolare in un colapasta.Tagliare anche le olive a pezzetti..

Mettere in un tegame l’olio,aggiungere la cipolla e l’aglio e lasciar appassire dolcemente.Aggiungere i dadolini di melanzana e farli rosolare qualche minuto ;aggiungere anche i pomodori,insaporire con sale e pepe e proseguire la cottura per 10 min. circa,mescolando ogni tanto se necessario.Aggiungere infine il basilico spezzettato.

In una pentola portare a bollore abbondante acqua salata e farvi cuocere la pasta,scolarla al dente e condirla con 2/3  della salsa alle melanzane e due cucchiai di grana e mescolarla.Disporre la metà della pasta in una pirofila,versarvi sopra la salsa rimasta,aggiungere i dadolini di mozzarella ed i pezzetti di olive tenendone da parte qualcuno, e coprire con la pasta rimasta.Cospargerla con il formaggio grana rimasto e,se volete come ho fatto io, con una grattugiata di emmental ed infornare per una decina di minuti.Servire ben caldo.

BUON APPETITO

Passeggiando in fattoria

CIMG3309

CIMG3311

CIMG3314

CIMG3316

fatemi passare devo vincere la cuccagna!!!

CIMG3321

CIMG3338

CIMG3352

ci presentiamo noi siamo le nuove paperette

CIMG3354

CIMG3324

Fred il grande capo…………..

CIMG3998

Mamma papera con i pulcini appena nati………….

CIMG3730

CIMG3735

CIMG3740

cucu  c’è nessuno…?

CIMG3999

CIMG4002

i tre moschettieri….

CIMG4014

CIMG4015

CIMG4017

loro sono i fulvi di borgogna

CIMG4028

per oggi è tutto ci rivediamo presto…ciao da mamma coniglia

Scorta di basilico

CIMG6104

Si stà avvicinando la stagione fredda,quindi dobbiamo pensare a procurarci le erbe aromatiche,in questo caso il basilico, che poi avremo a disposizione durante la stagione fredda od almeno fino a Natale di sicuro.Allora vi insegno come fare per avere le piantine nuove.

Prendete una bustina di semi di basilico, una ciotola rotonda e bassa del diametro di circa 20/30 cm.Mettete un po di terra ma non fino all’orlo e la bagnate,buttate i semi di basilico a spaglio  e con le mani ricoprite con un velo di terriccio.Bagate anche questo strato con uno spruzzino per non far muovere i vostri semi.Ricordatevi che il basilico è una pianta che ama il terreno umido e quindi se voi vi ricordate di tenere bagnato ogni giorno per i primi 5 giorni vedrete già germogliare i vostri semi.Ora dovete solo lasciarli diventare abbastanza grandi e non fate altro che dividere il blocco di piantine che si è creato in tanti ciuffetti e rimpiantarli in vasi singoli più piccoli come vedete in fotografia.Ovviamente quando le vostre piantine nuove saranno più grandi le dovrete trapiantare nuovamente.Per ora le potete tenere all’aperto ma tra un po di tempo le farete alloggiare sui vostri balconi in un luogo luminoso e così avrete la vostra bella scorta di basilico.

Uova ripiene con crema di tuorlo

CIMG6201

Ingredienti: 4 /5 uova, un paio di olive, 2 cucchiai di maionese , un po di basilico, sale, un cucchiaio di capperi.

Fate rassodare le uova e poi passatele sotto l’acqua a raffreddare.Sgusciatele e separate i tuorli dagli albumi.Mettete i tuorli in una ciotola.A parte tritare i capperi con le foglie di basilico ed aggiungere il tutto ai tuorli, insieme alla maionese ed a un pochino di sale.Amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.Riempire gli albumi con il composto ottenuto e mettere in frigo per una mezz’ora.

Trascorso il tempo prendere un piatto da portata ,cospargerlo con delle foglie di insalata ,adagiarvi le uova ripiene e decorare ognuna con una mezza oliva.Servire in tavola.Questa ricetta è adatta sia come secondo che come un buon antipasto   a voi la scelta.

BUON APPETITO

Sciroppo alla menta

Se come me avete della menta in giardino e ne volte fare buon uso ,allora vi do questa semplicissima ricetta per trasformarla in un delizioso sciroppo che disseterà le vostre calde giornate estive e non solo.

CIMG6195

Ingredienti: 50 gr di foglie di menta, 250 gr di acqua, 500 gr di zucchero.

Mettere nel mixer le foglie di menta con metà dello zucchero e ridurre il tutto in una poltiglia, facendo poi riposare per un’ora.
Mettere il composto in un tegame con l’acqua e lo zucchero rimasto e far cuocere per circa 20 minuti.
Quando è tiepido, filtrare il composto con un colino a maglie strette per due o tre volte fino a quando il liquido esce abbastanza limpido.
Imbottigliarlo a freddo e conservare in frigo.

Pomodoro in insalata con cipolla e filetti di sgombro

Oggi voglio proporvi un piatto unico adattissimo all’estate e veloce da preparare.

CIMG6177

Ingredienti : 3 pomodori maturi e sodi, una cipolla , sale, olio evo, origano essiccato, una o due confezioni di filetti di sgombro.

Tagliate il pomodoro a fette non troppo sottili e sistematelo su di un piatto da portata.Tagliate la cipolla ad anelli  non troppo sottili ed aggiungetela al pomodoro, condite il tutto prima con un po di olio,poi il sale e l’origano e da ultimo sistemate sopra i pomodori i filetti di sgombro ben sgocciolati.Un filo d’olio evo anche sullo sgombro male non ci stà e….subito in tavola.

BUON APPETITO.

Tiramisù con lo yogurt

Se avete gente a cena e non avete tempo di preparare il dessert ,ecco un’idea …in un lampo avrete una versione light del tiramisù.

CIMG6150

 

Ingredienti: savoiardi, caffè, yogurt al caffè o vaniglia, polvere di cacao amaro.

Fate un po di caffè e lo allungate un po con l’acqua(sopratutto se il dolce è destinato anche ai bambini altrimenti potete usare un liquore a vostra scelta),prendete delle ciotoline od anche dei bicchierini tipo finger food e sul fondo vi adagiate i savoiardi prima inzuppati nel caffè.Ora mettiamo un po di yogurt ed una spolverata di cacao,ancora savoiardi inzuppati,yogurt e polvere di cacao.

Ecco il vostro dessert è pronto  in meno di dieci minuti……provare per credere!!!!!!!

BUON APPETITO

Carpaccio di finocchi con granella di pistacchi

Che nome importante…chissà  che piatto super complicato tipo nouvelle cusine…………per essere buono è buono ,e per essere complicato parliamone…. in 5 minuti è pronto!!

CIMG6122

Quello che ci occorre è:1 finocchio, un po di pistacchi sgusciati, olio evo, sale e limone.

Tagliate il finocchio molto sottilmente (io uso l’affettatrice ma a mano  va bene uguale )e poi lo spruzzate con un po di succo di limone e lasciate fermo per circa 30 min.Dopodichè aggiungiamo sale, olio e granella di pistacchio ……………ecco realizzato questo piatto dal nome così importante!!!

BUON APPETITO