Archivi categoria: Vegan

Ricette vegane.

CENTRIFUGATO DETOX ALLA BARBABIETOLA E CAROTE

Ingredienti:1 Barbabietola ,  , 3 Carote1 Fettina di zenzero

Anche se detta così questo centrifugato può essere non molto allettante, è un vero toccasana sopratutto per riportare il nostro organismo ad un equilibrio ideale dopo le grandi abbuffate delle appena passate festività.

Il centrifugato depurativo a base di verdure prevede l’utilizzo principale di barbabietola e carota. Vediamo nello specifico le loro proprietà. La rapa rossa (comunemente conosciuta con il nome di barbabietola) è uno di quegli alimenti che non dovrebbero mai mancare da una sana alimentazione. Questa è ricca di vitamine A, B e C, sali minerali e svolge una azione antiossidante, oltre ad essere una degli alleati principali per la depurazione dell’organismo.

La barbabietola è in grado di assorbire e successivamente di eliminare le tossine presenti nelle cellule, stimolando la produzione di bile e favorendo la digestione.La carota ha proprietà diuretiche oltre che depurative. Queste, unite a quelle brucia grassi e digestive dello zenzero rendono questo centrifugato un mix perfetto per rimetterci in forma.

Per  preparare questi centrifugato lavare per bene la barbabietola e le carote, prima di inserirle nella centrifuga ed avviarla. Anche la fettina di zenzero, precedentemente tagliata, va pulita ed unita al composto prima di avviare la centrifuga.

BUON APPETITO

SCIROPPO DI MANDARINO CUKO

Un po di mandarini che girano per casa ed iniziano ad essere un po vecchiotti……non buttiamoli ma realizziamo un delizioso sciroppo!!

Ingredienti: succo di mandarino ( io ne ho adoperato 750 gr) , uguale peso di zucchero ( quindi in questo caso 750 gr di zucchero),  il succo di un limone

Non dovete fare altro che spremere i vostri mandarini , pesare il succo e mettere il succo ed uguale peso di zucchero nel boccale del cuko aggiungendo anche il succo di un limone.Esempio: se avete 400 gr di succo metterete 400 gr di zucchero ed il succo di un limone.

A questo punto fate andare  15 minuti 100° vel 3.

Sciroppo pronto.Fatelo raffreddare e poi lo potete allungare con un po d’acqua per berlo oppure usarlo sul gelato o dove più vi piace

BUON APPETITO

PANELLE BIMBY

Voi non potete immaginare che bontà siano le panelle…io le assaggiai per la prima volta a Palermo ed ora di tanto in tanto le rifaccio molto volentieri.

Ingredienti: 400 gr di farina di ceci , 1200 ml di acqua , 3 cucchiaini di sale , prezzemolo q.b. , pepe nero q.b.

 

Prendere  il boccale del bimby e versare al suo interno tutti gli ingredienti sopra menzionati.

Mescolare  il tutto a velocità 6 per 15 secondi.

Adesso cuocere  il composto per 10 minuti a 80°, a velocità 3.

In seguito aumentare sia la temperatura (90°), che la velocità (portandola da 3 a 4) per altri 10 minuti.

Ultimati i primi 20 minuti, aumentare gradualmente la velocità del  bimby sino a raggiungere il numero 6 e sino a quando il composto non apparirà più che denso.

DOPO LA COTTURA:

Adesso prendete il composto e lasciatelo raffreddare preferibilmente dentro uno stampo in silicone da plum-cake

Lasciate raffreddare

Una volta raffreddato il composto tagliamolo a fette sottili ( ma non troppo ) e friggiamo in olio ben caldo..

…….appena avete fritto le vostre fette di panelle portare subito in tavola e   GUSTARE!!

BUON APPETITO.

FAGIOLI ALL’UCELLETTO

 

Ingredienti per 4 persone:• 250 g di fagioli cannellini , olio evo , 2 spicchi d’aglio , 3 foglie di salvia fresca , 400 gr di passata di pomodoro , sale , pepe , 1 foglia di alloro

Iniziate la preparazione dei fagioli all’uccelletto mettendo in ammollo i fagioli con abbondante acqua .Lasciate riposare per 8-12 ore. Sciacquate, scolate e cuocete i fagioli per 35-40 minuti in abbondante acqua  leggermente salata e con la foglia di alloro. Non dovete portare a cottura completa i fagioli ma circa a metà.Una volta pronti scolate i fagioli e conservate qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Scaldate l’olio e aggiungete l’aglio e le foglie di salvia. Lasciate soffriggere per 1-2 minuti, ora aggiungete i fagioli lessati. Mescolate molto delicatamente e lasciate soffriggere per un minuto.

Unite la passata di pomodoro, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 20-25 minuti. Se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura dei fagioli per rendere più umida e meno asciutta la preparazione. I fagioli dovranno essere teneri e ben cotti ma non si dovranno sfaldare. Aggiungete il sale ( se serve) ed il pepe macinato fresco. La preparazione non deve essere asicutta ma con un generoso intingolo. Servite i fagioli all’uccelletto ben caldi accompagnando con pane fresco, crostini di pane o a piacere.

BUON APPETITO

MANDORLE PRALINATE

Cosa non può mancare sulla tavola delle feste? …le mandorle!!

 

Ingredienti: mandorle sgusciate, g 200 , zucchero, g 180 – 200 , acqua, 2 cucchiai

Mettete le mandorle in una larga padella antiaderente e aggiungetevi lo zucchero e 2 cucchiai d’ acqua . Lasciate sciogliere lo zucchero a fuoco moderato mescolando con un cucchiaio di legno . Lo zucchero, dopo essersi sciolto, inizierà a prima cristallizzarsi   e poi ad attaccarsi alle mandorle , ma non è ancora il momento di spegnere il fuoco.

Continuate a rigirare senza fermarvi e vedrete che lo zucchero si scioglierà ancora una volta, ma no del tutto . Continuate ancora a girare e rigirare e lo zucchero, a poco a poco, si riattaccherà alle mandorle formando la pralinatura . A questo punto, togliete dal fuoco.

Versate le mandorle pralinate in un piatto piano o in un vassoio rivestito con carta da forno, stendetele in un unico strato usando il cucchiaio di legno, e lasciatele raffreddare (che non vi venga in mente di assaggiarle mentre sono ancora calde: scottano terribilmente!).

Mandorle pronte!Sentirete che bontà!!

BUON APPETITO

TARTUFINI ARANCIA E CIOCCOLATO SENZA BURRO E SENZA COTTURA

Che dire deliziosi da vedere e da gustare…uno tira l’altro e per farli non starete più di 15 minuti….

Ingredienti: 200 gr di biscotti , 100 gr di cioccolato fondente , 50 gr di succo d’arancia , 50 gr di zucchero

Mettere i biscotti secchi in un tritatutto e tritarli finemente.Aggiungere ora il cioccolato fuso, lo zucchero ed il succo d’arancia.Tritare nuovamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Prelevare un pochino di composto alla volta e formare delle palline grandi quanto una noce che andranno poi passate in un po di zucchero semolato .Depositare infine le palline così realizzate su un vassoio o nei pirottini e lasciare riposare il tutto per almeno un’ora anche a temperatura ambiente per dar loro il tempo di raffreddare un po ed indurirsi.

I vostri tarfufini sono pronti.Come vedete più veloci e facili di così proprio non si può

BUON APPETITO

TORTINO DI BROCCOLETTI E PATATE

Contorno carino, leggero e d’effetto da portare in tavola a Natale ….anche per chi segue un regime vegano….

Ingredienti: 300 gr di cime di rapa già pulite , 4 patate grandi , 50 mlo di olio evo , 1 spicchio d’aglio , sale q.b.

Iniziate pulendo i broccoletti ,  sciacquarli strofinando bene le foglie per eliminare tutta la terra , quindi eliminare i fusti più grandi e duri , lasciando invece intatti i fiori e le foglie tenere. Lessate i broccoletti in acqua bollente salata per circa 10 minuti (6 se usate la pentola a pressione) oppure cuoceteli al vapore, scolateli bene e fateli intiepidire in un piatto (3).

Quando non saranno più bollenti strizzateli con le mani , un po’ per volta, in modo che perdano molta acqua. Metteteli poi in una ciotola e tagliateli grossolanamente con un coltello . Lavate bene le patate e lessatele in acqua bollente salata con tutta la buccia per circa 30 minuti (15 se usate la pentola a pressione), finché non saranno tenere. Quindi fatele intiepidire e pelatele con un coltello .

Schiacciatele infine con lo schiacciapatate , facendo ricadere la purea nella stessa ciotola dei broccoletti. Aggiustate di sale e mescolate bene gli ingredienti . In un’ampia padella antiaderente dove poi cuocerete il tortino, fate soffriggere nell’olio l’aglio sbucciato e il peperoncino a pezzetti  (facoltativo io per esempio non lo metto)per un paio di minuti .

Eliminate l’aglio e versate l’olio  nella ciotola dei broccoletti , mescolando bene per amalgamarlo alle verdure . Versate l’impasto così ottenuto nella padella antiaderente livellandolo bene con un cucchiaio.

Accendete il fuoco a fiamma vivace e fate cuocere solo da un lato per circa 10 minuti, muovendo di tanto in tanto la padella per non farlo attaccare. Rovesciate il tortino di broccoletti sul piatto da portata, in modo che la parte inferiore, su cui si sarà formata una deliziosa crosticina, rimanga in vista e servite caldo oppure tiepido.

BUON APPETITO

CENTRIFUGATO DI MELE ALLA CANNELLA

Non credo ci sia un centrifugato più Natalizio di questo….semplice , facile e veloce da gustare sia freddo che riscaldato dove assume davvero un non so che!!

 

 

Scegliete le mele che preferite :  mele golden per un succo dolce, delle grani smith se amate il retrogusto pungente e delle fuji se desiderate qualcosa di estremamente leggero e rinfrescante.
Eliminate i torsoli dopo averle lavate accuratamente e poi centrifugatele con la buccia. Servite nei bicchieri aggiungendo abbondante cannella in polvere. Se volete potete aggiungere anche una pera e dello zenzero per rendere ancora più speziata e gustosa la vostra centrifuga.

BUON APPETITO

RISOTTO PORRO E CAVOLFIORE CUKO


Piatto di tutto rispetto , delicato ma saporito, semplice ma completo….insomma da provare.

Ingredienti: 40 gr di olio evo, 280 gr di riso, 100  gr di porro , 100  gr di cavolfiore, 620 gr brodo vegetale pronto, sale q .b. , 1 cucchiaio di panna da cucina.

 

Inserire nella boccia la lama , l’ olio , il porro ed il cavolfiore e tritate 10 sec. vel. 10.Ora togliere la lama ed inserire la pala mescolatrice.
Selezionare il PROGRAMMA A e premere START.

Ai 2 BIP Aprire il coperchio ed inserire il riso .

Dopo circa un minuto inserire l’ acqua e il dado .

Non inserire il tappo dosatore.Ai 3 BIP Aprire il coperchio, inserire la panna e regolare di sale.

Ai 4 BIP Inserire il burro ed il parmigiano e lasciar mantecare fino alla fine del programma.

A fine programma Premere STOP, rimuovere la boccia dalla sede e poi la pala mescolatrice.

Lasciare fermo per circa 1 minuto quindi distribuire nei piatti e portare in tavola.

BUON APPETITO

SALE AROMATIZZATO ALLA MENTA E LIMONE

Sprigiona un profumo  veramente magico sopratutto mentre lo preparate….idea regalo da fare e da farsi….

Ingredienti per 1 Kg di sale aromatizzato:

  • 1 kg di fleur de sel biologico;
  • 5 limoni biologici non trattati esternamente;
  • 5 rametti di menta (20-30 foglie);
Lavate bene la frutta per pulire perfettamente la buccia. Grattugiate la scorza dei limoni facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca dell’agrume. Una volta grattugiata la scorza, non lasciatela a contatto con l’aria perchè gli olii essenziali si asciugherebbero e la fragranza andrebbe persa. Sfogliate i rametti di menta, lavate bene le foglie e asciugatele. In un mixer capiente, versate il sale, la scorza di limone e le foglie di menta. Frullate per un minuto. Il colore deve essere uniforme come in foto. Preriscaldate il forno a 100 gradi. Una volta raggiunta la temperatura spegnete il forno. Svuotate il mixer in una teglia e fate asciugare il sale in forno con lo sportello leggermente aperto per 15-20 secondi. Versate il sale in barattolini ben lavati e sterilizzati e con la chiusura sigillata, in modo da preservare tutto il profumo.
Ovviamente potete anche dimezzare le dosi  o farne anche un quarto di dose, in questo caso adoperate 250 gr di sale , un limone e circa 10 foglie di menta.
 BUON LAVORO