Archivi categoria: Animali

I nostri amici animali

RAZZE AVICOLE : POLLI LAMONAS

Risultati immagini per Lamona Uccello

Origine : Beltsville, Maryland, Stati Uniti.

Nel 1912, Harry M. Lamon, anziano poeta del Bureau of Animal Husbandry, iniziò lo sviluppo del pollo di Lamona presso la stazione sperimentale dell’USDA. Voleva produrre una  razza a dupilce scopo per il mercato americano. Ha incrociato con Silver Grey  Dorking (femmine), White Plymouth Rock  (maschi) e Single Comb White  Leghorns  (maschi). I livornesi facevano parte dell’allevamento per la loro capacità di deposizione delle uova, ma Lamon voleva un pollo più grande  di peso per la carne , uno che producesse un peso vestito da quattro a sei chili. Aveva immaginato il pollo perfetto per l’America: un pollo  che deponeva le uova bianche, aveva un corpo carnoso con la pelle gialla e le piume bianche, quindi avrebbe prodotto una carcassa attraente e vestita con orecchino rosso, così da poter essere facilmente distinto da un altro razza popolare che era   la Livorno.

Negli anni ’70, la popolazione di Lamona si era ridotta a livelli critici e alcuni appassionati di Lamona erano quelli che separavano questa razza dall’estinzione. Uno di questi appassionati era Steve Gerdes, un allevatore di pollame dell’Illinois. Gerdes è stato accreditato come uno dei migliori esperti americani di Lamona nella seconda metà del 20 ° secolo. Lamonas quasi si estinse negli anni ’80 , Gerdes si assunse la responsabilità di creare nuovamente Lamonas.

Le Lamonas di Gerdes sono praticamente identiche alle Lamonas di Lamon facendo così in modo da ripopolare la razza.

CARATTERISTCHE DI RAZZA

Temperamento: amichevole, calmo

Peso : Grosso pollame: Gallo  3,6 kg, Gallina  3 kg.

Resistenza : ben sfumato per stare al caldo contro il freddo. I loro piccoli pettini e bargigli non sono soggetti al gelo come i pettini più grandi di razze di uova mediterranee come la Livorno.

Colorazione : le galline Lamona hanno i lobi delle orecchie rosse ma depongono le uova bianche. La maggior parte delle razze con i lobi delle orecchie rosse depongono uova marroni, ma i tratti non sono geneticamente collegati. Hanno la pelle gialla, importante per il consumatore americano per la carne. Le razze inglesi come Dorking hanno la pelle bianca, preferita dai consumatori inglesi. Il piumaggio bianco rende meno visibili le pinfeathers.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE

Unica varietà a mantello bianco.
Testa con cresta semplice a cinque punte, diritta nel maschio e leggermente piegata nella femmina.
Occhio con iride rosso.
Addome e dorso larghi. Zampe corte e gialle.

Non risultano attualmente allevamenti di Lamonas  in Italia

RAZZE CANINE : IL DALMATA

Chi di noi non ha mai sentito parlare del Dalmata se non fosse altro per quel delizioso cartone animato prodotto dalla Walt Disney La carica dei 101 di cui fu fatta anche una proiezione sotto forma di film.

Immagine correlata

Questa è indubbiamente una razza abbastanza antica , ma ancora oggi è difficile risalire a quali siano i progenitori ed il periodo esatto in cui questa ragazza abbia avuto origine .Esistono in ogni caso alcune raffigurazioni di cani bianchi a macchie nere in molte parti d’Europa dell’Africa e anche in Asia ….alcuni autori sostengono che l’ascendente del dalmata sia stato in origine il bracco del Bengala ,  razza  ormai estinta , che fu incrociato con il bull terrier e poi con il Pointer .Altri affermano che il progenitore del dalmata sia l’alano Arlecchino.

L’unico ascendente riconosciuto e dichiarato dalla federazione internazionale cinofila è il Pointer d’Istria.

Immagine correlata

 

Due sono i dipinti interessanti per comprendere la storia del dalmata :il primo opera di un pittore minore genovese del XVII secolo rappresenta una scena di caccia dove sono raffigurati quattro cani diversi tra i quali spiccano due dalmata uno dei due in braccio a un bimbo;  l’altro dipinto è un affresco del quattordicesimo secolo che si trova nella Cappella degli Spagnoli a Firenze.

Ci sono poi altri riferimenti scritti secondo i quali questi cani sono arrivati con le invasioni dei popoli slavi sulle coste sud-orientali .

Immagine correlata

Dal nome dalmata si può ipotizzare che questo cane possa provenire dalla Dalmazia ed in effetti alcuni documenti confermerebbero la sua origine croata già nel 1955 quando la federazione cinologica internazionale rende ufficiale l’esistenza della razza dalmata.

Nasce come cane da caccia …..il carattere è proprio quello del gruppo dei segugi e dei cani per pista di sangue,  ma ormai il dalmata non è altro che un cane da compagnia che mantiene i suoi tratti originari anche se piazzato in una villetta a schiera nella periferia di una metropoli ben lontano dalle tenute inglesi in cui si racconta corresse senza freno un secolo  ed oltre fa.

Immagine correlata

A rendere famosa la razza del dalmata è come vi dicevo prima l’uscita sul grande schermo , all’inizio del cartone animato e poi a seguire del film,  della Carica dei 101 …..il dalmata conquista così il cuore di molte persone e tutti vanno alla ricerca di un piccolo cucciolo di Dalmata.

Risultati immagini per dalmata

CARATTERE

Il dalmata è un cane piuttosto giocherellone è molto allegro,  ama essere coccolato dal suo padrone che gli deve dare considerazione . Anche se può sembrare un cane tranquillo il dalmata è una razza di notevole resistenza fisica,  molto festoso ed allegro in ogni momento della giornata …ama molto giocare ed è molto affezionato e fedele al proprio padrone .

Qualche volta può risultare dispettoso ma mai cattivo ;  può adattarsi senza problemi sia alla vita in casa che in appartamento poiché è un tipo di razza molto pulita ed attenta .Abbastanza intelligente è abbastanza facile dargli un buon addestramento  ; è sicuramente un eccellente compagno di giochi per bambini e anche adulti proprio per questo carattere espansivo e gioviale.

Standard

Altezza:
 – maschi tra i 55 ed i 61 cm 
 – femmine tra i 50 ed i 58 cm.
Peso: da 22 a 26 kg.
L’armonia generale è di primaria importanza per questa razza.

Tronco: il torace non deve essere troppo largo, ma deve comunque essere alto e avere una buona capacità per il cuore ed i polmoni. Le costole sono ben arcuate. Il garrese è ben marcato. Il dorso è potente e dritto. Le reni sono forti, ben fatte, muscolose e leggermente spioventi.
Testa e muso: deve avere una buona lunghezza totale. Il cranio è piatto, ragionevolmente largo fra le orecchie, ma sfilato, ben disegnato ma con moderazione a livello delle tempie. Presenta uno stop moderatamente marcato. La testa non è in linea retta dal tartufo all’occipite. Non deve presentare rughe. Il muso è lungo e potente, mai a fischietto. Le labbra hanno una linea precisa, sono aderenti alle mascelle senza essere troppo strette.
Tartufo: nella varietà a macchie nere, il tartufo deve sempre essere nero; nei soggetti a macchie fegato, il tartufo è sempre marrone.
Denti: completi nel numero. Chiusura a forbice, con gli incisivi superiori sovrapposti strettamente sulla parte alta di quelli inferiori.
Collo: di buona lunghezza, tornito in modo aggraziato; è leggero e va assottigliandosi verso la testa. Non deve avere giogaia.
Orecchie: l’attaccatura è abbastanza alta, la loro grandezza è media. Sono abbastanza larghe alla base e vanno stringendosi verso l’estremità arrotondata. Sono fini al tatto e portate ben aderenti alla testa. Devono avere macchie ben distribuite, preferibilmente di forma arrotondata.
Occhi: distanziati ma senza eccesso. Di grandezza media. Sono rotondi, vivaci e lucidi. Hanno espressione intelligente. Sono scuri nei soggetti a macchie nere, ambrate in quelli a macchie fegato. Tutto il contorno degli occhi deve essere nero nei soggetti a macchie nere, fegato nei cani a macchie fegato.
Arti: i gomiti sono aderenti al corpo. Gli anteriori sono perfettamente diritti. Hanno ossatura rotonda e forte fino al piede, con una leggera curvatura a livello dell’articolazione del carpo. Piedi rotondi, compatti. Dita ben arcuate. Cuscinetti plantari rotondi, duri ed elastici. Posteriore arrotondato con muscolatura ben definita. Gamba ben sviluppata. La grassella ha una buona curvatura. Garretto ben disegnato.
Spalla: moderatamente obliqua, ben disegnata e muscolosa.
Andatura: deve essere sciolto nelle sue andature. Il movimento deve essere coordinato, potente, ritmico, dalle lunghe falcate. Visti da dietro, gli arti si spostano su piani paralleli e quelli posteriori formano una traccia semplice con quelli anteriori. Il passo corto e gli arti che “falciano l’erba” sono da considerarsi difetti.
Muscolatura: tonica, sviluppata ed evidente.
Coda: raggiunge approssimativamente il garretto. L’attaccatura non deve essere né troppo alta né troppo bassa. Non deve essere grossolana. Viene portata con una leggera curvatura verso l’alto ma non è mai arrotolata. Porta preferibilmente delle macchie arrotondate.
Pelo: corto, duro e folto. Dall’aspetto liscio e lucente.
Colori ammessi: il colore di fondo è bianco puro. I soggetti a macchie nere devono avere numerose macchie a forma di monete nere. Nei cani a macchie fegato, queste sono marrone-fegato. Le macchie non devono confondersi. Le macchie sono rotonde e ben disegnate, il più possibile ben distribuite. Le macchie all’estremità sono più piccole di quelle situate sul corpo.
Difetti più ricorrenti: prognatismo, enognatismo, ampie macchie colorate, macchie rotonde nere e macchie rotonde fegato nello stesso cane (tricolore), macchie rotonde limone, occhi blu, tonalità bronzo, difetti di pigmentazione, movimento scorretto, misure fuori standard, monorchidismo, criptorchidismo, cane alto sugli arti, cane troppo gracile, orecchie troppo piccole, muscolatura poco sviluppata, assenza di armonia generale, coda corta, cranio non piatto, testa stretta.

ALLEVAMENTI IN ITALIA

  • Allevamento Cuor di Leone - Allevamento dalmataAllevamento Cuor di Leone
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Corleone.Alleviamo con amore e passione diverse Razze da oltre 10 anni.

    Indirizzo: C.da San Giovanni – Tel: 3394001319 – [Web] – [E-Mail]

  • Herberiensis Dalmatians - Allevamento dalmataHerberiensis Dalmatians
    Emilia Romagna, provincia di Reggio Emilia, comune di Rubiera.Allevamento con cuccioli di Dalmata con pedigree, vaccinati, microchip, sverminati, con certificato di garanzia.

    Indirizzo: via Mozart 3/1 – Tel: 340 2910304 – [Web] – [E-Mail]

  • Mondodalmata - Allevamento dalmataMondodalmata
    Calabria, provincia di Cosenza, comune di Castrolibero.Allevamento amatoriale cani razza dalmata.

    Indirizzo: C.da Motta 3 – Tel: 3452755974 – [Web] – [E-Mail]

  • MonteGennaro - Allevamento dalmataMonteGennaro
    Veneto, provincia di Treviso, comune di Ponte di Piave.Selezione del Dalmata.

    Indirizzo: via Piave, 4 – Tel: 0422-857523 – [Web] – [E-Mail]

  • Torre Astura - Allevamento dalmataTorre Astura
    Lazio, provincia di Roma, comune di Nettuno.Allevamento riconosciuto ENCI FCI linee di sangue selezionate.

    Indirizzo: via Pomezia 2 – Tel: 3473510773 – [Web] – [E-Mail]

  • United Spots - Allevamento dalmataUnited Spots
    Lazio, provincia di Roma, comune di Campagnano.Allevamento Setter Irlandese Rosso e Bianco e Dalmata

    Indirizzo: S.P. Sacrofano-Cassia, 53 – Tel: +39 0690154934 – [Web] – [E-Mail]

RAZZE FELINE :IL DEVON REX

Il Devon rex…. un gatto che o ti piace o non ti piace , dall’insolito pelo riccio con delle orecchie molto grandi e un musino molto corto ed appuntito  e che vede le sue origini in Inghilterra….

Immagine correlata

 

Anche la sua storia è un po’ particolare : un micino che viveva in una miniera abbandonata vicino alla casa della signora Cox a Buckfastleigh ,nel Devonshire, si innamorò della gattina della signora Cox .I due micetti si accoppiarono è nacquero dei gattini tra cui ce n’era uno con la pelliccia riccioluta simile a quella del papà ….questo gattino di sesso maschile fu chiamato Kirlee.

Immagine correlata

Kirlee sarebbe stato il progenitore della razza dei Devon Rex  ; la signora Cox sapendo che nelle vicinanze c’erano delle persone che allevavano il Cornish rex si mise in contatto con un allevatore di questa razza : il signor Stirling-Webb.

Sì inizio così un progetto d’allevamento  per provare a ricreare le caratteristiche di quello che un domani sarebbe stato il Devon rex ma i risultati non furono molto buoni : accoppiando il Devon e il Cornish si ottennero infatti solo gattini con pelo normale .

Immagine correlata

Un meticoloso lavoro di selezione fu però proseguito e alla fine si è giunti alla riconoscimento ufficiale del Devon Rex nel 1967 dopo un attento programma , come vi ho appena spiegato , di incroci con razze di Burmese,  Siamese e British …tutto questo anche per diminuire la possibilità di trasmissione di una rara forma di distrofia muscolare.

Il nome della razza deriva proprio dalla Contea del Devonshire dove ci fu il primo incontro d’amore dei due gattini progenitori della razza.

Immagine correlata

CARATTERISTICHE

Il Devon Rex è un gatto a pelo corto con delle caratteristiche orecchie grandi e il musino corto,  gli occhi hanno delle dimensioni sproporzionate se tenete presente che questo gattino è di taglia medio piccola,  la testa a forma triangolare e tutti i tratti sono molto decisi,  quasi spigolosi ,  come a formare un triangolo. Lo standard di razza ammette mantelli di tutti i colori e con varie sfumature e disegni ma la tipologia più frequente è quella della colorazione blu,  del tigrato,  il bianco o il Tortie nero.

Gli occhi sono verdi o gialli in base al colore del mantello .Un maschio di Devon Rex arriva a pesare fino a 4 kg mentre la femmina circa 3 kg e mezzo. Le zampette sono molto piccole sottili e lunghe. Nonostante la sua piccola dimensione la muscolatura e ben delineata.

Per la caratteristica del suo pelo , che non è molto folto,  questo gatto è un po’ freddoloso , quindi sarà molto facile trovarlo sotto qualche coperta o qualche maglione….( la temperatura corporea particolarmente alta legata all’assenza di pelo folto e lungo rende questo gatto bisognoso di calore ). Molto adatto alla vita di casa,  giocherellone , si lascia incuriosire da qualsiasi oggetto che voi gli proponiate per giocare ….molto affettuoso e bisognoso di coccole non vi darà nemmeno molto lavoro avendo infatti un pelo riccio è corto non bisogna spazzolarlo se non di tanto in tanto ma difficilmente troverete peli sparsi per casa nemmeno nel periodo della muta .Dovrete però dedicare molta attenzione alla pulizia delle orecchie che tendono facilmente a sporcarsi.

Se saprete prendervi cura di lui un Devon Rex potrà vivere con voi fino anche a 15 anni ….bisognerà prestare attenzione alla sua alimentazione in quanto è particolarmente soggetto a problematiche intestinali quindi eviteremo di riempire la ciotola con del cibo oltre misura perché potrebbe abbuffarsi fino a stare male…. provvederemo a dargli da mangiare magari più volte al giorno in quantità minore.

Vivace allegro curioso e affettuoso il Devon Rex ha un bellissimo carattere e non è per nulla dispettoso,  ha bisogno di molte attenzioni e se gli si deve rimproverare qualcosa è che ne ha continuamente  bisogno di compagnia  tanto che può arrivare a seguire il proprio padrone per casa sperando che ci scappi una carezza di passaggio.

Qualcuno dice che il Devon Rex è timido in verità è un animale estroverso e socievole anche con gli altri animali con cui convive senza problemi e con i bambini si dimostra un gatto davvero fantastico. Non è però un gatto per chi non è mai a casa .Va benissimo per famiglie con bambini anche piccoli e con chi ha bisogno di un animale che gli faccia compagnia… in casa è molto curioso non per dispetto ma perché per carattere è attirato da tutto… è atletico ma non è acrobata come il collega Cornish Rex.

Varietà di colore

Sono ammesse tutte le colorazioni. Le più comuni sono il Tortie nero e il blu (con o senza macchie bianche) Molto comuni anche i gatti bianchi e tigrati. La varietà tipo Siamese è detta Si-Rex. Il colore degli occhi e verde o giallo, mentre nei Si-Rex devono essere blu. Più importante è la qualità del pelo rispetto al colore.

Standard

Categoria: Pelo Corto (Gatti con mantelli particolari).
Corporatura: da piccola a media; snella ma muscolosa; corpo di media lunghezza, con petto profondo e torace ampio.
Testa: sorretta da un collo sottile, si presenta a forma di cuneo, con guance larghe, mento forte e muso corto; naso con evidente stop. Sopracciglia e vibrisse ritorte e ruvide.
Orecchie: grandi, larghe alla base, coperte da fine e corta peluria.
Occhi: grandi, a mandorla e distanziati.
Arti: lunghi, quelli posteriori più sviluppati degli anteriori.
Coda: lunga, sottile e affusolata.
Mantello: pelo corto, arricciato, uniforme su tutto il corpo, più duro rispetto a quello del Cornish Red. Nei soggetti giovani il pelo è più rado e tende ad ispessirsi con l’età.
Difetti: mantello liscio o poco uniforme.

ALLEVAMENTI

Allevamento amatoriale di Giusy Azzolina - Allevamento devon-rex

Allevamento amatoriale di Giusy Azzolina

Lombardia, provincia di Como, comune di Sirtori.

Cuccioli disponibili altissima genealogia da esposizione e compagnia.

Indirizzo: via del Peschierone, 1 – Tel: 339/47.45.546 – [Web] – [E-Mail]

  • Arya Tara Cattery - Allevamento devon-rexArya Tara Cattery
    Friuli Venezia Giulia, provincia di Trieste, comune di Prosecco.Allevamento amatoriale del gatto Sacro di Birmania e Devon RexIndirizzo: – – Tel: +39.347.1584297 – [Web] – [E-Mail]
  • Bosco Incantato - Allevamento devon-rexBosco Incantato
    Trentino-Alto Adige, provincia di Trento, comune di Cembra.Allevamento amatoriale riconosciuto WCF Thai e Devon RexIndirizzo: Loc. Vegiose, 1 – Tel: +390461680127 – [Web] – [E-Mail]
  • CybeRex - Allevamento devon-rexCybeRex
    Lombardia, provincia di Milano, comune di Milano.Allevamento amatoriale di Devon Rex registrato TICA e AFeF di Valentina Manini ed Enrica ChiarelliIndirizzo: viale Monza – Tel: 380-4206230 – [Web] – [E-Mail]
  • del Conte Vlad - Allevamento devon-rexdel Conte Vlad
    Lombardia, provincia di Lecco, comune di Colle Brianza.Allevamento amatoriale Devon Rex di alta genealogia riconosciuto A.N.F.I e F.I.Fe.Indirizzo: via Dante, 2 – Tel: 3663203640 – [Web] – [E-Mail]
  • DodoLuna - Allevamento devon-rexDodoLuna
    Lombardia, provincia di Monza Brianza, comune di Desio.Allevamento amatoriale di gatti devon rex, alta genealogia.Indirizzo: via Bramante 15 – Tel: 3387762985 – [Web] – [E-Mail]
  • ForgottenRealms - Allevamento devon-rexForgottenRealms
    Piemonte, provincia di Cuneo, comune di Envie.Allevamento amatoriale di Devon rex e Canadian Sphynx.Indirizzo: via Provinciale barge, 3 – Tel: 349 6914101 – [Web] – [E-Mail]
  • gargoylecats - Allevamento devon-rexgargoylecats
    Lombardia, provincia di Milano, comune di Milano.Allevamento amatoriale di Sphinx e Devon Rex.Indirizzo: via Beruto, 6 – Tel: 3393962773 – [Web] – [E-Mail]
  • I Folletti di Nerone - Allevamento devon-rexI Folletti di Nerone
    Lazio, provincia di Roma, comune di Fara in Sabina.Allevamento di Devon Rex.Indirizzo: Loc. Campo Maggiore – Tel: 3317595917 – [Web] – [E-Mail]
  • King Oberon - Allevamento devon-rexKing Oberon
    Lazio, provincia di Roma, comune di Roma.Allevamento amatoriale di gatti Devon Rex di alta genealogia, meravigliosi cuccioli provenienti dalle migliori linee europee e americane.Indirizzo: – Tel: 3383238644 – [Web] – [E-Mail]
  • Lo Zaffiro - Allevamento devon-rexLo Zaffiro
    Lombardia, provincia di Pavia, comune di Roncaro.E’ l’amore e la passione per questi simpaticissimi folletti ci ha spinto ad allargare l’allevamento anche a questa razza.Indirizzo: V. S. Agata, 4 – Tel: 3386067576 – [Web] – [E-Mail]
  • Magic Hogwarts - Allevamento devon-rexMagic Hogwarts
    Lombardia, provincia di Milano, comune di Sesto San Giovanni.Allevamento amatoriale di Devon Rex e Sphynx.Indirizzo: via Lambro – Tel: 3420681939 – [Web] – [E-Mail]
  • Rex Time - Allevamento devon-rexRex Time
    Lazio, provincia di Roma, comune di Roma.Allevamento amatoriale del gatto Devon Rex – riconosciuto A.N.F.I. e F.I.FeIndirizzo: via Carmelo Maestrini, 406 – Tel: 338-7573666 – [Web] – [E-Mail]
  • si fa i ricci - Allevamento devon-rexsi fa i ricci
    Toscana, provincia di Pistoia, comune di Pistoia.Allevamento amatoriale di devon rex nato dall’amore per questi piccoli folletti.Indirizzo: via di ramini 153 – Tel: 3886229070 – [Web] – [E-Mail]
  • Sunny elf cattery - Allevamento devon-rexSunny elf cattery
    Piemonte, provincia di Cuneo, comune di Martiniana Po.Allevamento amatoriale di gatti razza devon rex solo per estimatori.Indirizzo: via Martiniana – Tel: 3314136531 – [Web] – [E-Mail]
  • Tao del Miao - Allevamento devon-rexTao del Miao
    Friuli Venezia Giulia, provincia di Trieste, comune di Trieste.Allevamento di gatti Devon Rex e Sphinx di Marina Sferza – Riconosciuto ANFI e FIFEIndirizzo: via Bellavista, 73 – Tel: +39 040 410627 – [Web] – [E-Mail]
  • White Widow - Allevamento devon-rexWhite Widow
    Trentino Alto Adige, provincia di Trento, comune di Trento.Allevamento della razza esclusiva devon rex dal 2006, riconosciuto wcf afef.Indirizzo: Trento – Tel: 3932881445 – [Web] – [E-Mail]

 

RAZZE AVICOLE :OLANDESE NANA

 

Non c’è molto da dire su questa razza se non che è stata riconosciuta in epoca abbastanza recente ossia nel 1906 in Olanda suo paese di origine.Razza di piccole dimensioni , molto decorativa anche da tenere in un grande giardino presenta un gran numero di colorazioni….conosciamola un po meglio….

esemplari della fattoria ortodellafantasia

Uovo

Peso minimo g. 28

Colore del guscio: bianco.

Anello

Gallo : 11

Gallina : 9

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Pollo molto piccolo fine, ma pieno di vitalità; portamento rilevato visto di fronte, di profilo sembra orizzontale.

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA

Tronco: compatto e largo, che si restringe verso il dietro; leggermente inclinato.

Testa: piccola, rotonda.

Becco: corto e forte; leggermente ricurvo all’estremità; colore corrispondente a quello dei tarsi.

Occhi: grandi e con espressione vivace; iride bruno-rosso fino a rosso arancio.

Cresta: semplice, abbastanza piccola; tessitura fine;preferibilmente con 4 fino a 6 denti regolari. Lobo leggermente staccato dalla nuca; rossa.

Bargigli: di grandezza appena media; ben arrotondati; paralleli; rossi.

Faccia: di tessitura fine, appena guarnita da piccole piumette; rossa.

Orecchioni: abbastanza piccoli e piatti; non spessi; bianco puro; ovali o a forma di mandorla.

Collo: abbastanza corto, ricurvo verso il dietro con mantellina abbondante che arriva fino alle spalle e circonda bene il collo.

Spalle: larghe, ricoperte dalla mantellina.

Dorso: abbastanza corto; e risale verso la coda con una corta linea concava. Groppa corta, larga e con lunghe lanceolate, ben aderenti alle piccole falciformi. Nella gallina la linea del dorso concava, con il punto più basso il più possibile al centro dell’appiombo dei tarsi.

Ali: proporzionalmente grandi e lunghe; rivolte verso il basso senza toccare il suolo. Estremità delle ali arrotondate e leggermente ricurve verso l’interno.

Coda: abbastanza alta, ma senza essere troppo rilevata; abbastanza grande; ben impiumata e con belle falciformi armoniosamente ricurve che terminano a punta; piccole falciformi ben sviluppate e lunghe timoniere disposte a ventaglio.

Petto: pieno, ben arrotondato, portato alto e fortemente arrotondato.

Zampe: gambe corte e con piumaggio duro. Tarsi di lunghezza appena media; lisci; portati ben allargati e con leggere interruzione all’articolazione del tallone; colore secondo la varietà. Dita quattro, mediamente lunghe e ben allargate.

Ventre: appena sviluppato. Nella gallina più sviluppato.

2 – PESI

GALLO : Kg. 0,500 – 0,550

GALLINA : Kg. 0,400 – 0,450

Difetti gravi:

Corpo stretto; petto piatto; tenuta del corpo fortemente inclinata; dorso piatto; portamento troppo alto o stretto; piumaggio poco sviluppato nella mantellina e nella groppa; falciformi corte; coda stretta; testa troppo a punta; orecchioni troppo grandi, gialli o mischiati di rosso.

3 – PIUMAGGIO

Conformazione:

Ben sviluppato con ricca mantellina e groppa; ben serrato e di conseguenza liscio; piumino abbastanza sviluppato.

IV – COLORAZIONI

COLLO ORO

Immagine correlata

GALLO

Testa arancio dorato intenso mantellina che passa dall’arancio dorato al giallo oro dall’alto verso il basso, ogni piuma con fiamma nera, che diventa un po’ confusa verso l’alto. Groppa arancio fino a giallo arancio con disegno delle fiamme più o meno netto, simile il più possibile a quello della mantellina. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali rosso carminio. Remiganti primarie nere con orlo bruno nelle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bruno chiaro che formano il triangolo dell’ala. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Petto nero a riflessi verdi. Ventre e gambe nere. Timoniere nere. Grandi e piccole falciformi nere a forti riflessi verdi.

GALLINA

Testa giallo dorato scuro. Mantellina giallo dorato con fiamme nerastre. Piumaggio del mantello bruno dorato con fine pepatura nera e rachide delle piume bruno, il più possibile senza bordo chiaro delle piume. Petto color salmone che passa a cenere brunastro verso le gambe e il ventre. Timoniere nere, copritrici della coda brune con pepatura nera.

Piumino nei due sessi grigio.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo gialle o troppo scure; forte differenza di colore fra la mantellina e la groppa; assenza di fiamme o fiamme che sfondano; triangolo dell’ala incompleto; forte disegno bruno nel petto, nelle gambe e nel ventre.

Gallina: fiamme assenti o brune nella mantellina; piumaggio del mantello troppo chiaro o scuro; pepatura che forma macchie o disegno; orlatura chiara; molta ruggine sulle ali; rachide chiara nel piumaggio del mantello e nel petto; petto troppo chiaro.

Nei due sessi: tracce farinose.

COLLO ARANCIO

GALLO

Testa arancio. Mantellina che passa dall’arancio al giallo arancio, dall’alto verso il basso, ogni piuma con fiamma nera, un po’ confusa verso l’alto. Groppa arancio chiaro fino a giallo arancio con disegno delle fiamme più o meno netto, simile a quello della mantellina. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali arancio intenso. Remiganti primarie nere con orlatura bruna nelle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne nere che passano al bruno chiaro fino a crema verso l’esterno di sorta che il triangolo dell’ala è crema, brunastro verso l’alto. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Ventre e gambe nere. Timoniere nere. Grandi e piccole falciformi nere con riflessi verde brillante.

GALLINA

Testa giallo arancio chiaro. Mantellina giallo arancio chiaro con fiamme nerastre. Piumaggio del mantello giallo brunastro con fine pepatura nera e rachide delle piume brunastro, il più possibile senza bordo chiaro nelle piume. Petto color salmone che passa a grigio giallastro verso le gambe ed il ventre. Timoniere nere; copritrici della coda bruno chiaro con pepatura nera.

Piumino grigio nei due sessi.

Tarsi color blu ardesia.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo chiare o troppo scure; forte differenza di colore fra la mantellina e la groppa; assenza delle fiamme o fiamme che sfondano; triangolo dell’ala incompleto o troppo bruno;forte disegno bruno nel petto, nelle gambe e nel ventre.

Gallina: fiamme assenti o brune nella mantellina; piumaggio del mantello troppo chiaro o troppo scuro; pepatura ammassata o a macchia; orlatura chiara; molta ruggine nelle ali; rachide troppo chiaro nel piumaggio del mantello e del petto; petto troppo chiaro.

Nei due sessi: tracce farinose.

COLLO ARGENTO

Risultati immagini per olandese nana collo arancio

GALLO

Testa bianco argento. Mantellina bianco argento, ogni piuma con fiamma nera un po’ confusa verso l’alto. Groppa bianco argento con disegno a fiamme più o meno netto. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali bianco argento. Remiganti primarie nere con orlatura bianca nelle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala bianco puro. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Petto nero a riflessi verdi. Ventre e gambe nere. Timoniere nere. Grandi e piccole falciformi nere con riflessi verdi.

GALLINA

Testa bianco argento. Mantellina bianco argento con fiamme nerastre. Piumaggio del mantello grigio argento con fine pepatura nera e rachide delle piume bianco, il più possibile senza bordo chiaro sulle piume. Petto color salmone che passa al grigio verso le gambe ed il ventre. Timoniere nere, copritrici della coda grigie con pepatura nera.

Piumino grigio chiaro nei due sessi.

Tarsi blu ardesia.

Difetti Gravi:

Gallo: riflessi gialli; assenza di fiamme o fiamme che sfondano; triangolo dell’ala incompleto; disegno bianco nel petto; forte disegno bianco sulle gambe e sul ventre; riflessi violetti sulle falciformi.

Gallina: riflessi bruni;fiamme assenti o che sfondano nella mantellina; piumaggio del mantello troppo chiaro o troppo scuro; pepatura raggruppata o a macchie;orlatura chiara; molta ruggine sulle ali; forte disegno del rachide; petto troppo chiaro.

COLLO ORO BLU

Risultati immagini per olandese nana collo oro blu

 

GALLO e GALLINA

Il piumaggio è identico a quello della Collo Oro per tipo e disegno. Tuttavia, tutte le parti nere sono rimpiazzate dal blu. Il blu deve essere il più uniforme e puro possibile anche nella pepatura della gallina. Nella mantellina, nella groppa e particolarmente nella coda del gallo il blu è un po’ più scuro. A causa del gene diluitore del blu gli altri colori sembrano anch’essi più chiari di quelli della Collo Oro.

Tarsi blu ardesia.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo chiare o troppo scure; forte differenze di colore fra la mantellina e la groppa, blu con troppa ruggine o troppo scuro; forti riflessi verdi sulle falciformi.

Gallina: piumaggio del mantello troppo chiaro, troppo scuro o uniformemente blu; molta ruggine nelle ali; rachide troppo chiaro nel mantello e nel petto; petto troppo chiaro.

Nei due sessi: stessi difetti di disegno della Collo oro; tracce farinose.

COLLO ARGENTO BLU

GALLO e GALLINA

Il piumaggio presenta lo stesso tipo di disegno della Collo Argento. Tuttavia tutte le parti nere sono rimpiazzate dal blu. Il blu deve essere il più uniforme possibile, anche nella pepatura della gallina. Nella mantellina e groppa del gallo il blu è un po’ più scuro.

Piumino grigio chiaro.

Tarsi blu ardesia.

Difetti Gravi:

Difetti di disegno gli stessi della Collo Argento.

Gallo: riflessi gialli; blu con presenza di ruggine, troppo scuro o irregolare; forti riflessi verdi sulle falciformi.

Gallina: riflessi gialli; piumaggio del mantello troppo chiaro, troppo scuro o uniformemente blu; presenza di molta ruggine nelle copritrici delle ali; rachide troppo chiaro nel piumaggio del mantello o sul petto; colore del petto troppo chiaro;

Nei due sessi: tracce farinose.

COLLO ORO BIANCO

GALLO

Testa arancio. Mantellina e groppa dorata con fiamme bianche. Dorso rosso intenso. Copritrici delle ali rosso mattone intenso. Grandi copritrici delle ali bianche. Remiganti primarie bianche con stretto bordo bruno nelle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne bianche e barbe esterne bruno rosso che formano il triangolo dell’ala. Petto, ventre, gambe e coda bianchi. Qualche spruzzatura nera tollerata.

Tarsi blu ardesia.

GALLINA

Testa giallo oro. Mantellina giallo oro con fiamme bianche. Petto color salmone. Resto del piumaggio bianco crema, leggera ruggine tollerata nella parte inferiore dell’ala chiusa.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo scure, troppo chiare o mischiate; fiamme della mantellina che sfondano; molto bianco sulle piccole copritrici della ali; assenza del triangolo dell’ala bruno; molte tracce rosse sul petto e sulle gambe.

Gallina: fiamme assenti nella mantellina e che sfondano; petto troppo bruno o troppo chiaro; troppa ruggine nel piumaggio del mantello.

Nei due sessi: troppe tracce nere o piume interamente nere nel mantello.

DORATA FRUMENTO

GALLO

Testa arancio dorato. Mantellina che passa dall’arancio dorato al giallo dorato dall’alto verso il basso, ogni piuma con una parte mediana bruno chiaro, poche fiamme nerastre poco visibili ammesse nella parte inferiore. Groppa e mantellina tuttavia preferibili senza fiamme nerastre. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali rosso arancio. Remiganti primarie nere con bordo esterno bruno chiaro. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bruno chiaro che formano il triangolo dell’ala. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Petto, ventre e gambe neri. Timoniere nere. Falciformi nere a riflessi verdi, piccole falciformi con orlatura bruna.

GALLINA

Testa color oro. Mantellina bruna dorata, qualche leggera traccia nera ammessa nella parte inferiore. Mantello il più possibile di color frumento uniforme. Petto, gambe e ventre di un frumento un po’ più chiaro. Remiganti primarie bruno nero con orlatura bruna alle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne bruno-nero opaco, barbe esterne color frumento, spesso più scuro del piumaggio del mantello. Timoniere nero opaco. Copritrici della coda nero brunastro con contorno color frumento.

Piumino da crema a grigio chiaro nei due sessi.

Difetti Gravi:

Gallo: forti fiamme o colore troppo scuro nella mantellina e nella groppa; riflessi viola nelle falciformi.

Gallina: fiamme nettamente visibili e colore troppo chiaro nella mantellina; piumaggio del mantello irregolare, troppo scuro o troppo chiaro o con orlatura chiara.

Nei due sessi: tracce farinose.

ARGENTATA FRUMENTO

GALLO

Testa giallo paglia. Mantellina che passa dall’alto in basso da giallo paglia al bianco argento, ogni piuma con la parte mediana bruno giallastro, qualche traccia nerastra opaca, poco visibile, è ammessa nella parte inferiore. Groppa come la mantellina, tutta via senza tracce nerastre. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali arancio. Remiganti primarie nere con bordo esterno giallo paglia. Remiganti secondarie a barbe interne nere che passano al bruno chiaro e poi al color crema verso l’esterno, di sorta che il triangolo dell’ala sarà color crema. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Petto, ventre e gambe neri. Timoniere nere. Falciformi nere a riflessi verdi.

GALLINA

Testa color crema. Mantellina bruno chiaro opaco con orlatura bianco crema che passa al bianco argento verso il basso, qualche rara traccia nero opaco che ricorda un disegno a fiamma tollerata nella parte inferiore. Mantello frumento chiaro, il più uniforme possibile, stretta orlatura un po’ più chiara tollerata. Petto, ventre e gambe color crema fino a frumento schiarito. Remiganti primarie nero brunastro con bordo esterno bruno chiaro. Remiganti secondarie con barbe esterne frumento chiaro, spesso più scuro del colore del mantello. Timoniere grigio-nero opaco. Piccole copritrici delle ali nero brunastro con contorno color frumento.

Piumino color crema fino a grigio chiaro.

Difetti Gravi:

Gallo: forti fiamme o colore troppo giallo nella mantellina e nella groppa; piccole copritrici delle ali troppo scure o brunastre; riflessi violacei nelle falciformi.

Gallina: forte presenza di fiamme troppo visibili e colore troppo giallo nella mantellina; colore del mantello molto irregolare, troppo scuro, troppo chiaro; forte orlatura chiara nel piumaggio del mantello; triangolo dell’ala di un colore molto contrastante.

Nei due sessi: presenza di tracce farinose.

SALMONATA

GALLO

Testa color crema. Mantellina e groppa color avorio con fiamme bruno nerastre. Dorso e piccole copritrici delle ali rosso arancio scuro, con tracce bruno-rosse e stretto bordo crema-argento all’estremità delle piume. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Remiganti secondarie a barbe interne nere e barbe esterne bianche, fra le due, tracce bruno rossastre, triangolo dell’ala bianco. Remiganti primarie nere con bordo esterno color crema. Petto, ventre e gambe nere. Timoniere nere con riflessi verdi, piccole falciformi con orlatura avorio.

GALLINA

Testa color crema. Mantellina color crema che diventa avorio verso il basso, con fiamme color salmone, nerastre nella loro parte inferiore. Piumaggio del mantello salmonato con orlatura color avorio e rachide delle piume color crema. Petto color crema con leggeri riflessi color salmone, più chiari verso il ventre. Remiganti color salmone misto a di tracce nerastre sulle barbe interne. Timoniere nero opaco con tracce brune. Copritrici della coda a predominanza nera con contorno salmonato.

Piumino color crema fino a grigio chiaro.

Tarsi color grigio ardesia.

Difetti Gravi:

Gallo: disegno assente o interamente nero nella mantellina; colore troppo chiaro o troppo bruno sulle piccole copritrici delle ali; assenza del disegno sulle piccole copritrici della ali; disegno nel petto o nel ventre; orlatura sulle grandi falciformi.

Gallina: assenza del disegno o disegno interamente nero nella mantellina; colore del mantello troppo chiaro, troppo scuro o fortemente irregolare. Orlatura assente, chiara o tracce nerastre nel piumaggio del mantello;troppo salmone nel petto o nel ventre;

Nei due sessi: presenza di tracce farinose.

FULVA COLUMBIA NERO

GALLO e GALLINA

Disegno quasi identico nei due sessi.

Testa fulvo puro. Mantellina con larghe fiamme nero intenso a riflessi verdi e orlatura fulva. Le piume della parte alta del dorso, sotto la mantellina, presentano un disegno nero a forma di gocce irregolari. Leggero disegno nero nella groppa del gallo; groppa della gallina invece fulvo puro senza disegno. Coda gallo nero puro a riflessi verdi, piccole falciformi orlate di fulvo. Coda della gallina nera, nelle grandi copritrici della coda tollerata stretta orlatura fulva, piccole copritrici orlate di fulvo. Remiganti primarie nere con stretto bordo fulvo nelle barbe esterne. Remiganti secondarie a barbe interne nere e barbe esterne fulve, così che il triangolo dell’ala appare fulvo. Resto del piumaggio fulvo puro. Piccole copritrici del gallo di un tono più sostenuto.

Piumino grigio tollerato.

Tarsi grigio ardesia.

Difetti Gravi: fiamme della mantellina che sfondano; colore di fondo troppo chiaro, troppo scuro o rossastro ( leggera sfumatura rossastra tollerata nelle piccole copritrici della ali del gallo); piumaggio del mantello fortemente marezzato nella gallina; presenza di nero dove non richiesto; triangolo dell’ala brunastro; forti riflessi violetti nella coda; tracce farinose.

QUAGLIA

Risultati immagini per olandese nana quaglia

GALLO

Testa nera con orlatura bruno dorata. Mantellina nera, parte superiore delle lanceolate orlate lateralmente di bruno dorato chiaro, così che la parte inferiore della mantellina sembri nero puro. Groppa bruno dorata con fiamme nere senza orlatura terminale. Petto giallo dorato con rachide chiaro ed orlatura giallo paglia.

Colore delle gambe e del ventre come quello del petto, ma mischiato di grigio verso il ventre. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali bruno dorato uniforme con, nascosti, gli elementi nerastri del disegno. Grandi copritrici della ali brune all’esterno e nero opaco all’interno. Remiganti secondarie a barbe interne nere ed esterne brune, con estremità nera, così da formare il triangolo dell’ala bruno. Remiganti primarie nere con stretto bordo esterno bruno. Timoniere nere. Falciformi nere a riflessi verdi, le piccole con orlatura laterale bruna.

GALLINA

Testa nera con orlatura oro. Mantellina bruno dorata con fiamme che sfondano nere e rachide delle piume bruno. Nel piumaggio del mantello ogni piuma con il centro bruno nerastro vellutato, un disegno del rachide chiaro ed una orlatura laterale bruno chiaro che si restringe un po’ verso la groppa e si allarga un po’ sulle copritrici delle ali, senza nascondere la parte mediana. Petto giallo o con rachide schiarito ed orlatura giallo paglia. Le piume dei lati del petto possono avere un disegno sotto forma di tracce brune. Gambe e ventre come il petto, mischiato di grigio verso il dietro. Remiganti secondarie con barbe interne bruno nere che passano al bruno nerastro verso l’esterno, così che il triangolo dell’ala appare leggermente bruno. Remiganti primarie nere con stretto bordo esterno bruno. Timoniere nere con leggero bordo bruno e rachide bruno. Copritrici della coda dello stesso colore e disegno del piumaggio del mantello.

Difetti Gravi:

Gallo: colore di fondo troppo bruno rossastro o troppo paglia; colore del petto troppo paglia o fuligginoso; mantellina interamente nera o orlata fino all’estremità della penna; color ottone del disegno della mantellina; assenza del disegno nella groppa; grandi copritrici dell’ala interamente nere.

Gallina: colore di fondo troppo bruno rossastro o troppo paglia;orlatura completa onnipresente nella mantellina; colore della mantellina fortemente contrastante; petto molto troppo chiaro o disegnato; assenza del rachide chiaro nel mantello; assenza del disegno sulle piccole copritrici delle ali.

Nei due sessi: presenza di tracce farinose.

ARGENTO QUAGLIA

Risultati immagini per olandese nana quaglia

GALLO e GALLINA

Stesse caratteristiche di disegno della colorazione Quaglia, tuttavia le sfumature gialle e brune sono rimpiazzate dal bianco argento. Tarsi di colore grigio ardesia.

Difetti Gravi: a livello del disegno gli stessi della varietà Quaglia; forti riflessi gialli; tracce di ruggine o fuliggine.

BIANCA

 

GALLO e GALLINA

Piumaggio bianco, leggeri riflessi giallastri ammessi nella mantellina e groppa del gallo.

Tarsi di colore grigio-blu chiaro.

Difetti Gravi: forti riflessi gialli; piumaggio grigio; piume di altro colore.

NERA

Risultati immagini per olandese nana nera

GALLO e GALLINA

Piumaggio nero a riflessi verdi.

Tarsi di colore blu ardesia scuro.

Difetti Gravi: assenza di riflessi verdi; piume rosse nella mantellina e nella groppa del gallo; riflessi violetti; tracce farinose.

BLU

 

GALLO e GALLINA

Grigio-blu di media intensità ed uniforme, se possibile senza orlatura, ma uno stretto bordo più scuro sulle piume ammesso. Piccole copritrici delle ali, mantellina e groppa del gallo e mantellina nella gallina di un blu più scuro.

Difetti Gravi: colore di fondo fortemente irregolare; piumaggio della mantellina e groppa troppo chiaro; ruggine; tracce farinose.

GRIGIO PERLA

GALLO e GALLINA

Piumaggio blu-grigio chiaro uniforme e senza orlatura. Piccole copritrici delle ali, mantellina e groppa con bordo delle piume argentato un po’ schiarito tollerato. Fine pepatura blu scuro tollerata nella mantellina del gallo.

Difetti Gravi: colore troppo chiaro o troppo scuro; pepatura grossolana o troppo importante; orlatura argentata o più scura; riflessi gialli; ruggine; tracce farinose;.

SPARVIERO

GALLO e GALLINA

Ogni piuma con barre trasversali in alternanza multipla nere e grigio luminoso, le barre sono leggermente arcuate; barre nella stessa larghezza nel gallo, mentre nella gallina le barre scure sono più larghe delle chiare. Il disegno non è preciso. Piumino solo fievolmente disegnato.

Tarsi color carne, qualche scaglia scura tollerata nelle galline.

Difetti Gravi: assenza del disegno sparviero nel piumaggio della coda e delle ali; disegno sparviero fortemente dilavato; presenza di ruggine; tracce farinose.

COLLO ORO SPARVIERO

GALLO

Petto, ventre, remiganti primarie, coda e piumino grigio sparviero.

Mantellina arancio in alto, giallo rossastro più in basso, con fiamme mischiate di nero e disegno sparviero biancastro. Groppa arancio con leggere fiamme grigie e disegno sparviero biancastro. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali rosso arancio con leggero disegno sparviero. Remiganti secondarie a barbe interne grigie e barbe esterne con delle ondulazioni grigio-bianco-giallo, che formano il triangolo dell’ala tricolore.

GALLINA

Mantellina dorata con fiamme grigie e disegno sparviero grigio-bianco. Piumaggio del mantello con colore di fondo salmone dorato e disegno sparviero grigio ardesia opaco. Un po’ di ruggine ammessa alla base dell’ala chiusa. Petto salmone con leggero disegno sparviero. Remiganti secondarie come il piumaggio del mantello. Remiganti primarie grigio sparviero, stretto bordo esterno brunastro tollerato. Coda grigio bruno scuro con pepatura nera.

Tarsi color carne con parzialmente sfumature bluastre.

Difetti Gravi:

Gallo: traccie gialle o rosse nel petto; troppo poco colore arancio nella mantellina e nella groppa; assenza del disegno tricolore nelle remiganti secondarie.

Gallina: assenza del colore salmone dorato con pepatura; molto troppo poco disegno sparviero o disegno sparviero fortemente irregolare nel piumaggio del mantello; molta ruggine nelle ali; petto di colore troppo chiaro o troppo rosso.

Nei due sessi: presenza di tracce farinose

NERA PICCHIETTATA DI BIANCO

GALLO e GALLINA

Colore di fondo nero a riflessi verdi brillanti, punta della piume bianco puro il più netta possibile. Nel gallo la ripartizione del disegno corrisponde alla differente forma delle piume determinata dal sesso. Nella gallina disegno ripartito il più regolarmente possibile. Fino a due remiganti primarie interamente bianche sono tollerate nei soggetti giovani. L’avanzare dell’età il disegno bianco si ingrandisce.

Tarsi di colore blu ardesia scuro, qualche scaglia chiara tollerata.

Difetti Gravi: assenza di lucentezza del piumaggio; piume rosse; disegno a forma di orlatura, grossolano o molto irregolare; disegno dilavato; presenza di ruggine nel disegno; piume interamente bianche visibili dall’esterno; più di due remiganti primarie bianche nei giovani soggetti e remiganti primarie a predominanza bianca nei soggetti di più anni; troppo bianco nelle remiganti; assenza del disegno nella mantellina e nella groppa; tracce farinose nelle falciformi.

LIMONE MILLEFIORI

Risultati immagini per olandese nana limone millefiori
GALLO
Testa giallo limone. Mantellina giallo limone con fini fiamme nere, piccola pailette nera con perlatura regolare bianca sulla punta (appena accennata nei soggetti giovani). Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali giallo intenso, ammessi piccoli spruzzi bianchi nei galli adulti. Lanceolate della groppa giallo limone con fini fiamme nere, piccola pailette nera con perlatura regolare bianca sulla punta. Grandi copritrici delle ali giallo limone con pailette nera il più possibile tonda e perla bianca sulla punta (fascia dell’ala). Remiganti primarie nere con margine esterno giallo, punte bianche nei soggetti adulti. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne giallo limone scuro. Nei galli adulti punta nera con perla bianca (triangolo dell’ala giallo limone con disegno nero e perla bianca in diagonale).  

Petto, ventre e gambe giallo limone con pailette finale nera il più possibile tonda e brillante con all’apice una perla bianca, (la parte bianca è più netta nei soggetti vecchi). Coda nera con riflessi verdi, nei soggetti adulti punte bianche alla fine delle penne.

GALLINA
Testa limone. Mantellina giallo limone chiaro con fiamme nere e perlatura regolare bianca sulla punta. Piumaggio del mantello giallo limone, ogni penna con pailette finale nera sormontata all’apice da una perla bianca. Remiganti primarie nere con margine esterno giallo, punte bianche nei soggetti adulti. Remiganti secondarie nere all’interno e giallo limone all’esterno, nei soggetti adulti punta nera con perla bianca (triangolo dell’ala giallo limone con disegno nero e perla bianca in diagonale). Coda nera con perle bianche sulle punte delle timoniere.

Piumino grigio nei due sessi.
Tarsi biancastri. Occhi rosso / arancio. Becco corno chiaro.
Difetti Gravi:
Nei due sessi: colore di fondo troppo pallido, irregolare, opaco o troppo scuro; copritrici delle ali rosse; disegno grossolano che copre il colore di fondo, o mancante a zone, o a forma di orlo; assenza del disegno sulle fasce delle ali; animali giovani con perlatura bianca grossolana o assente del tutto;  remiganti e timoniere prevalentemente bianche o inframmezzate da molto bianco. Nel gallo dorso rosso.

ALLEVAMENTI IN ITALIA

  • "Le Cocò" allevamento amatoriale - Allevamento olandese-nana“Le Cocò” allevamento amatoriale
    Piemonte, provincia di Torino, comune di Volvera.Piccolo allevamento avicolo amatoriale di olandesi nane nella colorazione frumento e collo oro.

    Indirizzo: via Immacolata Concezione – Tel: 3666229285 – [E-Mail]

  • Allevamento Colombo Claudio - Allevamento olandese-nanaAllevamento Colombo Claudio
    Piemonte, provincia di Novara, comune di San Nazzaro Sesia.Allevamento amatoriale polli ornamentali.

    Indirizzo: via San Rocco 5 – Tel: 3927355969 – [E-Mail]

  • Avicoli La Selva - Allevamento olandese-nanaAvicoli La Selva
    Toscana, provincia di Arezzo, comune di Sansepolcro.Alleviamo Olandesi Nane nella Colorazione Grigio Perla.

    Indirizzo: via della Ginestra, 35 – Tel: 3391335399 – [Web] – [E-Mail]

  • I galli della dea fortuna - Allevamento olandese-nanaI galli della dea fortuna
    Lazio, provincia di Roma, comune di Palestrina.Alleviamo a scopo amatoriale circa 25 razze,taglie e colorazioni di polli ornamentali. Olandese Nana dal Ciuffo Nera, Kaki, cioccolato e Fulva.

    Indirizzo: Piazza Ungheria 6 – Tel: 3318667254 – [E-Mail]

  • L'araucana - Allevamento olandese-nanaL’araucana
    Piemonte, provincia di Cuneo, comune di Chiusa di Pesio.Azienda agricola piemontese dedita all’allevamento e alla selezione di avicoli ornamentali di varie razze.

    Indirizzo: via circ mombrisone 65 – Tel: 3339501336 – [Web] – [E-Mail]

  • Maurizio - Allevamento olandese-nanaMaurizio
    Emilia Romagna, provincia di Rimini, comune di Rimini.Allevamento amatoriale di polli razza olandese nana collo oro.

    Indirizzo: strada vitalba 20 – Tel: 339 749 7225 – [E-Mail]

RAZZE CANINE :CANE LUPO CECOSLOVACCO

Il cane lupo cecoslovacco è una razza canina abbastanza recente nata da un esperimento condotto nel 1955 nell’allora Cecoslovacchia. Nasce infatti incrociando 48 esemplari di cane pastore tedesco con 4 lupi euroasiatici  :Brita  , Argo,  Saric e Ladys .

Risultati immagini per lupo cecoslovacco

L’idea fu quella di creare una razza ibrida tra un cane lupo che avesse la tempra,  la mentalità e la forza proprie del lupo con la facilità di addestrabilità e la forza di un pastore tedesco. In sostanza l’aspetto del lupo e il carattere un po’ più docile del cane pastore .Ufficialmente questa razza fu riconosciuta come tale in Cecoslovacchia nel 1982 , mentre nel 1989 è divenuta standard FCI con numero di riconoscimento 332.

Immagine correlata

Il colonnello dell’esercito cecoslovacco Karel Harti tentò di far accoppiare una femmina di lupo con due pastori tedeschi di colore grigio : il primo mite addomesticato è completamente sottomesso,  il secondo invece selvatico nato e cresciuto nei boschi è totalmente indipendente .Questo primo tentativo di accoppiamento falli a causa di una violenta reazione della lupa che morse il pastore tedesco addomesticato sul collo staccandogli un pezzo di carne grosso quanto un pugno; l’anno seguente ci fu un secondo tentativo che ebbe però successo segnando così l’inizio vero e proprio di questa selezione.

Immagine correlata

In questo caso si usa solo uno dei due pastori tedeschi , quello selvatico. In seguito ulteriori accoppiamenti hanno consentito di fissare i caratteri genetici e caratteriali della nuova razza. La prima cucciolata è nata il 26 maggio del 1958 nell’allevamento militare della guardia di confine a Libejovice.

Immagine correlata

Il primo standard del cane lupo cecoslovacco è stato stilato proprio da Harti nel 1966 che definisce il cane con queste parole: ” Il cane lupo cecoslovacco ha un forte temperamento , è molto vivace e tutti i suoi sensi sono fortemente sviluppati .In particolare prevale il senso di difesa è un invidiabile senso dell’orientamento ;è sospettoso ma non attacca mai senza un motivo è molto fedele al suo padrone. In lotta e impavido è coraggioso ed è predisposto per un utilità generale.”

Questa razza è stata selezionata allo scopo di ottenere dei cani sani e resistenti ma facilmente addestrabili da utilizzare in origine nella guardia di confine cecoslovacca .Più di recente abbiamo esemplari del lupo cecoslovacco utilizzati nella Protezione Civile e nel soccorso alpino per il salvataggio .

DESCRIZIONE DELLA RAZZA

I colori accettati sono dal giallognolo grigiastro al grigio argento con caratteristica maschera chiara; Il pelo è forte e liscio con abbondante sottopelo soprattutto durante la stagione fredda. Gli occhi piccoli e obliqui di color ambra. Le orecchie piccole,  triangolari e sottili. Il muso è netto e non ampio; fronte leggermente arquata con solco frontale non marcato. Zampe moderatamente arcuate conforti unghie nere.

CARATTERE

Il cane lupo cecoslovacco è un cane molto attivo e vivace che ha bisogno di muoversi sempre .Non facile da tenere ma docile e addestrabile. Non è un cane per persone sedentarie e non esperte nel possedere un cane ….diciamo pure che non potete iniziare ad avere un cane pensando a questa razza.

Le sue origini gli lasciano nel sangue e nella mente un forte senso di difesa e un buonissimo senso dell’orientamento. Il suo lato selvaggio lo rende sospettoso,  ma non essendo allo stato brado non attacca mai senza motivo. Legato al padrone gli è molto fedele in particolare il maschio si lega particolarmente al padrone con un grande senso di fedeltà e rispetto a vita: è importante quindi sapersi imporre per chiarire i ruoli .La femmina invece sviluppa un ottimo carattere per stare con i bambini , ha un forte attaccamento alla famiglia ma anche un deciso istinto di protezione verso i cuccioli del branco ( in questo caso i bambini per l’appunto)

CURE

Il cane lupo cecoslovacco non ha bisogno di moltissime cure…. le cose più importanti sono una dieta ben equilibrata e prestare attenzione d’estate perché questi cani sono soggetti a colpi di calore …..è bene evitare di lasciare il cane chiuso in macchina anche se con i finestrini aperti. Per quanto riguarda il pelo è sufficiente non fargli mai mancare delle regolari spazzolate.

 

Standard

Altezza:
 – maschi minimo 65 cm 
 – femmine minimo 60 cm.
Peso:
 – maschi minimo 26 kg 
 – femmine minimo 20 kg.

PROPORZIONI:
Lunghezza del corpo: Altezza al garrese = 10 : 9
Lunghezza del muso: Lunghezza della regione craniale = 1:1,5
Lunghezza dell’avambraccio col metacarpo forma il 55% dell’altezza al garrese

TESTA
Simmetrica, ben muscolosa. Vista dal profilo e dall’alto forma un cuneo smussato. Il dimorfismo sessuale deve essere ben riconoscibile.
Regione craniale:
Vista di fronte e di profilo, la fronte è leggermente arcuata. Il solco frontale non è marcato e l’osso occipitale è chiaramente visibile.
Stop: moderato.
Tartufo: ovale, nero.
Muso: secco, non largo, visto di profilo rettilineo.
Labbra: ben stirate, con angolini chiusi, bordi neri.
Mascella e dentatura: mascella forte e simmetrica. I denti ben sviluppati, in particolar modo i canini. La chiusura è a forbice o a tenaglia con 42 denti di solita forma. Linea della chiusura regolare.
Guance: secche, ben muscolose, non marcatamente sporgenti.
Occhi: stretti, obliqui, il colore dell’iride è chiaro, intendendo giallo-marroncino, ambrato. Un colore molto chiaro quasi verdognolo è necessario considerarlo come un estremo, ma non è possibile penalizzarlo. Il colore marrone chiaro – nocciola è solo un’imperfezione, che non abbassa la valutazione, a differenza dal colore marrone scuro – castano o ancora più scuro, che è già un difetto. Le palpebre sono aderenti.
Orecchie: dritte, sottili, di forma triangolare, corte – non lunghe più di 1/6 dell’altezza al garrese. Il punto d’attacco esterno dell’orecchio e l’angolo esterno dell’occhio sono in linea retta. La linea verticale che parte dalla punta dell’orecchio passa adiacente al fianco della testa.
Collo: asciutto, ben muscoloso. A riposo forma con il piano orizzontale, un angolo fino a 40°. Inoltre deve essere abbastanza lungo da permettere al cane di raggiungere senza fatica la terra con il muso.

CORPO
Linea superiore: passaggio graduale dal collo al tronco, leggermente discendente.
Garrese: ben muscoloso, pronunciato, ma non deve interrompere l’andamento armonico della linea superiore.
Dorso: solido e diritto.
Reni: diritte, ben muscolose, non larghe, leggermente discendenti.
Groppa: corta, ben muscolosa, non larga, leggermente discendente.
Torace: simmetrico, ben muscoloso, ampio, a forma di pera, si restringe verso lo sterno. Non deve essere profondo fino ai gomiti. La spalla sporge davanti all’omero.
Linea inferiore e ventre: ventre teso, arcuato. Inguine leggermente incavato.
Coda: inserita alta, pende liberamente in giù, lunga fino al garretto. Quando il cane è eccitato di solito la alza a forma di falce.

ARTI
Arti anteriori:
lunghi, solidi, paralleli vicini dritti, con i piedi leggermente rivolti verso l’esterno.
Spalla: scapola spostata in avanti nel torace e ben muscolosa. Forma un angolo di 65° con la linea orizzontale.
Braccio: molto muscoloso, forma con la scapola un angolo di 120° – 130°.
Gomito: aderente al torace, non sporge oltre la linea dell’arto. Ben marcato, molto mobile. L’omero col radio forma un angolo intorno ai 155°.
Avambraccio: lungo, asciutto e diritto. La lunghezza dell’avambraccio col metacarpo forma il 55% dell’altezza al garrese.
Carpo: solido, ben mobile.
Metacarpo: lungo, con il terreno forma un angolo di almeno 75°, leggermente elastico in movimento.
Piedi: grandi, leggermente rivolti verso l’esterno con dita lunghe ed arcuate, unghie robuste e scure. Cuscinetti ben sviluppati, elastici e scuri.
Arti posteriori
Possenti e paralleli. La linea verticale che parte dall’ischio passa al centro del garretto.
Coscia: lunga, ben coperta di muscoli, forma con il bacino, un angolo intorno agli 80°. L’anca è solida e ben mobile.
Ginocchio: possente e ben mobile.
Stinco: lungo, asciutto, ben muscoloso. Con il metatarso forma un angolo intorno ai 130°.
Garretto: asciutto, solido, ben mobile.
Metatarso: lungo, asciutto, è quasi verticale nel confronto con il suolo.
Piede: piuttosto lungo, dita arcuate, unghie robuste e scure.

MOVIMENTO
Trotto armonioso, instancabile, agile, sciolto a lunghe falcate. I piedi si muovono più vicino possibile al suolo, la testa ed il collo si abbassano e formano un unica linea orizzontale con il dorso. Il passo ambio è il modo corretto di muoversi piano. Il Pastore Tedesco con la sua andatura energica, si stanca durante i primi chilometri. Il Cane Lupo Cecoslovacco invece, è stato ripetutamente e con successo sottoposto alla prova di resistenza su un percorso di 100 chilometri.
PELLE
Elastica, tesa senza rughe, non pigmentata.

MANTELLO
Le caratteristiche: pelo forte e liscio. C’è grande differenza tra il mantello invernale e quello estivo. D’inverno il sottopelo è predominante e unito al pelo forma un folto mantello che copre tutto il corpo. E’ necessario che il pelo copra ventre, parte interna delle cosce, parte interna dell’orecchio e zone tra le dita.
Colore del mantello: dal giallo grigio al grigio argento con una tipica maschera chiara. Il manto è chiaro anche sulla parte inferiore del collo e sul petto. Il colore grigio scuro con una maschera è ammesso.

DIFETTI
Tutte le diversità rispetto allo standard sono da considerarsi difetto e nel giudizio finale hanno un peso variabile in funzione della sua gravità.
· Testa leggera o troppo pesante. Fronte piatta.
· Occhi marrone scuro, nero o non uguali.
· Orecchie grossolane, attaccate troppo in alto o troppo in basso.
· Collo portato alto in riposo, basso in posizione.
· Garrese poco marcato. Linea superiore atipica, groppa lunga.
· Angolatura insufficiente o esagerata degli arti anteriori. Metacarpo molle.
· Angolatura insufficiente o esagerata degli arti posteriori. Muscolatura insufficiente.
· Coda lunga, attaccata bassa o portata male.
· Maschera poco marcata.
· Passo corto, movimento ondulatorio.

DIFETTI DA SQUALIFICA
· Asimmetria nelle proporzioni.
· Difetti di carattere.
· Testa atipica. Dentati mancanti. Chiusura scorretta.
· Occhio di forma atipica o mal posato. Orecchio di forma e dall’attacco atipico.
· Giogaia. Linea superiore troppo discendente.
· Torace atipico. Posizione scorretta e atipica degli arti anteriori.
· Coda attaccata e portata scorrettamente
· Mantello atipico di colore diverso dello standard. Pelo deve essere aderente non ispido.
· Legamenti rilassati. Andatura atipica.

Nota bene: I maschi devono avere due testicoli di aspetto normale completamente scesi nello scroto.

ALLEVAMENTI IN ITALIA

 

  • a'pantoscle - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoa’pantoscle
    Campania, provincia di Napoli, comune di Monte di Procida.Allevamento amatoriale di cani lupi cecoslovacchi, abbiamo cani con pregevoli caratteristiche morfologiche e caratteriali.Indirizzo: via Solferino, 17 – Tel: 3281322740 – [E-Mail]
  • Akeom Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAkeom Kennel
    Marche, provincia di Pesaro Urbino, comune di Pesaro.Selezioniamo esemplari di ottima morfologia ed importanti linee di sangue per garantire cuccioli di alta qualità.Indirizzo: via Lago Maggiore – Tel: 3890766942 – [Web] – [E-Mail]
  • Allevamento Bruciati - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAllevamento Bruciati
    Emilia Romagna, provincia di Rimini, comune di Cattolica.Allevamento Lupo Cecoslovacco, altissima genealogia, esperienza decennale, poca quantita’ e tantisssima qualita’Indirizzo: via murata 8 – Tel: 3351243283 – [Web]
  • Allevamento Dei Maggio - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAllevamento Dei Maggio
    Emilia Romagna, provincia di Bologna, comune di Castel San Pietro Terme.Allevamento lupo cecoslovacco con lupi selezionati per bellezza, esenzione malattie genetiche, altamente socializzati.Indirizzo: via Liano 3200/F – Tel: 3484462488 – [Web] – [E-Mail]
  • Allevamento della Paraj Auta - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAllevamento della Paraj Auta
    Piemonte, provincia di Torino, comune di Pavone Canavese.Allevamento amatoriale del Cane Lupo Cecoslovacco e del Pastore Tedesco.Indirizzo: Largo Europa 21 – Tel: 3358028027 – [Web] – [E-Mail]
  • Allevamento di Cifelle - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAllevamento di Cifelle
    Toscana, provincia di Firenze, comune di Scandicci.Allevamento riconosciuto ENCI-FCI di Magherini Fiorenzo e Martina.Indirizzo: via della Sorgente, 2 – Tel: 345/3875633 – [Web] – [E-Mail]
  • Allevamento Foresta Incantata di Pecharova' Andrea - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAllevamento Foresta Incantata di Pecharova’ Andrea
    Piemonte, provincia di Alessandria, comune di Sale.Allevamento professionale, riconosciuto ENCI/FCI, selezione del Cane Lupo Cecoslovacco per carattere e bellezza.Indirizzo: via San Lazzaro, 16 – Tel: 0131/84964 – [Web] – [E-Mail]
  • ARIMMINUM KENNEL - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoARIMMINUM KENNEL
    Emilia Romagna, provincia di Rimini, comune di Miramare di Rimini.Selezione del Cane Lupo CecoslovaccoIndirizzo: via Oslo, 1 – Tel: +39 0541 378757 – [Web] – [E-Mail]
  • Athanor Lupus - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoAthanor Lupus
    Veneto, provincia di Treviso, comune di Conegliano.Selezione per salute e tipicità morfologica e caratteriale. Solo riproduttori selzionati, con esami Displasia, esenti Mielopatia Degenerativa.Indirizzo: via Matteotti 105 – Tel: 3474920886 – [Web] – [E-Mail]
  • Balze del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoBalze del Lupo
    Toscana, provincia di Arezzo, comune di Castelfranco di Sopra.Allevamento per la selezione morfologica e caratteriale del cane lupo cecoslovacco.Indirizzo: Strada di Botriolo – Tel: 3280072767 – [Web] – [E-Mail]
  • Canedalupocecoslovacco.it - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoCanedalupocecoslovacco.it
    Toscana, provincia di Pistoia, comune di Uzzano.Allevamento canedalupocecoslovacco.it di Monique & Andrea MAZZONIIndirizzo: via Emilia Romagna 92 – Tel: 3313708208 – [Web] – [E-Mail]
  • Canto dei Lupi - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoCanto dei Lupi
    Emilia Romagna, provincia di Bologna, comune di Malalbergo.Allevamento amatoriale Cane Lupo Cecoslovacco di Alessandra BonfiglioliIndirizzo: via Luigi Gardi 27, Altedo – Tel: 051 870716 – [Web] – [E-Mail]
  • Casa della Rosa - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoCasa della Rosa
    Emilia Romagna, provincia di Reggio Emilia, comune di Ligonchio.Il nostro allevamento si occupa della selezione del CANE LUPO CECOSLOVACCO nel pieno rispetto delle caratteristiche dello standard di razza.Indirizzo: Loc. Casalino – Tel: 3493693695 – [Web] – [E-Mail]
  • Colle Ventoso Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoColle Ventoso Kennel
    Toscana, provincia di Livorno, comune di Rosignano Marittimo.Allevamento del Colle Ventoso, la passione nell’allevare il Cane Lupo Cecoslovacco.Indirizzo: via A. Saffi, 12 – Tel: +39 586 740079 – [Web] – [E-Mail]
  • Cosmo Daniel Elite - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoCosmo Daniel Elite
    Emilia Romagna, provincia di Rimini, comune di Saludecio.Allevamento riconosciuto ENCI-FCI dal 1993 di Daniela Ciotti autrice del libro IL LUPO ED IL CANE LUPO CECOSLOVACCO.Indirizzo: via Sant’Ansovino 1657 – Tel: 3407841247 – [Web] – [E-Mail]
  • Degli Audaci - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoDegli Audaci
    Lombardia, provincia di Brescia, comune di Montichiari.Allevamento professionale per la selezione del cane lupo cecoslovacco.Indirizzo: via Madonnina 126 – Tel: 3382832083 – [Web] – [E-Mail]
  • Del Montale - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoDel Montale
    Marche, provincia di Ancona, comune di Corinaldo.Allevamento amatoriale del Cane Lupo CecoslovaccoIndirizzo: via della Murata, 8 – Tel: 335/1243283 – [Web] – [E-Mail]
  • dell'Irco Sortiere - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccodell’Irco Sortiere
    Puglia, provincia di Bari, comune di Torre a Mare.Allevamento ENCI x la selezione del cane lupo cacoslovacco.Indirizzo: C.da Torre a Mare, 7 – Tel: 3331705766 – [E-Mail]
  • della Vittoria Alata - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccodella Vittoria Alata
    Lombardia, provincia di Brescia, comune di Brescia.Selezione del Cane Lupo Cecoslovacco e del Pastore Svizzero Bianco, Cinofilia dal 1989, Addestratore ENCI, Master Allevatore Cinofilo ENCI/ANMVI.Indirizzo: Loc. Brescia – Tel: 3337113514 – [Web] – [E-Mail]
  • Ezechielelupo Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoEzechielelupo Kennel
    Abruzzo, provincia di L’Aquila, comune di Capitignano.Allevamento per la selezione morfologica e caratteriale del Cane lupo Cecoslovacco.Indirizzo: via Comunale per Paganica – Tel: 3801706389 – [Web] – [E-Mail]
  • Franca - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoFranca
    Abruzzo, provincia di L’Aquila, comune di Sulmona.Selezione del Cane Lupo Cecoslovacco.Indirizzo: via Tratturo – Tel: 3487783829 – [Web] – [E-Mail]
  • Furia Grigia - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoFuria Grigia
    Lazio, provincia di Roma, comune di Velletri.Allevamento amatoriale e familiare del Cane Lupo Cecoslovacco.Indirizzo: via dei Fienili 167 – Tel: 3925413862 – [Web] – [E-Mail]
  • Glock Pack Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoGlock Pack Kennel
    Veneto, provincia di Verona, comune di Verona.Allevamento amatoriale per la selezione del cane lupo cecoslovacco per morfologia e carattere con le migliori linee di sangue italiane ed estere.Indirizzo: Verona – Tel: 348 0865324 – [Web] – [E-Mail]
  • I lupi dell'aspro - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoI lupi dell’aspro
    Basilicata, provincia di Potenza, comune di Grumetto Nova.Allevamento amatoriale, con soggetti di alta genealogia ed ottimi risultati in expo’ in tutta Italia.Indirizzo: C.da Aspro – Tel: 3356247199 – [Web] – [E-Mail]
  • Il Branco della Luna Piena - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoIl Branco della Luna Piena
    Emilia-romagna, provincia di Rimini, comune di Cattolica.Allevamento amatoriale del cane lupo cecoslovacco: l’audacia e l’eleganza del lupo con l’animo del cane.Indirizzo: via Torino, 26 – Tel: 0541-962436 – [Web] – [E-Mail]
  • Il Manto del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoIl Manto del Lupo
    Liguria, provincia di Genova, comune di Sestri Levante.Il Manto del Lupo nasce dalla passione per questa splendida razza e ha l’obiettivo di crescere dei soggetti sani ed equilibrati.Indirizzo: via Dante 132 – Tel: 3486125197 – [Web] – [E-Mail]
  • Il sentiero del lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoIl sentiero del lupo
    Piemonte, provincia di Torino, comune di Grange di Nole.Allevamento amatoriale per la selezione del cane lupo cecoslovacco.Indirizzo: Strada della Chiesa, 35 – Tel: 3488296333 – [Web] – [E-Mail]
  • Il Sentiero del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoIl Sentiero del Lupo
    Piemonte, provincia di Torino, comune di Rubiana.Allevamento Amatoriale in Famiglia del Cane Lupo CecoslovaccoIndirizzo: Borgata Rocco 30 – Tel: 3391222649 – [E-Mail]
  • Kennel Delle Verdi - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoKennel Delle Verdi
    Abruzzo, provincia di L’Aquila, comune di L’Aquila.Allevamento amatoriale del cane Lupo Cecoslovacco.Indirizzo: Strada statale 17 San Gregorio Est – Tel: 3496618682 – [Web] – [E-Mail]
  • L'amico del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoL’amico del Lupo
    Toscana, provincia di Firenze, comune di Lastra a Signa.Allevamento del cane lupo cecoslovacco di Ilaria e Francesco BoldriniIndirizzo: Malmantile – Tel: 055 878398 – [Web] – [E-Mail]
  • l'aurora del lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccol’aurora del lupo
    Lazio, provincia di Roma, comune di Roma.Il primo alleavamento amatoriale a Roma di Massimiliano e Claudia Celsi.Indirizzo: viale Esperia Sperani – Tel: 3341200721 – [Web] – [E-Mail]
  • l'aurora del lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccol’aurora del lupo
    Lazio, provincia di Roma, comune di Roma.Allevamento e selezione del cane lupo cecoslovacco riconosciuto enci e fci a roma di massimiliano e claudia celsi.Indirizzo: Viale Esperia Sperani 140 – Tel: 3341200721 – [Web] – [E-Mail]
  • La Valle del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLa Valle del Lupo
    Lombardia, provincia di Varese, comune di Bodio Lomnago.Allevamento Amatoriale del Cane lupo cecoslovacco, cane dal grande fascino ed attaccamento.Indirizzo: via N. Bixio, 30 – Tel: 3898093874 – [Web] – [E-Mail]
  • La Valle del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLa Valle del Lupo
    Lombardia, provincia di Varese, comune di Bodio Lomnago.Allevamento amatoriale del cane lupo cecoslovacco.Indirizzo: via N. Bixio, 30 – Tel: 3898093874 – 0332948783 – [Web] – [E-Mail]
  • Le Grotte del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLe Grotte del Lupo
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Monreale.Allevamento amatoriale Le Grotte del Lupo, il fascino del lupo selvatico con il carattere del cane.Indirizzo: via s.s 186 n. 7 – Tel: 3474752213 – [Web] – [E-Mail]
  • lo spirito del lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccolo spirito del lupo
    Piemonte, provincia di Biella, comune di Mottalciata.Allevamento creato per passione al fine di selezionare soggetti tipici. Con ottimo carattere belli e sani.Indirizzo: via alpina 57 – Tel: 34263926389 – [Web] – [E-Mail]
  • Lupi del Nord - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLupi del Nord
    Lombardia, provincia di Brescia, comune di Darfo Boario Terme.Allevamento e selezione per carattere e bellezza del Cane da Lupo Cecoslovacco.Indirizzo: V.lo Chiosi, 7 – Tel: 3466515026 – [Web] – [E-Mail]
  • Lupi del parco naturale - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLupi del parco naturale
    Toscana, provincia di Pisa, comune di Pisa.Un angolo riservato al fascino di questi animali.Indirizzo: via della Casa Rossa – Tel: 3351262270 – [Web] – [E-Mail]
  • Lupi di Montemorello - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLupi di Montemorello
    Toscana, provincia di Firenze, comune di Sesto Fiorentino.ALL. riconosciuto ENCI/FCI,qualificato per la selezione del “Cane Lupo Cecoslovacco”.Indirizzo: via delle Palie, 9 – Tel: 3487906347 – [Web] – [E-Mail]
  • lupi si nasce - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccolupi si nasce
    Emilia Romagna, provincia di Reggio Emilia, comune di Toano.Alleviamo e selezioniamo le migliori linee di sangue di cane lupo cecoslovacco e australian shepherd (pastore australiano).Indirizzo: Pusignolo 12 – Tel: 3735114076 – [Web] – [E-Mail]
  • lupicentroitalia - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccolupicentroitalia
    Lazio, provincia di Rieti, comune di Rieti.Allevamento di lupo cecoslovacco per forze armate e forze di polizia, fornitore in esclusiva per la legione straniera francese.Indirizzo: via Salaria per L’Aquila 107 – Tel: 3385811848 – [Web]
  • LUPIMAX - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLUPIMAX
    Lazio, provincia di Roma, comune di Zagarolo.Campionesse & Pluricampionesse di Bellezza Sunshine, Ushakiran, Astra & Alud.Indirizzo: via Colle Mozzo, 93 – Tel: 336.786836 – [Web] – [E-Mail]
  • Lupo di Montelepre - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoLupo di Montelepre
    Umbria, provincia di Terni, comune di Narni.Allevamento amatoriale di tipo familiare del cane lupo cecoslovacco.Indirizzo: Strada di Montelepre 25 – Tel: 392-5413862 – [Web] – [E-Mail]
  • MagicWolf Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoMagicWolf Kennel
    Toscana, provincia di Livorno, comune di Collesalvetti.Allevamento amatoriale del Cane Lupo Cecoslovacco.Indirizzo: via del valico a Pisa, 82 – Tel: 3357920648 – [Web] – [E-Mail]
  • Odi et Amo Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoOdi et Amo Kennel
    Lombardia, provincia di Bergamo, comune di Treviglio.Allevamento e selezione del Cane Lupo Cecoslovacco a Treviglio (BG).Indirizzo: Treviglio – Tel: 3803272664 – [Web] – [E-Mail]
  • Olim Palus - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoOlim Palus
    Lazio, provincia di Latina, comune di Cisterna di Latina.Allevamento esclusivo del Cane Lupo Cecoslovacco dal 1999. Alta selezione per carattere, salute e bellezza. Elevata qualità degli esemplari.Indirizzo: via del Moscarello, 18 – Tel: +39 338 3077827 – [Web] – [E-Mail]
  • Passo del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoPasso del Lupo
    Emilia Romagna, provincia di Modena, comune di Serramazzoni.Alleviamo Lupi Cecoslovacchi fin dall’inizio dell’introduzione della razza in Italia.Indirizzo: via Casa Sante, 485 – Tel: 0536 95 45 85 – [Web] – [E-Mail]
  • RunningWolf - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoRunningWolf
    Lazio, provincia di Frosinone, comune di Anagni.Allevamento amatoriale del Cane Lupo Cecoslovacco – Responsabile Riccardo Lubrano.Indirizzo: – – Tel: runningwolf@libero.it – [Web]
  • Salto del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoSalto del Lupo
    Lazio, provincia di Roma, comune di Roma.Allevamento amatoriale del cane lupo cecoslovacco a Roma. Selezione per tipicità e carattere delle migliori linee di sangue europee.Indirizzo: via capo – Tel: 3456102002 – [Web] – [E-Mail]
  • Spirito libero - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoSpirito libero
    Lombardia, provincia di Lecco, comune di Castello Brianza.Allevamento clc riconosciuto Enci e Fci Centro educazione cinofila specializzato cane lupo cecoslovacco.Indirizzo: via Lecco 4 – Tel: 3356887161 – [Web] – [E-Mail]
  • Sulle Orme del Lupo - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoSulle Orme del Lupo
    Lombardia, provincia di Pavia, comune di Pavia.Allevamento Amatoriale di Cane da Lupo Cecolsovacco & Educazione Cinofila.Indirizzo: via Cassinino, 90 – Tel: 340 5664388 – [Web] – [E-Mail]
  • Wani's Wolves World Kennel - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoWani’s Wolves World Kennel
    Liguria, provincia di Genova, comune di Cicagna.Il mio allevamento amatoriale nasce dalla passione e dall?amore per questa razza.Indirizzo: via Trino 5 – Tel: 3926487977 – [Web] – [E-Mail]
  • Wolf Is Life - Allevamento cane-lupo-cecoslovaccoWolf Is Life
    Toscana, provincia di Siena, comune di Siena.Ambizione, passione e dedizione ci spingono alla ricerca del miglior risultato!Indirizzo: – – Tel: 3933683245 – [Web] – [E-Mail]

RAZZE FELINE : L’ HAVANA BROWN

Oggi voglio parlarvi di una razza di gatti che si chiama Havana Brown ,  una razza questa selezionata in Inghilterra attorno alla metà del ventesimo secolo .Per ottenere l’Havana Brown si partì dall’ incrocio tra il  Siamese , il  Blu di Russia e i  gatti comuni …..

Immagine correlata

Intorno agli anni 60 la razza è stata esportata anche negli Stati Uniti d’America dove ha riscosso molto successo. Col passare degli anni però le differenze tra gli esemplari Havana Brown inglesi e quelli americani si sono accentuate ,  tanto da dare origine a due razze ben distinte :L’Havana Brown inglese ha le caratteristiche del gatto siamese ed è un gatto orientale color cioccolato a pelo corto,  mentre L’Havana Brown americano si discosta dalle caratteristiche tipiche del siamese e presenta una caratteristica più vicina a quella del Blu di Russia. La tipologia di Havana che noi andremo a descrivere sarà quella inglese.

ASPETTO GENERALE

Immagine correlata

Per quanto riguarda le caratteristiche fisiche ,  il carattere ed  Il temperamento dell’ Havana Brown inglese possiamo dire che sono simili a quelle del gatto siamese…. le differenze sono nel colore del pelo che nell’Havana è marrone scuro e lucente su tutto il corpo e gli occhi verdi a differenza del siamese che li ha blu.

CARATTERE

Risultati immagini per havana brown gatto

L’Havanda Brown è un gatto molto affettuoso e socievole che ama farsi coccolare e stare accanto al padrone,  ha bisogno di compagnia e soffre se lasciato solo in casa…. infatti non sorprendetevi se un Havana Brown lasciato solo esprimere il suo disappunto facendo dispetti in casa o pipì un po’ ovunque!! Lo farà solo per attirare la vostra attenzione.  I gatti di Havana Brown sono giocherelloni fino a tarda età , amano divertirsi con molti tipi di giochi e ,  se avete pazienza , l’Havana e il tipico gatto che potrà essere portato a spasso al guinzaglio. Intelligente e curioso vi farà compagnia in ogni attività domestica durante il giorno,  prestando grande attenzione. La convivenza con altri gatti e cani è buona ….. gatto adatto alle famiglie con bambini

Cure

Il pelo dell’Havana Brown richiede poche cure …è sufficiente una spazzolata una volta alla settimana. Durante il periodo della muta è consigliabile usare un panno di camoscio per rimuovere il pelo morto ….le orecchie devono essere pulite solo se necessario con un prodotto specifico. Le unghie possono essere tagliate con le apposite forbicine.

COLORAZIONI

Esiste una sola colorazione di Havana Brown quindi una sola caratteristica …il gatto di Havana Brown deve avere il mantello di colore marrone scuro e gli occhi di un colore verde intenso.

 

Standard

Categoria: Pelo Corto.
Corporatura: media (peso medio: maschi 5 kg, femmine 4 kg); corporatura snella e ossatura leggera.
Testa: lunga, piatta, con muso appuntito che forma un perfetto triangolo con le orecchie; guance magre; il mento non deve essere troppo pronunciato, ma nemmeno sfuggente; naso lungo e senza stop.
Orecchie: grandi, poste diagonalmente ai lati della testa.
Occhi: a mandorla, con espressione vivace
Arti: lunghi e sottili, quelli posteriori sono leggermente più lunghi degli anteriori; zampine ovali.
Coda: lunga e affusolata.
Mantello: pelo corto e fine, setoso e morbido al tatto; molto aderente al corpo, non deve presentare troppo sottopelo.
Difetti: tracce di tigratura; sfumature gialle o marroni negli occhi; ruvidità del mantello, eccessiva lunghezza e presenza di abbondante sottopelo.

ALLEVAMENTI.

Per questa tipologia di razza non  ci sono molti allevamenti in Italia…..uno serio è

Havalot Cattery di Roma.

RAZZE AVICOLE : LA SICILIANA

La razza della gallina siciliana è una razza veramente molto antica…. le origini sono piuttosto controverse e non proprio certe .Tuttavia pare che essa esista da molti secoli addirittura con opere pittoriche che la riproducono risalenti al XVI secolo;  secondo alcuni studiosi la razza si creò da accoppiamenti tra polli locali ( quindi  nella regione di Sicilia  ) e polli provenienti dall’Africa settentrionale.

Esiste infatti una razza nordafricana chiamata tripolina che presenta anch’essa una cresta a coppa proprio come la siciliana.

La cresta a coppa è proprio la peculiarità di questa razza , caratteristica che l’ha resa popolare e unica al mondo .Come successe per la razza Livorno anche la siciliana è stata oggetto di  interesse a livello di allevamento negli USA tanto che si possono avere due tipi distinti  :la siciliana di tipo italiana che è da considerare il ceppo originale , e quella di tipo americano .

Tra il 1850 e il 1860 il capitano Davis acquistò un notevole numero di polli  in Africa al fine di rifornire l’equipaggio di uova e carne durante il suo viaggio Di ritorno a Boston . In questo frangente le galline da lui acquistate dimostrano di essere ottime ovaiole è così gli esemplari che arrivarono vivi negli USA divennero oggetto di intensa selezione da parte di alcuni allevatori che divennero sostenitori della razza.

Tra questi vi era l’avvocato Coke e il reverendo Brown….. la razza venne ribattezzata  con il nome di Flower Bird proprio per la forma della cresta; un po’ di tempo dopo ser Loring importò i polli dalla Sicilia anche in Inghilterra dove furono però denominati Sicilian Butter Cup o più semplicemente Buttercup.

Gli allevatori statunitensi crearono una siciliana un po’ diversa da quella originale più pesante e con orecchioni bianchi ( la Sicilian Butter Cup per l’appunto)

La razza originale siciliana stava però in Italia progressivamente scomparendo …..fortunatamente alcuni allevatori italiani si sono impegnati per conservare questa razza che è stata così salvata dall’estinzione. La siciliana è un pollo di tipo campagnolo snello e leggero dalle forme eleganti ma meno vistose di altre razze

È una razza precoce infatti l’istinto di accoppiamento del Gallo si manifesta a circa 40 giorni mentre la gallina inizia a deporre le uova circa al quinto mese….. ottima ovaiola  , rustica  ,resiste anche abbastanza bene ai climi freddi. Se lasciata libera può procurarsi da sola buona parte dell’alimentazione che le serve.

Standard ufficiale Italiano – Siciliana

I – GENERALITA’
Origine: Italia  – Sicilia. Si dice nata dall’incrocio di polli libici con polli locali.
Uovo: Peso minimo g. 45 – Colore del guscio: da bianco a brunastro chiaro.
Anello: Gallo: mm. 18 – Gallina: mm. 16
II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo vivace, molto precoce e con spiccata attitudine alla deposizione. E’ caratterizzato dalla tipica cresta a coppa. Il piumaggio è abbondante e aderente al corpo. Forma, posizione e cresta influiscono sul giudizio maggiormente della colorazione.
III – STANDARD – ASPETTO GENERALE E CARATTERISTICHE DELLA RAZZA
1) – FORMA

Tronco: Di grandezza media e raccolto.
Testa: Elegante ed arrotondata, abbastanza larga e profonda.
Becco: Forte, di media lunghezza e di colore giallo; ammesse leggere striature corno scuro nelle colorazioni nera e collo oro.
Occhi: Grandi, vivaci e prominenti di colore rosso/arancio scuro.
Cresta: Di tessitura fine e rossa; inizia come una cresta semplice alla base del becco per poi acquisire la forma a coppa, preferibilmente chiusa nella parte posteriore. La coppa ben formata, liscia all’interno. Preferibili 5 denti regolari per parte, non troppo lunghi, ben definiti ed a base non troppo larga; portata diritta e bene in appiombo. In galline che depongono è ammessa leggermente pendente.
Bargigli: Rossi, di media grandezza; portati ben distesi e non aperti a farfalla, privi di pieghe sia verticali che orizzontali.
Faccia: Rosso intenso; liscia e senza peluria.
Orecchioni: Di media grandezza, fini, ben arrotondati, rossi; è tollerata una leggera presenza di bianco.
Collo: Ben arcuato, elegante, con abbondante mantellina.
Spalle: Larghe, ben arrotondate.
Dorso: Largo, non troppo lungo.
Ali: Lunghe, portate alte ed aderenti.
Coda: Abbastanza larga, con lunghe timoniere, portata abbastanza alta con un angolo di 70/75° nel gallo e di 55/60° nella gallina.
Petto: Largo, pieno e arrotondato, portato alto.
Zampe: Gambe di media grandezza ben staccate dal tronco; tarsi sottili e moderatamente lunghi, di colore verde salice.
Ventre: Ben sviluppato e arrotondato.
Pelle: Morbida, giallastra.
2) – PESI:
– 
Gallo: Kg. 2,0 – 2,4
– Gallina : Kg. 1,6 – 1,8
Difetti gravi:
Assenza delle caratteristiche tipologiche; coda a scoiattolo; orecchioni troppo bianchi; presenza di infossature o escrescenze nella coppa; cresta del gallo poco sviluppata o piegata, aperta davanti, con denti filiformi o troppo lunghi; colore dei tarsi diverso dal verde salice; tarsi impiumati.
3) – PIUMAGGIO: Abbondante e morbido; ben aderente al corpo senza formare cuscinetti. 
4) – COLORAZIONI:
COLLO ORO

Gallo: Testa giallo oro intenso. Mantellina giallo oro, leggermente più chiara nella parte terminale, con fiamme nere che non sfondano l’orlatura. Dorso, spalle e copritrici delle ali rosso scuro brillante. Lanceolata della groppa giallo oro con fiamme nere che non sfondano l’orlatura. Grandi copritrici dell’ala nere con riflessi verde/blu metallici. Remiganti primarie nere, stretto bordo bruno nella parte esterna ammesso. Remiganti secondarie con parte interna e punta nere e parte esterna bruna che forma il triangolo dell’ala. Petto nero senza tracce brune. Ventre e gambe nere. Coda nera con forti riflessi verdi. Piumino grigiastro.
Gallina: Testa giallo oro. Mantellina giallo oro con fiamme nere che non sfondano l’orlatura. Piumaggio oro/bruno con fine pepatura nera regolarmente distribuita, rachide leggermente più chiara ammessa. Remiganti primarie nere con stretto bordo esterno bruno pepato. Remiganti secondarie con parte interna nera e parte esterna bruno pepata. Petto salmone, più scuro nella parte alta, con rachide leggermente più chiara. Gambe e ventre grigio/bruno. Coda nera, le ultime due timoniere ammesse come il resto del piumaggio.
Difetti gravi
Gallo: Mantellina e sella troppo rossa o paglia, mancanza di fiamme; petto o gambe con tracce brune; triangolo dell’ala impuro.
Gallina: Mancanza di fiamme nella mantellina; tracce rossastre nel mantello; colore di fondo del mantello troppo chiaro o con riflessi verdastri, presenza di orlatura; ruggine sulle copritrici delle ali; pepatura mal distribuita o grossolana; colore del petto troppo chiaro; presenza di disegno a fiocchi in tutto il piumaggio.
BIANCA
Tutto il piumaggio nei due sessi bianco purissimo, più lucente nel gallo. Piumino bianco.
Difetti gravi
Forti riflessi paglia. Petto di altro colore. Petto con tracce color salmone nella gallina.
NERA
Piumaggio del gallo e della gallina nero intenso, nel gallo con forti riflessi verdi lucenti. Piumino nero. Leggere ombreggiature più scure nei tarsi in soggetti giovani ammesse.
Difetti gravi
Piumaggio opaco e senza riflessi nel gallo. Riflessi porpora o bluastri. Penne di altro colore.
BLU
Gallo e gallina Piumaggio in generale: blu piccione di tonalità media e uniforme, una leggera orlatura sul margine delle penne è ammessa. Nel gallo testa, mantellina, copritrici delle ali e lanceolate della groppa variano da blu scuro a nero/blu vellutato brillante. Nella gallina mantellina blu scuro.
Piumino: blu chiaro.
Difetti gravi: colore non omogeneo, troppo chiaro o troppo scuro; orlatura troppo accentuata; riflessi bruni; penne di altro colore.

da Standard “Siciliana” – CTS FIAV

 

  • A.P.I.C.E. Palermo - Allevamento sicilianaA.P.I.C.E. Palermo
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Belmonte Mezzagno.Ci prendiamo cura di soggetti in stato di libertà.Indirizzo: SR12 km3+800 – Tel: 3397702381 – [Web] – [E-Mail]
  • Agricola "LA SICILIANA" - Allevamento sicilianaAgricola “LA SICILIANA”
    Sicilia, provincia di Siracusa, comune di Carlentini.Allevamento all’aperto di tipo “1”-disponibilità tutto l’anno di Galli Collo Oro, Bianchi, Neri e Non Standard: Selvatici, Collo Argento, Sparviero.Indirizzo: C.da Piano Malati, s/n – Tel: 328/8277715 – [E-Mail]
  • Alampi Giuseppe - Allevamento sicilianaAlampi Giuseppe
    Liguria, provincia di Imperia, comune di Ventimiglia.Allevamento amatoriale – Siciliana collo oro.Indirizzo: via Dante 9 – Tel: 339 7925755 – [E-Mail]
  • Allevamento amatoriale Tasso - Allevamento sicilianaAllevamento amatoriale Tasso
    Sicilia, provincia di Caltanissetta, comune di San Cataldo.Allevamento amatoriale della razza Siciliana nelle colorazioni collo oro, nera, bianca, blu.Indirizzo: c.da Babaurra – Tel: 360 925991 – [E-Mail]
  • Allevamento amatoriale Tasso - Allevamento sicilianaAllevamento amatoriale Tasso
    Sicilia, provincia di Caltanissetta, comune di San Cataldo.Selezione della Siciliana nelle colorazioni collo oro, nera, bianca, blu.Indirizzo: c/da Babbaurra – Tel: 360-925991 – [Web] – [E-Mail]
  • Allevamento del Titerno - Allevamento sicilianaAllevamento del Titerno
    Campania, provincia di Benevento, comune di Faicchio.Allevamento in purezza di avicoli, ornamentali selvatici, anatidi.Indirizzo: via Marafi 130 – Tel: 3351796981 – [Web] – [E-Mail]
  • Allevamento Manolet - Allevamento sicilianaAllevamento Manolet
    Friuli Venezia Giulia, provincia di Udine, comune di Terzo.Piccolo allevamento amatoriale.Indirizzo: Manolet – Tel: 3381696261 – [E-Mail]
  • Allevamento Pizzolungo - Allevamento sicilianaAllevamento Pizzolungo
    Sicilia, provincia di Trapani, comune di Erice.Allevamento amatoriale di razze ornamentali di polli; socio Avesiculo; allevo anche conigli e colombi.Indirizzo: via Enea, 2 – Tel: 347-7492700 – [E-Mail]
  • Angolo Avicolo - Allevamento sicilianaAngolo Avicolo
    Sicilia, provincia di Catania, comune di Randazzo.Allevo polli ornamentali, oche, fagiani, pavoni, tacchini, faraoni.Indirizzo: C.da S. Elia 8 – Tel: 3403546152 – [Web] – [E-Mail]
  • Anna Rita - Allevamento sicilianaAnna Rita
    Lazio, provincia di Roma, comune di Frascati.Allevamento amatoriale.Indirizzo: via G. Potella – Tel: 3271664726 – [E-Mail]
  • Avicola Porrazzo - Allevamento sicilianaAvicola Porrazzo
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Baucina.Allevamento amatoriale di esemplari di siciliana allevati in purezza non consanguinei .Indirizzo: via Vittorio Emanuele Orlando – Tel: 3285320269 – [E-Mail]
  • Azienda agricola Podere l'Uccellare - Allevamento sicilianaAzienda agricola Podere l’Uccellare
    Toscana, provincia di Firenze, comune di San Casciano in Val di Pesa.Allevamento amatoriale FIAV-ATA di polli di razza Siciliana collo oro e biancaIndirizzo: via Empolese, 96 – Tel: 0558228093 – [E-Mail]
  • Azienda avicola Sminchiati - Allevamento sicilianaAzienda avicola Sminchiati
    Sicilia, provincia di Catania, comune di Catania.Il mio allevamento si basa sui polli di razza siciliana. Ci sono 1555 polli.Indirizzo: via Poggio – Tel: 0922854639
  • Bartolini Alfio - Allevamento sicilianaBartolini Alfio
    Marche, provincia di Pesaro Urbino, comune di Pesaro.Allevamento amatoriale di: padovane, siciliane, brahma, moroseta.Indirizzo: via de canonici 70 – Tel: 0721281916
  • Busith - Allevamento sicilianaBusith
    Sicilia, provincia di Trapani, comune di Buseto Palizzolo.Allevo in purezza siciliana nelle colorazioni: blu, nera collo oro e splash.Indirizzo: – Tel: 3203607768 – [E-Mail]
  • Castaldelli Claudio - Allevamento sicilianaCastaldelli Claudio
    Veneto, provincia di Rovigo, comune di Lendinara.Allevamento amatoriale di avicoli.Indirizzo: via Mascagni, 4 – Tel: 3482946009 – [E-Mail]
  • Cirasa Giovanni - Allevamento sicilianaCirasa Giovanni
    Sicilia, provincia di Caltanissetta, comune di San Cataldo.Siciliana perniciata, collo oro. Linea originale, con selezioni caratteri che la distinguono.Indirizzo: via Gabbara – Tel: 3804379487 – [Web] – [E-Mail]
  • Fattoria 'Tutareddi' - Allevamento sicilianaFattoria ‘Tutareddi’
    Calabria, provincia di Reggio Calabria, comune di Scilla.Alleviamo siciliane bianche, collo oro, nere e blu.Indirizzo: – – Tel: – – [Web] – [E-Mail]
  • Fattoria Pedagogica Clodiloa - Allevamento sicilianaFattoria Pedagogica Clodiloa
    Calabria, provincia di Reggio Calabria, comune di Melito di Porto Salvo.Alleviamo Siciliane blu, nere, bianche e collo oro.Indirizzo: Statale 106 Jonica – Tel: 340/6222717 – [Web] – [E-Mail]
  • Fattoria Siciliana - Allevamento sicilianaFattoria Siciliana
    Sicilia, provincia di Siracusa, comune di Augusta.Piccolo allevamento rurale di razza siciliana e vari tipi di ibridi. Animali tenuti all’aperto.Indirizzo: C.da Monte Tauro via Vulcano – Tel: 3356924517 – [E-Mail]
  • Fattoria"Nonna Mela" - Allevamento sicilianaFattoria”Nonna Mela”
    Calabria, provincia di Vibo Valentia, comune di Vibo Valentia.Alleviamo in purezza polli di razza Siciliana, Ancona e Australorp…Socio As.C.avIndirizzo: via Gallizzi snc – Tel: 3881185208 – [E-Mail]
  • Fratelli Botti - Allevamento sicilianaFratelli Botti
    Emilia Romagna, provincia di Ferrara, comune di Ferrara.Allevamento Avicolo Sportivo.Indirizzo: via Scorsuro – Tel: 349 7224229 – [Web] – [E-Mail]
  • Giuseppe - Allevamento sicilianaGiuseppe
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Palermo.Allevo razza siciliana nella colorazione selvatica.Indirizzo: via Pozzo – Tel: 3396070115 – [E-Mail]
  • Il pollaio della Vigna - Allevamento sicilianaIl pollaio della Vigna
    Toscana, provincia di Firenze, comune di Campi Bisenzio.Allevamento amatoriale di Vldarno Siciliana Collo oro e Collo nudo italianaIndirizzo: via della vigna – Tel: 3343003882 – [E-Mail]
  • Il Pollaio delle Siciliane - Allevamento sicilianaIl Pollaio delle Siciliane
    Sicilia, provincia di Caltanissetta, comune di Caltanissetta.Allevare polli, una passione ritrovata…. – Siciliana collo oro.Indirizzo: C.da Draffù – Tel: 3396495428 – [E-Mail]
  • Jurifava - Allevamento sicilianaJurifava
    Calabria, provincia di Cosenza, comune di Cosenza.Allevamento amatoriale – Siciliana nera.Indirizzo: C.da Guarassano – Tel: 3407457372 – [E-Mail]
  • L'uova di Robe - Allevamento sicilianaL’uova di Robe
    Toscana, provincia di Lucca, comune di Villa Basilica.Galline ovaiole e ornamentali allevate all’aperto. Associato ATA-FIAVIndirizzo: via delle Cartiere, 110 – Tel: 349 25 47 994 – [E-Mail]
  • La Dormiente - Allevamento sicilianaLa Dormiente
    Campania, provincia di Benevento, comune di Paduli.Allevamento amatoriale,allo stato brado, iscritto all’A.C.A. Siciliana blu e nera.Indirizzo: C.da Cisterna – Tel: 3496442098 – [E-Mail]
  • La Foresta - Allevamento sicilianaLa Foresta
    Abruzzo, provincia di Chieti, comune di San Vito Chietino.Allevamento amatoriale.Indirizzo: C.da Mancini – Tel: 3200389671 – [Web] – [E-Mail]
  • Le Cicogne - Allevamento sicilianaLe Cicogne
    Lombardia, provincia di Como, comune di Olgiate Comasco.Allevamento amatoriale polli di razza Siciliana collo oroIndirizzo: via Giovanni Bosco – Tel: 3351203128
  • Mario - Allevamento sicilianaMario
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Trabia.Piccolo allevamento amatoriale di polli ornamentali. Allevo siciliana collo oro, bianca e nera.Indirizzo: C.da Cozzo Corvo – Tel: 3382098923 – [E-Mail]
  • Nunzio Cristaudo - Allevamento sicilianaNunzio Cristaudo
    Sicilia, provincia di Catania, comune di Catania.Allevamento amatoriale – Siciliana varieta’ Collo oro, Bianca e Nera.Indirizzo: C.da Ombra – Tel: 3349592034 – [E-Mail]
  • piccolopollaiolenge - Allevamento sicilianapiccolopollaiolenge
    Toscana, provincia di Siena, comune di Sovicille.Allevamento amatoriale di Siciliana collo oro.Indirizzo: via delle rocce 13 – Tel: 3478283189 – [E-Mail]
  • Poggio Ferrata - Allevamento sicilianaPoggio Ferrata
    Puglia, provincia di Bari, comune di Ruvo di puglia.Allevamento biologico semibrado (cova naturale) di polli siciliani, livornesi e razze rustiche covatrici.Indirizzo: C.da Ferrata, 476 – Tel: 3487539226 – [Web] – [E-Mail]
  • Pollaio Monte Castelli - Allevamento sicilianaPollaio Monte Castelli
    Toscana, provincia di Siena, comune di Castelnuovo Berardenga.Allevamento amatorale della colorazione collo oro. Iscritto ATA – FIAV.Indirizzo: Loc. Castell’in villa 8/a – Tel: 3332302561 – [E-Mail]
  • Schimmenti Avicoli Ornamentali - Allevamento sicilianaSchimmenti Avicoli Ornamentali
    Sicilia, provincia di Palermo, comune di Villafrati.Alleviamo con passione esemplari purissimi di galline Australorp e Siciliana doppia cresta colorazione Collo Oro e Blu.Indirizzo: Zona industriale – Tel: 3200204358 – [E-Mail]