Archivi categoria: Contorni

INSALATA DI FAGIOLINI, CAROTE E PISELLI

L’orto brulica di deliziosi fagiolini…..realizziamo allora un buon contorno.

 

Ingredienti per 2 persone:80 gr di carote, 100 gr di piselli, 200 gr di fagiolini, 1 cipollotto, 150 ml di brodo vegetale, 1 cucchiaio di olio evo, sale e pepe.

Lavare le carote, raschiarne la superficie se rovinata, affettarle sottilmente.

Preparare i piselli in un piatto.

Lavare i fagiolini, spuntarli, e tagliarli a pezzettini di un paio di centimetri eliminando il filamento posto sul dorso.

Lavare il cipollotto, rimuovere le radichette ed affettare sottilmente la parte bianca.

Scaldare il brodo.

In una padella far rosolare il cipollotto nell’olio. Quando è ben dorato aggiungere le verdure e lasciar cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace.

Salare, pepare, aggiungere un mestolo di brodo e cuocere coperto per 10-12 minuti circa a fiamma media, girando a metà cottura e aggiungendo altro brodo se il fondo di cottura si dovesse asciugare troppo.

Trascorso il tempo indicato scoperchiare, alzare la fiamma e far asciugare il fondo di cottura.

Regolare di sale, lasciare riposare un paio di minuti e servire.

BUON APPETITO

CAROTE E PATATE AL VAPORE CUKO IMETEC

D’estate si sa la verdura è quella che va per la maggiore….oggi realizziamo un contorno semplicissimo ma anche buono

Ingredienti per 4 persone: 2 patate medie , 3 carote medie, acqua.

Riempire la boccia con acqua fino al livello indicato dal simbolo vapore, inserire il cestello vapore con le patate e le carote tagliate in piccoli pezzi  e cuocere 15 min.100° con il tappo dosatore inserito

. A fine lavorazione, verificare la cottura delle patate e delle carote ed eventualmente proseguire per qualche minuto.

Semplice, veloce, buono.

BUON APPETITO

CAPONATA DI ZUCCHINE

Delizioso contorno, ottimo gustato freddo…..

Ingredienti per 4 persone: 4 zucchine medie, 1/2 di cipolla, 40 g di pinoli, 15-20 olive di Gaeta o olive taggiasche, qualche foglia di basilico, qualche fogliolina di menta, 2cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di aceto di vino bianco, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, un bel pizzico di sale.

Iniziate lavando e spuntando le zucchine, quindi tagliatele a rondelle spesse . Dividetele quindi a metà e poi in quarti, eliminando una piccola parte della polpa centrale, che è molto acquosa e poco saporita ( questo se utilizzate zucchine grandi se sono normali potete tagliare solo a rondelle). Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere a fuoco basso in una padella assieme all’olio .

Quando sarà diventata trasparente unite le zucchine  e fatele saltare per un minuto o due a fiamma vivace, quindi salatele e aromatizzatele con la menta e il basilico tritati . Abbassate la fiamma a metà, coprite con un coperchio e fate cuocere per 7-8 minuti, girandole di tanto in tanto. Aggiungetevi poi i pinoli e le olive, dopo averle snocciolate e tagliate a metà.

Proseguite la cottura a tegame scoperto per altri 5 minuti, o finché le zucchine non saranno tenere. Aggiungete infine lo zucchero  e subito dopo l’aceto . Mescolate bene e continuate a cuocere finché l’odore dell’aceto non sarà svanito . Lasciate raffreddare

Servite la caponata di zucchine fredda, come antipasto o come contorno.

BUON APPETITO

FRITTELLE DI RICOTTA E ZUCCHINE

Davvero deliziose queste frittelline…una tira l’altra!!

Ingredienti :1 uovo, 100 grammi di ricotta vaccina, 50 grammi di farina 00, 2 zucchine grattugiate , sale, una manciata di parmigiano, olio per friggere.

Grattugiare le zucchine ed asciugarle con un canovaccio pulito dall’acqua che tireranno fuori.
Mettere in una terrina l’uovo, la farina ,le zucchine e la ricotta, amalgamare bene con l’aiuto di una forchetta e poi aggiungere anche sale e parmigiano, mescolare ancora cercando di avere uno composto ben amalgamato, omogeneo e morbido.
Mettere a scaldare in una padella l’olio e  quando sarà arrivato ad una giusta temperatura mettere con un cucchiaio dei piccoli mucchietti di impasto, massimo quattro alla volta.
Far cuocere le frittelle girandole spesso e quando saranno gonfie e ben dorate,scolarle su un foglio di carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

Servire calde o fredde sono molto buone in ogni caso.

BUON APPETITO

PATATE FREDDE ALLA BERSAGLIERA

Davvero molto buono questo ghiotto contorno che può trasformarsi anche in un piatto unico serale …..

Ingredienti: 500 g patate, 125 g mozzarella, 50 g olive verdi snocciolate, 4 filetti d’acciuga, origano, prezzemolo, aceto, olio evo, sale.

Per la ricetta delle patate fredde alla bersagliera, lavate le patate per eliminare l’eventuale terriccio, poi ponetele a lessare in acqua leggermente salata. Appena cotte, scolatele, pelatele e tagliatele a fettine regolari. Riducete a fettine anche la mozzarella.

Sgocciolate 6 filetti d’acciuga dall’olio di conservazione e spezzettateli a mano. In un piatto da portata  sistemate le fette di patate , aggiungete la  mozzarella  tagliata a pezzi e  i pezzettini d’acciuga. Completate con le olive. In una ciotolina stemperate un pizzico di sale in una cucchiaiata d’aceto.

Aggiungete 4 cucchiaiate d’olio e mescolate il tutto per ottenere una perfetta emulsione. Condite le patate con una presina d’origano, mezza cucchiaiata di prezzemolo tritato e con l’emulsione preparata.

Piatto pronto.

BUON APPETITO

INSALATA VARIOPINTA CON RUCOLA

Bella  da vedere e buona da mangiare rallegrerà sicuramente la nostro pranzo o la nostra cena.

Ingredienti  per 2 persone:un mazzetto di rucola,  due pomodori maturi , due carote ,  origano , un po di pinoli,   sale , olio di oliva.

Pulite la rucola,  scolatela ed eliminate i gambi più grossi .Lavate i pomodori , asciugateli , asportate il picciolo e tagliateli a spicchi .Raschiate e spuntate le carote affettatele con una mandolina sottilmente.

Raccogliete metà rucola in un robot assieme a metà pinoli ed un pizzico di sale , frullate grossolanamente e aggiungete a filo metà olio ….dovete ottenere un pesto grossolano.

Preparate i piatti suddividendo pomodori carote rucola ed erbe aromatiche , cospargete con i pinoli ed aggiungete un cucchiaio di pesto preparato ; salate e irrorate con l’olio rimasto quindi servite.

Se volete potete anche condire tutta l’insalata assieme e portare in tavola direttamente.

BUON APPETITO

CAROTE PREZZEMOLATE AL VAPORE CUKO IMETEC

Non sempre serve fare chissa quale manicaretto per mangiare qualcosa di buono e salutare…..ora che fa caldo le verdure sono il piatto forte della nostra tavola……nell’orto oggi c’erano le carote ed io le ho preparate con il mio cuko.

Ingredienti: carote ( circa 2 medie a testa) , olio evo, prezzemolo tritato, sale.

Pulire per bene le carote e raschiarle , quindi tagliarle a rondelle ed inserirle nel cestello in dotazione con il cuko.

Inserire nella boccia l’acqua fino a raggiungere il segno che c’è dentro il boccale, quindi posizionare il cestello ed avviare per circa 15 minuti a 100°.Una volta trascorso il tempo verificare che le carote siano tutte ben cotte altrimenti richiudere e prolungare la cottura di qualche minuto.

Chi non possiede il cuko metta pure a cuocere a vapore normalmente.

Una volta pronta la verdura, attendete che si freddi quindi condite con un po di sale, del buon olio di oliva e cospargete  con un generoso trito di prezzemolo.Mescolate bene e portate in tavola.

BUON APPETITO

ASPARAGI IN PADELLA

In questo periodo,  dove madre terra ci regala questo stupendo ortaggio , approfittiamo e realizziamo qualcosa di buono….

Ingredienti:250 g di asparagi, 50 ml di  brodo vegetale, 1 cucchiaio di olio evo, sale.

Lavare accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate.

Tagliare le punte ed affettare la restante parte tenera del gambo nello spessore di mezzo centimetro.Scaldare il brodo.

Mettere in una padella l’olio, gli asparagi e portarla sul fuoco.Far cuocere per un paio di minuti quindi unire un pizzico di sale, il brodo vegetale e far cuocere per 10 minuti a fiamma media coperto.

A fine cottura scoperchiare, alzare la fiamma, far asciugare il liquido di cottura e regolare di sale.

Servire in tavola ben caldo.

BUON APPETITO

PARMIGINA DI BIETOLE

E chi lo dice che la parmigiana la possiamo fare solo con le melanzane provate questa Sfiziosa ricetta….

Ingredienti per 4 persone: biete da costa 1 kg ,  mozzarella 220 gr. ,  grana grattugiato 30  gr. , polpa di pomodoro 300  gr , uno spicchio d’aglio ,  basilico q.b. ,  mezzo limone ,  sale  , burro   60 gr.  ,  olio di oliva  , sale fino.

Pulite le bietole separando il bianco dal verde e lavatele bene sotto l’acqua ;eliminate i filamenti e spezzettate e tagliatele a pezzi.

Mettete dell’acqua in una pentola ,  aggiungete il succo di limone un po’ di sale e tuffatevi le coste ,  lasciatele lessare fino a che saranno tenere .Versate nel frattempo in un’altra pentola la parte verde delle bietole con la sola acqua di lavaggio  , un pochino di succo di limone affinche non anneriscano in cottura e salando un pochino , mescolate e cuocete a recipiente coperto per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

Scolate sia la parte bianca sia quella verde delle bietole e lasciate raffreddare strizzatele quindi bene dall’acqua rimasta.

Far fondere in una larga padella i un po di burro ed unire il bianco delle Coste lasciandole insaporire 5 minuti e mescolando con un cucchiaio di legno .

Togliete dalla padella e mettete da parte .Aggiungete ora nella padella il burro rimasto   fatelo sciogliere unite la parte verde ben scolata e lasciate insaporire 2-3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Versate ora in una casseruola l’olio di oliva con lo spicchio di aglio sbucciato fate insaporire .Aggiungete il pomodoro e le foglie di basilico ben pulite , salate e lasciate cuocere a fuoco dolce per 15 minuti circa semicoperto.

Componiamo il nostro piatto: scoliamo la mozzarella dal liquido di conservazione e la asciughiamo la tagliamo a fettine…. ungete una pirofila che possa andare anche in tavola con un po’ di olio stendete sul fondo uno strato di coste bianche cospargete con qualche cucchiaio di pomodoro e qualche fettina di mozzarella coprite tutto con la parte verde delle Coste.

Formate un nuovo strato di parte bianca mozzarella e pomodoro cospargete con grana e fiocchetti di burro rimasto .Infornate 20 minuti quindi togliete dal forno e portate subito in tavola.

BUON APPETITO

QUICHE SPINACI E GORGONZOLA

Passata la Pasqua ci resta comunque la voglia di qualche cosa di sfizioso almeno ogni tanto…… perché non optare per una deliziosa torta salata ? Eccone pronta una….

Ingredienti: un rotolo di pasta sfoglia , 600 gr di spinaci o  200 già cotti , 200 ml di panna liquida  ,40 gr di parmigiano  ,50 gr di Gorgonzola , gherigli di noci q.b. , un uovo  ,noce moscata qb  ,pepe , sale.

Tagliate il gorgonzola a pezzetti trasferitelo in una padella insieme alla panna liquida e sciogliete a fuoco basso.

A parte pulite gli spinaci e lessateli per qualche minuto in pochissima acqua leggermente salata scolateli e strizzateli bene uniteli al composto a base di formaggio e panna.

Incorporate l’uovo e amalgamate bene. Aggiungete il parmigiano la noce moscata sale e pepe e mescolate per amalgamare il tutto; stendete il rotolo di pasta sfoglia su una teglia coperta con carta forno.

Versate l’impasto aggiungete qualche noce e richiudete i bordi verso l’interno. Cuocete in forno a 180° per circa 25/30 minuti.

Togliete dal forno la vostra quiche e attendete circa 10 minuti prima di portarla in tavola ….questa torta salata èottima anche a temperatura ambiente

BUON APPETITO