Archivi categoria: Piatti unici

TORTINO DI CARNE

Anche se fa caldo io questo delizioso tortino lo preparo ugualmente e ce lo gustiamo a temperatura ambiente con una bella insalata fresca dell’orto…..

Ingredienti:750 gr di carne trita, 1 kg di patate, 1 cipolla, brodo vegetale q.b., 3 uova sode, origano q.b., olio evo, sale e pepe

Sbucciate le patate e mettetele a cuocere in acqua salata. Nel frattempo fate soffriggere la cipolla tritata in una padella a cui avrete aggiunto un po’ d’olio; quando la cipolla si sarà indorata, aggiungete la carne tritata,  l’origano, sale e pepe.
Fate cuocere a fiamma bassa, aggiungendo gradualmente il brodo di verdure per non far seccare la carne e continuando a mescolare.
Quando le patate sono pronte, schiacciatele fino a ottenere un purè, che condirete con sale e pepe.( se volete aggiungete un pochino di latte per rendere il tutto un pochino più cremoso).
Disponete metà del purè in una pirofila imburrata, quindi aggiungete il composto di carne e stendetelo sopra il purè, lungo tutta la superficie della pirofila. Alla fine, spolverate la superficie del preparato con le uova sode a pezzettini molto fini e ricoprite il purè restante, livellandolo. Cuocete per circa 15 minuti in forno preriscaldato a 200°C.
Io prima di infornare ho cosparso la superficie con del grana.
  BUON APPETITO

FRITTATA CON IL CAVOLFIORE

Anche se la stagione non è più fredda qualche cavolfiore in orto fa ancora capolino……io adoro questo ortaggio per le innumerevoli proprietà benefiche, quindi oggi ci facciamo una buona frittata! Uova di casa e cavolfiore dell’orto….meglio di così!

Ingredienti: 6 uova, 300 gr di cavolfiore, 1 spicchio d’aglio, 60 gr di parmigiano grattugiato, olio evo, sale.

Pulite il cavolfiore, separate le cime e fatele lessare in acqua salata.
Scolatele e fatele insaporite in un tegame con olio e uno spicchio d’aglio, schiacciando leggermente con un mestolo di legno per spezzettare le cime.
Togliete dal fuoco e fate intiepidire.
A parte sbattete le uova con sale e pepe, unite il parmigiano e amalgamate bene.
Aggiungete le cime di cavolfiore facendo attenzione ad eliminare l’aglio.

Ungete un tegame con olio extravergine d’oliva e fate scaldare sul fornello.
Versate il composto e roteate leggermente la padella per distribuirlo in maniera uniforme.
Coprite e fate cuocere a fuoco basso in modo da portare a cottura anche l’interno.
Quando la frittata è abbastanza rappresa, giratela aiutandovi col coperchio.
Terminate la cottura e fatela riposare su carta da pane o da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

  BUON APPETITO

TORTA SALATA WURTEL E MOZZARELLA

Questa è la classica ricetta svuota frigo , ma che nulla ha da invidiare alle altre…. facciamola insieme

Ingredienti :un rotolo di pasta sfoglia,  un pacchetto piccolo di wurstel , due mozzarelle da 125,  4 uova,  sale,  2 cucchiai di panna da cucina

Togliere la pasta sfoglia dal suo involucro e stenderla all’interno di uno stampo da forno . A parte tagliare la mozzarella ed i wurstel in una ciotola e mescolarli bene con un cucchiaio quindi versarli all’interno della pasta sfoglia;  sbattere le uova con un po’ di sale e la panna e versare sopra il composto di wurstel e mozzarella .

Ripiegare i bordi della pasta verso l’interno ed infornare per circa 25-30 minuti fino a quando la superficie della torta sia ben dorata. Sfornare e lasciare intiepidire almeno 10 minuti .

Questa torta è buona sia tiepida che fredda….

BUON APPETITO

 

LASAGNE SFIZIOSE

Se vorrete provare questa ricetta vedrete che di tanto in tanto la rifarete il gusto di questo piatto  è davvero qualcosa di eccezionale

Ingredienti  per 6/8 persone: per una dose di pesto di zucchine fatto con Bimby , 200 g. di salmone affumicato,  due mozzarelle da 125 gr. ,  500 gr.  di besciamella ,  sfoglia fresca per lasagne.

Per prima cosa andiamo a realizzare il pesto di zucchine ….in questo caso io ce l’ho già pronto e conservato in freezer ma vi lascio la ricetta ed il procedimento per poterlo realizzare…….

Ingredienti:300 gr di zucchine, 40 gr di parmigiano( per chi è vegano può omettere di usare il parmigiano ed aumentare un po la dose dei pinoli o può usare anche mandorle o noci), 30 gr di pinoli, 1 spicchio di aglio, 30 gr di erbe aromatiche miste ( io metto origano fresco qualche rametto, un po di erba cipollina e qualche foglia di menta) 50 gr di olio, 100 gr di latte (per i vegani anche latte vegetale), un cucchiaino di sale.

Inserire nel boccale i pinoli ed il parmigiano 8 sec. vel 8 e mettere da parte.

Nel boccale aglio ed erbe aromatiche 2 sec vel. 7 e poi aggiungere le zucchine a rondelle 5 sec. vel 4.Aggiungere l’olio 4 min. 100° vel 1.

Aggiungere latte e sale 6 min. 100° vel. 1.Aspettare che la temperatura scenda a 80° e frullare 15 sec. vel.8.Unire il composto di parmigiano e pinoli e frullare ancora 15 sec. vel. 8.

 

Una volta preparato il pesto di zucchine  lo mescoliamo ed amalgamiamo alla besciamella quindi prendiamo la pasta della per lasagne  , tagliamo il salmone affumicato a pezzettini ,  tagliamo anche  la mozzarella  a pezzetti  ; andiamo ora a comporre le nostre lasagne…..

Prendiamo una pirofila da forno e sul fondo stendiamo un leggero strato di besciamella , quindi procediamo con un foglio di pasta fresca da lasagna , uno strato di besciamella con pesto di zucchine ,  sopra questo metteremo dei pezzi di salmone affumicato ed un po’ di mozzarella …

proseguiamo con altra pasta fresca , besciamella e pesto,  salmone e mozzarella……. e continuiamo così fino a terminare gli ingredienti. Sulla superficie della lasagna metteremo una generosa spolverata di grana ed andremo a cuocere le nostre lasagne in forno a 180 200 gradi per circa 30-40 minuti.

Una volta sfornata attendiamo qualche minuto prima di proseguire a tagliare e impiattare le nostre lasagne

BUON APPETITO

 

TORTA SALATA DI ASPARAGI E BACON

C’è solo una descrizione per questa torta salata……deliziosa!!

Ingredienti:1 rotolo di pasta sfoglia ,100 gr di bacon , 1 mazzo di asparagi verdi , 200 gr di formaggio latteria fresco , 2 uova, pepe e sale

Come prima cosa lavate bene gli asparagi, spuntate la parte finale più dura e poi lessateli in acqua calda per 15-20 minuti, dipende dalla dimensione degli asparagi.

Scolate gli asparagi, fateli raffreddare. Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi. Prendete una tortiera, ricoprite con carta forno e adagiateci sopra la pasta sfoglia.

Avvolgete intorno ad ogni asparago mezza fetta di bacon, disponete gli asparagi uno accanto all’altro sopra alla pasta sfoglia e poi cospargete di formaggio latteria tagliato a scaglie ed una macinata di pepe.

Sbattete le uova con un po di sale e versatele sugli asparagi ruotando la tortiera per distribuire uniformemente il tutto.

Infornate la torta di asparagi verdi e bacon. Cucinate per 25-30 minuti, la pasta sfoglia deve diventare dorata. Sfornate, tagliate a fette e servite la torta calda o anche fredda, è buona in entrambi i modi.

BUON APPETITO

BRUSCHETTA CAPRESE

Sta iniziando la bella stagione ed una bruschetta ci sta tutta!!

Ingredienti per 4 persone: pane casereccio,  3  pomodori da insalata, 2 mozzarelle, sale q.b., origano, olio evo, un mazetto di rucola

 

Dopo averlo pulito, lavato ed asciugato, tagliate il pomodoro a dadolini  e lo stesso fate con la mozzarella.

Condite il tutto con un pochino di olio evo, sale ed origano.

Abbrustolite quindi leggermente il pane, disponetelo su di un piatto e ricopritelo immediatamente con il pomodoro e mozzarella.

Sminuzzate sopra ogni bruschetta un pochino di rucola precedentemente lavata e…portate in tavola!!

BUON APPETITO

PARMIGINA DI BIETOLE

E chi lo dice che la parmigiana la possiamo fare solo con le melanzane provate questa Sfiziosa ricetta….

Ingredienti per 4 persone: biete da costa 1 kg ,  mozzarella 220 gr. ,  grana grattugiato 30  gr. , polpa di pomodoro 300  gr , uno spicchio d’aglio ,  basilico q.b. ,  mezzo limone ,  sale  , burro   60 gr.  ,  olio di oliva  , sale fino.

Pulite le bietole separando il bianco dal verde e lavatele bene sotto l’acqua ;eliminate i filamenti e spezzettate e tagliatele a pezzi.

Mettete dell’acqua in una pentola ,  aggiungete il succo di limone un po’ di sale e tuffatevi le coste ,  lasciatele lessare fino a che saranno tenere .Versate nel frattempo in un’altra pentola la parte verde delle bietole con la sola acqua di lavaggio  , un pochino di succo di limone affinche non anneriscano in cottura e salando un pochino , mescolate e cuocete a recipiente coperto per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

Scolate sia la parte bianca sia quella verde delle bietole e lasciate raffreddare strizzatele quindi bene dall’acqua rimasta.

Far fondere in una larga padella i un po di burro ed unire il bianco delle Coste lasciandole insaporire 5 minuti e mescolando con un cucchiaio di legno .

Togliete dalla padella e mettete da parte .Aggiungete ora nella padella il burro rimasto   fatelo sciogliere unite la parte verde ben scolata e lasciate insaporire 2-3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Versate ora in una casseruola l’olio di oliva con lo spicchio di aglio sbucciato fate insaporire .Aggiungete il pomodoro e le foglie di basilico ben pulite , salate e lasciate cuocere a fuoco dolce per 15 minuti circa semicoperto.

Componiamo il nostro piatto: scoliamo la mozzarella dal liquido di conservazione e la asciughiamo la tagliamo a fettine…. ungete una pirofila che possa andare anche in tavola con un po’ di olio stendete sul fondo uno strato di coste bianche cospargete con qualche cucchiaio di pomodoro e qualche fettina di mozzarella coprite tutto con la parte verde delle Coste.

Formate un nuovo strato di parte bianca mozzarella e pomodoro cospargete con grana e fiocchetti di burro rimasto .Infornate 20 minuti quindi togliete dal forno e portate subito in tavola.

BUON APPETITO

QUICHE SPINACI E GORGONZOLA

Passata la Pasqua ci resta comunque la voglia di qualche cosa di sfizioso almeno ogni tanto…… perché non optare per una deliziosa torta salata ? Eccone pronta una….

Ingredienti: un rotolo di pasta sfoglia , 600 gr di spinaci o  200 già cotti , 200 ml di panna liquida  ,40 gr di parmigiano  ,50 gr di Gorgonzola , gherigli di noci q.b. , un uovo  ,noce moscata qb  ,pepe , sale.

Tagliate il gorgonzola a pezzetti trasferitelo in una padella insieme alla panna liquida e sciogliete a fuoco basso.

A parte pulite gli spinaci e lessateli per qualche minuto in pochissima acqua leggermente salata scolateli e strizzateli bene uniteli al composto a base di formaggio e panna.

Incorporate l’uovo e amalgamate bene. Aggiungete il parmigiano la noce moscata sale e pepe e mescolate per amalgamare il tutto; stendete il rotolo di pasta sfoglia su una teglia coperta con carta forno.

Versate l’impasto aggiungete qualche noce e richiudete i bordi verso l’interno. Cuocete in forno a 180° per circa 25/30 minuti.

Togliete dal forno la vostra quiche e attendete circa 10 minuti prima di portarla in tavola ….questa torta salata èottima anche a temperatura ambiente

BUON APPETITO

FILETTI DI MERLUZZO GRATINATI CON SPINACI

 

Ingredienti (4 persone):filetti di merluzzo fresco g 800 , spinaci puliti g 400 , carote 2 , cipolla 1 piccola , pangrattato q.b. , limone 1 (la scorza grattugiata) , vino bianco 1/2 bicchiere , farina tipo 00 1 cucchiaio , prezzemolo  1 ciuffo , olio extravergine d’ oliva q.b. , burro q.b. , sale e pepe q.b.

Preparazione

Ungete con poco olio una pirofila da forno (io ho utilizzato una pirofila di cm 25 x 15).

Accedete il forno a 180° ventilato.

Lavate gli spinaci e tagliateli a pezzettini.

Tritate la cipolla e le carote e rosolatele in una padella ampia per 2 – 3 minuti con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Unite una noce di burro, gli spinaci e fateli appassire per 2 minuti, rigirandoli continuamente con un cucchiaio di legno. Spolverizzate con la farina, mescolate e unite un bicchiere d’ acqua. Proseguite la cottura per 5 minuti; salate, pepate e versate il tutto nella pirofila unta.

Tastate i filetti di merluzzo per trovare eventuali lische ed eliminatele con una pinzetta.

Disponete i filetti sul composto di spinaci, irrorateli con il vino bianco, salate, pepate, spolverizzate con il pangrattato e la scorza di limone grattugiata. Completate con il prezzemolo tritato e qualche fiocchetto di burro.

Cuocete in forno già caldo a 180° (ventilato) per circa 35 minuti, fino a quando sulla superficie si sarà formata una crosticina dorata.

Togliete dal forno e portate in tavola ben caldo

BUON APPETITO

LASAGNE CON SALMONE AFFUMICATO, RICOTTA E BROCCOLI

Questo tipo di lasagna è un po’ diverso nella preparazione rispetto alle lasagne tradizionali  ,ma il risultato finale sarà davvero qualcosa di sorprendente. Ve lo propongo per le prossime festività pasquali…. E vi assicuro che sarà davvero un successo !!Molto semplice anche la preparazione perciò anche le cuoche meno esperte potranno cimentarsi e fare un figurone.

Ingredienti : pasta per pasticcio già pronta 400 grammi  , per la besciamella 500 ml di latte 50 g di farina 25 g di burro un cucchiaino raso di sale noce moscata q.b. ; per il condimento 400 g di ricotta ,  40 g di Parmigiano grattugiato  , un uovo ,  mezza cipolla ,  20 g olio EVO , un broccolo  , sale q.b. ,  200 g di salmone affumicato  , 250 g di mozzarella di bufala.

Iniziamo a preparare le lasagne dal condimento ….in una ciotola mettiamo la ricotta il parmigiano e l’uovo e mescoliamo fino ad ottenere una crema omogenea che lasceremo riposare in frigo .

Continuiamo preparando la besciamella ma potete usare per comodità anche quella pronta Io la preparo con il Bimby: versiamo nel boccale il latte aggiungiamo la farina il burro il sale la noce moscata e cuociamo 7 minuti 90 gradi velocità 4.

A parte in una padella facciamo lessare il nostro broccolo in acqua leggermente salata .Quando è ben cotto lo scoliamo e lo lasciamo raffreddare. Ora procediamo preparando la pasta del pasticcio :mettiamo sul fuoco una padella con abbondante acqua salata e un po’ di olio affinché le sfoglie non si attacchino tra di loro quando l’acqua bolle gettiamo le sfoglie e facciamo cuocere per il tempo indicato nella confezione.

Una volta che avete scolato la pasta delle lasagne stendetela su un canovaccio da cucina e tamponatela  per asciugare l’acqua in eccesso.

Prendete la besciamella tenete da parte un pochino che andrà una parte sotto la teglia come primo strato ed una parte sopra la lasagna come ultimo strato

Scaldate la  besciamella rimasta perbene e incorporatevi il broccolo schiacciandolo con una forchetta ed ottenendo una specie di crema con dei pezzettoni di verdura che restino però visibili.

Andiamo a comporre ora la nostra lasagna :facciamo un primo strato leggero di besciamella quindi adagiamo la sfoglia di lasagna ,  sopra questa metteremo la crema di ricotta  , poi sfoglia di pasta  ,  quindi procediamo con del salmone affumicato un’altro strato di  sfoglia . Ora metteremo la besciamella con il broccolo terminiamo con la sfoglia di pasta la besciamella e sopra quest’ultima la mozzarella di bufala tagliata a pezzettoni un po’ di formaggio grana ed informiamo fino a quando sulla superficie del pasticcio si sia formato un bel colore ambrato.

Togliete dal forno attendete 5 minuti e portate in tavola ben caldo.

BUON APPETITO