Archivi categoria: Secondi piatti

FILETTI DI PLATESSA AL LIMONE

La platessa , come anche il merluzzo, sono uno dei pesci più usati in cucina per i bambini……oggi li cuciniamo così

Ingrdedienti: filetti di platessa, prezzemolo q.b, farina, olio evo, succo di limone.

Calcolate un pezzo di platessa a testa o due se sono piccini.

Lavate accuratamente i filetti di platessa e asciugateli con della carta cucina. Pulite il prezzemolo e tritatelo finemente.

Passate i filetti di platessa nella farina in modo che siano ricoperti da ambo le parti e iniziate a scaldare un po’ d’olio in una padella antiaderente.

Non appena l’olio raggiunge la temperatura, unitevi i filetti di platessa; fate in modo che siano dorati da ambo le parti e aggiustate di sale.

A fine cottura irrorate con il succo del limone e fate evaporare per qualche minuto. Infine aggiungete il prezzemolo.

Togliete dal fuoco e servite su un piatto di portata avendo cura di non trasferire l’olio di cottura e servite immediatamente in modo che restino caldi e croccanti.

BUON APPETITO

FRITTATINE DI PATATE ED ERBA CIPOLLINA

Poco laboriose si possono mangiare anche a temperatura ambiente accompagnate da una fresca insalatina….

Ingredienti per 4 persone: 400 gr di patate, 5 cucchiai di olio evo, 6 uova, 2 cucchiai di erba cipollina tagliata  finemente, sale, pepe.

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele  a cubettini.Scaldate la metà dell’olio in una padella antiaderente ed aggiungetevi le patate.Fate cuocere a fuoco medio fino a che sono morbide.Lasciate intiepidire.

Nel frattempo rompete le uova in una terrina , aggiungete sale e pepe e l’erba cipollina ed iniziate a sbattere le uova con una forchetta.Aggiungete anche le patate intiepidite.

Prendete una padellina antiaderente non troppo grande, aggiungete l’olio rimasto ed una volta caldo aggiungete u pochino del composto di uova ( dovete fare circa 4 porzioni).Cuocete ogni frittatina a fuoco medio basso circa 5 minuti per parte.Una volta cotte tutte le frittatine portate i tavola accompagnando con una insalatina fresca, della rucola o verdura a piacere.

BUON APPETITO

SPEZZATINO DI TACCHINO AL VINO BIANCO

Ricetta semplice ma a dir poco squisita e saporita…….la crema che si forma nel sugo di cottura resta saporita ma al tempo stesso delicata

 

Ingredienti per 6 persone: 1 kg di petto di tacchino, 1 cipolla media , 1 rametto di rosmarino , 5 foglie d’alloro , 8 rametti di timo ( facoltativo), 40 gr di farina , 50 cl di vino bianco , ½ litro di brodo vegetale , 1 limone , 1 uovo , pepe nero , olio extravergine d’oliva.

. Il petto di tacchino va tagliato a dadini piuttosto grandi. Poi questi dadini devono essere ben infarinati con i 40 grammi di farina. Intanto avrete preparato del brodo vegetale, o fatto in casa o da dado da brodo.

Poi dovrete tritare finemente la cipolla da porre in un tegame ben fondo con 4 cucchiai d’olio. Soffriggete a fuoco lento facendo dorare appena la cipolla. Sfumate quindi qualche goccia di vino per colorare e profumare il soffritto.

Quando la cipolla si è appena dorata aggiungete i dadini di tacchino ponendo il fuoco a fiamma moderata. Fate rosolare bene per 10 minuti, iniziando dopo qualche minuto a sfumare il vino restante. Aggiungete anche le erbe, ovvero il rosmarino, il timo e l’alloro. Salate un pochino e aggiungete una manciata di pepe nero a piacere. Finite di rosolare e quindi aggiungete il brodo, per coprire tutta la carne, coprite e ponete il fuoco a fiamma bassa per almeno 50 minuti.

Dopo 50 minuti il brodo dovrebbe essersi condensato in un sughetto denso. ….prendete il limone e spremetene il succo in una terrina, dove poi aggiungerete l’uovo. Sbattete bene il composto a aggiungetelo allo spezzatino ponendo la fiamma al minimo. Mescolate bene per fare una crema, quindi impiattate ancora caldo su un piatto piano e decorate con alcuni rametti di timo o di rosmarino.

Vedrete che successo…..

BUON APPETITO

SPIEDINI DI POLLO IN AGRODOLCE

Questa ricetta è talmente buona che metterà sicuramente d’accordo grandi e piccini!!

Ingredienti per 4 persone: 500 g di petto di pollo a fette, 120 g di passata di pomodoro, 1 cucchiaio di zucchero di canna, ½ cipolla rossa, Il succo di un limone, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, pale, pepe.

 

Tagliate le fette di petto di pollo a striscioline  e la cipolla a cubetti . Mescolateli in una ciotola  e aggiungete due cucchiai di olio.

Spremetevi dentro il succo di limone , aggiungete anche la passata di pomodoro , un pizzico di sale e una macinata di pepe. Mescolate con un cucchiaio e aggiungete anche lo zucchero di canna .

Miscelate bene il tutto e fate marinare in un luogo fresco almeno un’ora. Trascorso il tempo scolate le striscioline di petto di pollo dalla marinatura (conservatene uno o due cucchiai) e infilatele su uno stecchino di legno formando una sorta di fisarmonica .

Per evitare che lo stecchino si bruci in cottura, può essere utile sciacquarlo sotto l’acqua. Riempite in questo modo gran parte dello stecchino con il petto di pollo, senza stringere eccessivamente le striscioline una sull’altra .

Proseguite formando gli altri spiedini di pollo, fino all’esaurimento della carne. Ungete con un filo d’olio una padella antiaderente  e mettetela sul fuoco facendola scaldare per bene. Grigliatevi quindi gli spiedini di pollo per 6-7 minuti , girandoli di tanto in tanto in modo da farli dorare su tutti i lati. Quando saranno cotti irrorateli con uno o due cucchiai della marinata e, quando si saranno leggermente caramellati , spegnete il fuoco.

Servite gli spiedini di pollo in agrodolce subito in tavola

BUON APPETITO

FOCACETTE DI PATATE CUKO IMETEC

Buona idea per risolvere una cena con solo l’aggiunta di un po di verdura……..

Ingredienti: 500 gr di patate , acqua, 130 gr di farina, 1 uovo, 25 gr di parmigiano, sale q.b., noce moscata q.b., olio, scamorza affumicata a fette circa 6/8 , latte 100 ml.

Sbucciamo le patate tagliamole a tocchetti e mettiamole nel cestello.Riempiamo il cestello di acqua fino al simbolo del vapore; 20 min. 100° .

Togliamo il cestello, svuotiamo ed asciughiamo bene il boccale.Mettiamo la lama inox e trasferiamo le patate nel boccale unendo farina, uovo, noce moscata, sale, parmigiano ed il latte: 30 sec. vel 6 e poi proseguiamo ad impulsi aggiungendo se necessario dell’altro latte…l’impasto deve risultare ben amalgamato e morbido.

Scaldiamo un po d’olio in una padella antiaderente e lasciamo cadere un cucchiaio circa di impasto.Mettiamo al centro una fetta di scamorza, premiamo per farla affondare , e copriamo con altro impasto.

Cuociamo le focaccette  a fuoco moderato da entrambi i lati e serviamole ben calde.

BUON APPETITO

 

FRITTATA CON IL CAVOLFIORE

Anche se la stagione non è più fredda qualche cavolfiore in orto fa ancora capolino……io adoro questo ortaggio per le innumerevoli proprietà benefiche, quindi oggi ci facciamo una buona frittata! Uova di casa e cavolfiore dell’orto….meglio di così!

Ingredienti: 6 uova, 300 gr di cavolfiore, 1 spicchio d’aglio, 60 gr di parmigiano grattugiato, olio evo, sale.

Pulite il cavolfiore, separate le cime e fatele lessare in acqua salata.
Scolatele e fatele insaporite in un tegame con olio e uno spicchio d’aglio, schiacciando leggermente con un mestolo di legno per spezzettare le cime.
Togliete dal fuoco e fate intiepidire.
A parte sbattete le uova con sale e pepe, unite il parmigiano e amalgamate bene.
Aggiungete le cime di cavolfiore facendo attenzione ad eliminare l’aglio.

Ungete un tegame con olio extravergine d’oliva e fate scaldare sul fornello.
Versate il composto e roteate leggermente la padella per distribuirlo in maniera uniforme.
Coprite e fate cuocere a fuoco basso in modo da portare a cottura anche l’interno.
Quando la frittata è abbastanza rappresa, giratela aiutandovi col coperchio.
Terminate la cottura e fatela riposare su carta da pane o da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

  BUON APPETITO

TORTA SALATA WURTEL E MOZZARELLA

Questa è la classica ricetta svuota frigo , ma che nulla ha da invidiare alle altre…. facciamola insieme

Ingredienti :un rotolo di pasta sfoglia,  un pacchetto piccolo di wurstel , due mozzarelle da 125,  4 uova,  sale,  2 cucchiai di panna da cucina

Togliere la pasta sfoglia dal suo involucro e stenderla all’interno di uno stampo da forno . A parte tagliare la mozzarella ed i wurstel in una ciotola e mescolarli bene con un cucchiaio quindi versarli all’interno della pasta sfoglia;  sbattere le uova con un po’ di sale e la panna e versare sopra il composto di wurstel e mozzarella .

Ripiegare i bordi della pasta verso l’interno ed infornare per circa 25-30 minuti fino a quando la superficie della torta sia ben dorata. Sfornare e lasciare intiepidire almeno 10 minuti .

Questa torta è buona sia tiepida che fredda….

BUON APPETITO

 

TORTA SALATA DI ASPARAGI E BACON

C’è solo una descrizione per questa torta salata……deliziosa!!

Ingredienti:1 rotolo di pasta sfoglia ,100 gr di bacon , 1 mazzo di asparagi verdi , 200 gr di formaggio latteria fresco , 2 uova, pepe e sale

Come prima cosa lavate bene gli asparagi, spuntate la parte finale più dura e poi lessateli in acqua calda per 15-20 minuti, dipende dalla dimensione degli asparagi.

Scolate gli asparagi, fateli raffreddare. Nel frattempo accendete il forno a 180 gradi. Prendete una tortiera, ricoprite con carta forno e adagiateci sopra la pasta sfoglia.

Avvolgete intorno ad ogni asparago mezza fetta di bacon, disponete gli asparagi uno accanto all’altro sopra alla pasta sfoglia e poi cospargete di formaggio latteria tagliato a scaglie ed una macinata di pepe.

Sbattete le uova con un po di sale e versatele sugli asparagi ruotando la tortiera per distribuire uniformemente il tutto.

Infornate la torta di asparagi verdi e bacon. Cucinate per 25-30 minuti, la pasta sfoglia deve diventare dorata. Sfornate, tagliate a fette e servite la torta calda o anche fredda, è buona in entrambi i modi.

BUON APPETITO

UOVA MIMOSA

Anche se la festa delle donne è passata , queste uova sono troppo buone per aspettare di n uovo l’8 Marzo….

Ingredienti :6 uova, 2 cucchiai pasta di acciughe, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, prezzemolo tritato, pepe q.b.

Iniziamo mettendo a rassodare le uova per circa 8 minuti.

Dimezzate le uova nel senso della lunghezza e togliete i tuorli lasciando l’incavo ben pulito. Frullate i tuorli nel mixer insieme alla pasta di acciughe e il pepe, poi versate l’olio poco alla volta come per montare la maionese.
Riempite le uova con questa salsa e mettetele in frigorifero fino al momento di servirle.

Semplici, veloci, buone!!

BUON APPETITO

COZZE RACANATE

Ogni tanto un buon piatto di pesce ci sta tutto……

Ingredienti per 4 persone :un chilo di cozze  ,4 cucchiai di pecorino romano  ,4 cucchiai di pangrattato  ,un mazzetto di prezzemolo , due spicchi d’aglio  ,3 uova  ,2 cucchiai di olio EVO , sale e  pepe.

Pulite l’esterno delle cozze dai residui ed eliminate il filamento. Mettete le cozze in una capace pentola con un po’ d’acqua e accendete il gas affinché le cozze si aprano.

Eliminate la valva vuota e adagiate  quella che contiene il mollusco  su una teglia unta con un cucchiaio d’olio  e procedete in questo modo con tutte le valve.

Mescolate il pangrattato e il pecorino in una ciotola e aggiungete le uova sgusciate,  unite L’aglio e il prezzemolo tritati,  salate,  pepate e mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo e cremoso.

Trasferite l’impasto nelle cozze in modo da coprirle completamente .Aggiungete l’olio rimasto ed  infornate 20 minuti a 180°.

Servite subito in tavola con il prezzemolo tritato fresco tenuto da parte.

BUON APPETITO