OSSOBUCHI IN UMIDO CON RISOTTO ALLA MILANESE

Questa è una ricetta davvero buonissima per risolvere un pranzo o una cena con un’unica portata….non è nemmeno difficile da preparare  e, dopo averla assaggiata, vedrete che ogni tanto la rifarete volentieri.

Ingredienti per 4 persone: 4 ossobuchi, uno spicchio d’aglio, una cipolla, 4 cucchiai di salsa di pomodoro ,  olio evo, sale q.b. , un limone bio, prezzemolo fresco un ciufetto, brodo 100 ml.,  farina q.b…..per il risotto :240 gr di riso , brodo q.b., zafferano una bustina, burro q.b. una cipolla, una noce di burro , 2 cucchiai di grana

Iniziamo preparando gli ossobuchi:in una padella antiaderente mettiamo tre cucchiai di olio e facciamo rosolare l’aglio e la cipolla ben tritati.Quando la cipolla è ben imbiondita  adagiatevi anche gli ossobuchi che avrete prima passato nella farina.

Rosolate bene gli ossobuchi girandoli spesso fino  a quando sono ben rosolati , aggiustate di sale , aggiungete la salsa di pomodoro, il brodo, mescolate per amalgamare gli ingredienti e cuocete a fuoco medio per circa un’ora a pentola coperta e girando gli ossobuchi più volte durante la cottura facendo anche attenzione che non attacchino al fondo.Se gli ossobuchi passato il tempo sono ancora un po duri proseguite ancora un po la cottura.

Quando gli ossobuchi sono pronti passiamo alla preparazione del risotto : mettiamo in una padella antiaderente due cucchiai di olio evo e facciamo soffriggere la cipolla tagliata sottile fino a farla ben imbiondire, a fiamma dolce per non bruciarla.

Aggiungere il riso , fare tostare leggermente quindi aggiungere il brodo bollente fino a coprire tutto il riso ed aggiungere anche la bustina di zafferano che avrete prima sciolto in una tazzina in poco brodo sempre caldo.

Portare a cottura, regolando di sale ,se serve ,  ed aggiungendo a necessità altro brodo.

Tenete il riso a fine cottura non molto liquido ma un pochino più asciutto di un risotto normale perchè dovrà fare da base al nostro piatto e ci sarà anche il sugo degli ossibuchi.Mantecare il riso con una noce di burro e 2 cucchiai di grana.

Tritate il mazzetto di prezzemolo e gratuggiate finemente la scorza del limone che mi raccomando sia bio

Preparate il piatto mettendo un po di riso al centro, allargatelo con un cucchiaio ed adagiate sopra il riso un ossobuco con due cucchiai di sugo .Una spolverata di prezzemolo e limone ( sentirete che profumo sprigiona questo trito ) e portare in tavola

 

BUON APPETITO