Archivi tag: contorni

ASPARAGI IN PADELLA

In questo periodo,  dove madre terra ci regala questo stupendo ortaggio , approfittiamo e realizziamo qualcosa di buono….

Ingredienti:250 g di asparagi, 50 ml di  brodo vegetale, 1 cucchiaio di olio evo, sale.

Lavare accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate.

Tagliare le punte ed affettare la restante parte tenera del gambo nello spessore di mezzo centimetro.Scaldare il brodo.

Mettere in una padella l’olio, gli asparagi e portarla sul fuoco.Far cuocere per un paio di minuti quindi unire un pizzico di sale, il brodo vegetale e far cuocere per 10 minuti a fiamma media coperto.

A fine cottura scoperchiare, alzare la fiamma, far asciugare il liquido di cottura e regolare di sale.

Servire in tavola ben caldo.

BUON APPETITO

PARMIGINA DI BIETOLE

E chi lo dice che la parmigiana la possiamo fare solo con le melanzane provate questa Sfiziosa ricetta….

Ingredienti per 4 persone: biete da costa 1 kg ,  mozzarella 220 gr. ,  grana grattugiato 30  gr. , polpa di pomodoro 300  gr , uno spicchio d’aglio ,  basilico q.b. ,  mezzo limone ,  sale  , burro   60 gr.  ,  olio di oliva  , sale fino.

Pulite le bietole separando il bianco dal verde e lavatele bene sotto l’acqua ;eliminate i filamenti e spezzettate e tagliatele a pezzi.

Mettete dell’acqua in una pentola ,  aggiungete il succo di limone un po’ di sale e tuffatevi le coste ,  lasciatele lessare fino a che saranno tenere .Versate nel frattempo in un’altra pentola la parte verde delle bietole con la sola acqua di lavaggio  , un pochino di succo di limone affinche non anneriscano in cottura e salando un pochino , mescolate e cuocete a recipiente coperto per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

Scolate sia la parte bianca sia quella verde delle bietole e lasciate raffreddare strizzatele quindi bene dall’acqua rimasta.

Far fondere in una larga padella i un po di burro ed unire il bianco delle Coste lasciandole insaporire 5 minuti e mescolando con un cucchiaio di legno .

Togliete dalla padella e mettete da parte .Aggiungete ora nella padella il burro rimasto   fatelo sciogliere unite la parte verde ben scolata e lasciate insaporire 2-3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Versate ora in una casseruola l’olio di oliva con lo spicchio di aglio sbucciato fate insaporire .Aggiungete il pomodoro e le foglie di basilico ben pulite , salate e lasciate cuocere a fuoco dolce per 15 minuti circa semicoperto.

Componiamo il nostro piatto: scoliamo la mozzarella dal liquido di conservazione e la asciughiamo la tagliamo a fettine…. ungete una pirofila che possa andare anche in tavola con un po’ di olio stendete sul fondo uno strato di coste bianche cospargete con qualche cucchiaio di pomodoro e qualche fettina di mozzarella coprite tutto con la parte verde delle Coste.

Formate un nuovo strato di parte bianca mozzarella e pomodoro cospargete con grana e fiocchetti di burro rimasto .Infornate 20 minuti quindi togliete dal forno e portate subito in tavola.

BUON APPETITO

INSALATA DI PATATE ED INDIVIA BELGA

Questo contorno è molto semplice e , letto così magari  , passa anche inosservato ma provate a realizzarlo e poi mi saprete dire….

Ingredienti per 4 persone: 800 gr di patate  , sale  q.b. , una grossa indivia belga ,  una cipolla ,  2 cucchiai di aceto di mele ,  3 cucchiai di olio  , un cucchiaino di senape  , pepe

Lavate le patate pelatele e tagliatele a pezzi  , cuocetele in abbondante acqua salata .Nel frattempo mondate l’insalata , lavatela asciugatela e tagliatela a strisce.

Pelate e tritate la cipolla. Preparate una marinata con aceto ,  olio , senape , sale e pepe amalgamando bene il tutto.

Scolate le patate lasciatele raffreddare brevemente e mescolate le patate con l’insalata versate sul insalata di patate e indivia la salsa che avete preparato mescolate bene e portate in tavola.

Buono , facile, veloce.

BUON APPETITO

 

GRATIN DI CIPOLLA E PATATE

 

Questo contorno è molto semplice da realizzare e si abbina ad innumerevoli piatti….idea per Pasqua visto che il clima è ancora freddino….


Ingredienti per 4 persone: 1 kg di patate , 4 cipolle , 500 ml di latte , 100 gr di burro , sale e pepe.

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine molto sottili.
Pulite le cipolle e tagliatele ad anelli, anch’essi sottili.
Disponetele le patate e le cipolle a strati alterni in una pirofila ben imburrata, salando e pepando ogni strato e cospargendolo con fiocchetti di burro.
Comprimete il tortino con le mani e ricopritelo di latte.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi fino a che il latte non si asciughi e non si crei la superficie gratinata.
Vi consiglio di cuocere coprendo la vostra teglia con carta d’alluminio per la prima mezz’ora  e poi continuare a contenitore scoperto.
Per ottenere la gratinatura, ovvero la crosticina croccante sulla superficie,  disporre la teglia nel piano superiore.
  BUON APPETITO

INSALATA BELGA AL FORNO

Se anche voi siete degli amanti dell’insalata belga, vi propongo una ricettina per farla al forno.

Ingredienti per 4 persone: 4 cespi di insalata belga , 8 fette di speck , 4 cucchiai di parmigiano , brodo q.b. , 1 cucchiaio di salsa di soia , olio evo , pepe e sale

Preparazione
Dividete a metà l’insalata belga e mettetela a bagno per 10 minuti insieme a un po’ di bicarbonato (1 cucchiaio per ogni litro d’acqua), dopodiché sciacquatela sotto acqua corrente e lasciatela sgocciolare. Ungete una pirofila con l’olio e deponeteci l’insalata belga, su ognuna delle quali metterete una fetta di speck, la salsa di soia ( facoltativa viene buonissima anche senza), una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato, sale e pepe.
Diluite con il brodo ( giusto un pochino perchè non attacchi), coprite la pirofila con la pellicola d’alluminio e infornate per 7-10 minuti ad una temperatura di 220° C. Terminata la cottura togliete la pellicola e fate riposare per 10 minuti circa.
  BUON APPETITO