Archivi tag: ricette vegane

ASPARAGI IN PADELLA

In questo periodo,  dove madre terra ci regala questo stupendo ortaggio , approfittiamo e realizziamo qualcosa di buono….

Ingredienti:250 g di asparagi, 50 ml di  brodo vegetale, 1 cucchiaio di olio evo, sale.

Lavare accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate.

Tagliare le punte ed affettare la restante parte tenera del gambo nello spessore di mezzo centimetro.Scaldare il brodo.

Mettere in una padella l’olio, gli asparagi e portarla sul fuoco.Far cuocere per un paio di minuti quindi unire un pizzico di sale, il brodo vegetale e far cuocere per 10 minuti a fiamma media coperto.

A fine cottura scoperchiare, alzare la fiamma, far asciugare il liquido di cottura e regolare di sale.

Servire in tavola ben caldo.

BUON APPETITO

VELLUTATA DI FINOCCHI E PATATE CUKO

Una buona vellutata ……È sempre gradita soprattutto a cena.

Ingredienti per 4 persone : 250  gr. di finocchi  ,500 gr. di  patate  ,700 ml di acqua  , sale q.b.  , olio EVO 2 cucchiai.

Tagliate i finocchi e le patate a pezzetti ed inserite le nella  boccia del Cuko assieme all’acqua ,  salate , ggiungete l’olio di oliva ed impostate 30 minuti 100 gradi velocità 3 . A fine cottura frullare a velocità Turbo per 30 secondi.

La vostra vellutata è pronta per essere gustata .Se lo gradite cospargete in ogni piatto un po’ di prezzemolo tritato

BUON APPETITO

INSALATA DI PATATE ED INDIVIA BELGA

Questo contorno è molto semplice e , letto così magari  , passa anche inosservato ma provate a realizzarlo e poi mi saprete dire….

Ingredienti per 4 persone: 800 gr di patate  , sale  q.b. , una grossa indivia belga ,  una cipolla ,  2 cucchiai di aceto di mele ,  3 cucchiai di olio  , un cucchiaino di senape  , pepe

Lavate le patate pelatele e tagliatele a pezzi  , cuocetele in abbondante acqua salata .Nel frattempo mondate l’insalata , lavatela asciugatela e tagliatela a strisce.

Pelate e tritate la cipolla. Preparate una marinata con aceto ,  olio , senape , sale e pepe amalgamando bene il tutto.

Scolate le patate lasciatele raffreddare brevemente e mescolate le patate con l’insalata versate sul insalata di patate e indivia la salsa che avete preparato mescolate bene e portate in tavola.

Buono , facile, veloce.

BUON APPETITO

 

GRATIN DI CIPOLLA E PATATE

 

Questo contorno è molto semplice da realizzare e si abbina ad innumerevoli piatti….idea per Pasqua visto che il clima è ancora freddino….


Ingredienti per 4 persone: 1 kg di patate , 4 cipolle , 500 ml di latte , 100 gr di burro , sale e pepe.

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine molto sottili.
Pulite le cipolle e tagliatele ad anelli, anch’essi sottili.
Disponetele le patate e le cipolle a strati alterni in una pirofila ben imburrata, salando e pepando ogni strato e cospargendolo con fiocchetti di burro.
Comprimete il tortino con le mani e ricopritelo di latte.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi fino a che il latte non si asciughi e non si crei la superficie gratinata.
Vi consiglio di cuocere coprendo la vostra teglia con carta d’alluminio per la prima mezz’ora  e poi continuare a contenitore scoperto.
Per ottenere la gratinatura, ovvero la crosticina croccante sulla superficie,  disporre la teglia nel piano superiore.
  BUON APPETITO

CONTORNO VARIOPINTO

Se desiderate un contorno veramente saporito e buonissimo, questa è la ricetta giusta per voi.Anche se non si direbbe ( infatti quando l’ho fatto per la prima volta non avrei mai pensato che questo mix di sapori si amalgamasse così bene) questa ricetta vi renderà davvero soddisfatti!!Chiedo scusa per la foto che non rende perfettamente il risultato del piatto.In ogni caso questo sarà il mio contorno per Pasqua

Ingredienti (5 – 6 persone):2 porri , 4 carciofi ( o carciofi surgelati che per comodità io qualche volta adopero) , 3 carote , piselli , pancetta a cubetti 100 gr. , 1 cipolla , prezzemolo tritato q.b. , olio evo  , sale e pepe

Se seguite un regime vegano o vegetariano potete omettere di usare la pancetta….questa ricetta sarà perfetta ugualmente.

Preparazione

Portate ad ebollizione una piccola pentola con acqua e 1 cucchiaio di aceto di vino bianco.

Mondate i carciofi eliminando il gambo e togliendo le foglie più dure; procedete sfogliando i carciofi andando avanti fino a raggiungere le foglie più tenere. Con un coltello tagliate la punta delle foglie, eliminate lo strato esterno fibroso dei cuori di carciofo e la peluria interna, quindi tagliate i cuori a spicchi. Man mano che li tagliate, immergeteli subito in una ciotola con dell’acqua fredda e il succo di 1 limone, per evitare che si ossidino.

Quando l’ acqua bolle, scolate i cuori di carciofo e versateli nella pentola; lasciateli cuocere per circa 5 minuti (devono essere a metà cottura), quindi scolateli.Se usate i carciofi congelati non avete bisogno di questo passaggio.

Pulite e affettate i porri e la cipolla.

Raschiate le carote e tagliatele a fettine.

In una larga padella antiaderente, rosolate la pancetta con l’ olio. Aggiungete i porri, la cipolla e le carote e fatele insaporire per qualche minuto, quindi unite i piselli e bagnate con un bicchiere d’ acqua calda. Salate, pepate, mettete un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, rigirando qualche volta.

Trascorso il tempo necessario aggiungete i cuori di carciofo lessati e continuate la cottura per altri 10 minuti. Togliete dal fuoco e cospargete con il prezzemolo tritato.

Potete servire il vostro contorno di porri con carciofi e carote caldo o tiepido.

 

BUON APPETITO